Menu Chiudi

Riciclo e fai da te: 10 portafiori originali con questi oggetti di recupero

riciclo creativo
CONDIVIDI SU:


Il riciclo è uno dei modi più piacevoli per trascorrere il proprio tempo libero in casa. Se la creatività non vi manca ed amate il fai da te, siamo certi che apprezzerete moltissimo queste idee di ispirazione. Provate allora a seguire i nostri consigli e, servendovi di oggetti di recupero, sarete in grado di realizzare dei portafiori originali.

Riciclare gli oggetti di uso quotidiano è fondamentale per salvaguardare l’ambiente, evitando sprechi inutili, ma è soprattutto un modo utile per dare vita a qualcosa di unico ed originale. Tra le cose che più facilmente si possono realizzare con il fai da te è proprio il portafiori. Ecco che dunque abbiamo deciso di raccogliere per voi ben 10 idee che speriamo possano stimolare la vostra immaginazione.


Infatti, gli oggetti che si possono realizzare con l’arte del riuso sono infiniti e il limite sarò solo la vostra fantasia. Non vi resta allora che continuare la lettura e ispirarvi con delle soluzioni fai da te, facili da realizzare utilizzando il riciclo.

 

10 portafiori originali con questi oggetti di recupero: Cassette di legno

Se nel tempo avete accumulato cassette di legno è arrivato il momento di riutilizzarle con il fai da te. Riempitele con del terriccio e con della ghiaia e poi posizionate la vostra piantina. Scegliete la terra che meglio si adatta alle vostre esigenze ed in pochi instanti avrete ottenuto un fantastico portavasi.

Portafiori originali con oggetti di recupero.
© stock.adobe

 

Un contenitore di plastica

Riciclate una bottiglia di plastica e tagliatela a metà. Potrà così diventare un portafiori originale per le vostre piccole piantine.

© stock.adobe

 

Una vecchia botte di legno

Se avete la fortuna di riciclare un’antica botte di legno, sarà facilissimo trasformarla in una bella fioriera. Riempitela con i vostri fiori preferiti e posizionatela davanti casa.

© stock.adobe

 

Un vecchio barattolo vintage

Un vecchio barattolo di latta dall’aspetto vintage sarà l’accessorio perfetto da posizionare sulla vostra mensola. Riciclatelo e mettete dentro una piccola pianta, come ad esempio una pianta grassa, ed avrete ottenuto un oggetto davvero originale.


© stock.adobe

 

Riciclare una bottiglia di plastica

La plastica è tra i materiali più facili da personalizzare con il fai da te. Ecco che una semplice bottiglia può diventare un elemento creativo. Basterà tagliarla e disegnarci sopra qualche elemento divertente.

© stock.adobe

 

Un barattolo di vetro recuperato

I tradizionali barattoli di vetro che si utilizzano per conservare il cibo, possono essere riciclati e avere una seconda vita se riempiti con dei bei fiori. Aggiungete dei decori, come dei nastrini in iuta, ed otterete un portavasi dall’aspetto shabby chic grazie al fai da te.


© stock.adobe

 

La vecchia Moka

La vostra moka ha smesso di funzionare, ma non volete proprio dirle addio?! Allora riciclatela utilizzandola come portafiore. Idea originale da posizionare sulla credenza della cucina.

© etsy

 

Il vecchio cassetto

Anche un vecchio cassetto in legno grazie al fai da te potrà facilmente accogliere un bel mazzo di fiori freschi. Riciclatelo e usatelo alla stessa maniera di un vaso dalle dimensioni medie ed otterrete un risultato sorprendente.

© stock.adobe

 

Un paio di vecchie lattine

Le lettine delle bibite sono tra gli oggetti più comuni. Ecco che invece di buttare via potrete trasformare in qualcosa di utile con il fai da te.

© stock.adobe

 

Una vecchia scarpa

Se le vostre vecchie scarpe sono ormai troppo usurate per poterle indossare, provate a usarle come portafiori invece di gettare nell’immondizia. Avrete dato vita ad un oggetto unico e fuori dal comune grazie al fai da te.


© stock.adobe

 

Con queste 10 idee siamo certi che vi sarà venuta voglia di riciclare alcuni degli oggetti che vi abbiamo appena mostrato e realizzare così dei portafiori fai da te originali.


Guarda anche:

Una fioriera in vimini per accogliere la Primavera! 29 splendide idee

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...