Menu Chiudi

Come costruire una splendida terrazza in legno fai da te: tutti i passaggi

come costruire una splendida terrazza in legno fai da te
CONDIVIDI SU:

Stai progettando di costruire una terrazza in legno? Ecco qui una guida fai da te per realizzarla, segui i nostri consigli e non te ne pentirai, otterrai un risultato davvero unico.

 

Come costruire una terrazza in legno: tutti i passaggi

Una terrazza per il cortile è un ottimo modo per creare dal nulla uno spazio eccezionale per i barbecue estivi, le riunioni di famiglia oppure un posto tranquillo in cui sorseggiare un bicchiere di vino al tramonto del sole.

Affidare la sua costruzione a un falegname può essere costoso, allora perché non dargli vita e forma con uno dei passatempi più amati, ossia il fai-da-te? Ecco di seguito come costruire una terrazza in legno.



 

I materiali da acquistare

Una volta progettata la terrazza in legno, bisogna acquistare i materiali per realizzarla. Cosa occorre? Tavole di legno, tappetino in tessuto non tessuto, lastre in pietra, tavole per pavimenti in legno e viti.

 

La tipologia di legno

Oltre al legno non trattato, è disponibile sul mercato anche il legno impregnato a pressione, che ha costi inferiori. L’unico svantaggio è il suo colore bluastro o verdastro, ma il problema può essere risolto trattando il legno con smalti speciali per cambiarne il colore.

Inoltre, con il legno non trattato bisogna aggiungere l’olio o l’impregnante. Oltre alle assi in legno che formano la terrazza, son anche necessarie quelle per tenere tutto insieme e fornire stabilità sotto.

Come costruire una splendida terrazza in legno fai da te.

 

La base

A seconda della posizione e del terreno, il tappetino in tessuto non tessuto è necessario. Inoltre, ci sarà bisogno anche di lastre in pietra per creare uno spazio tra il legno e il terreno.

 

La misura ideale

La dimensione di una terrazza in legno non è standard ma personale. Per chi ne desidera una grande, la dimensione della base ideale è 4,5 x 5,8 m.

 

Come costruire la base della terrazza in legno

Non appena tutto il materiale sarà stato acquistato, i lavori di realizzazione della terrazza in legno possono iniziare. Di seguito, tutti i passi da seguire.


 

Pietre e travi

Disporre le lastre di pietra nell’area desiderata, distanziate da circa un centimetro. Siccome alla fine andrà chiusa la base, è importante evitare che le pietre sporgano troppo dai bordi. 6 lastre di uguale larghezza e lunghezza sono sufficienti per ogni linea. Quindi, in totale dovranno essere 36 per un’area grande 26 MQ.

Prendere la prima trave e posizionarla sulle pietre. A seconda della direzione in cui si desidera rivolgere le tavole, le travi vanno posizionate in ​​direzioni opposte. Utilizzare una livella per verificare che la trave sia in leggera pendenza in modo che scorra via. Stendere poi le successive travi e controllare di nuovo la pendenza.

passaggi per realizzare una terrazza fai da te

 

La prima tavola di legno

Prendere la prima tavola di legno e posizionarla sul primo bordo. Controllare con molta attenzione che tutto risulti dritto l’uno all’altro. Se così è, fissare le travi con le viti per mantenerle in ​​posizione.

 

Avvitare le assi di legno

Iniziare ad avvitare una tavola dopo l’altra. È la parte che richiederà più tempo. In totale saranno necessari 2 pacchetti interi di viti, ossia 12 viti per tavola. A seconda delle dimensioni delle travi di legno, probabilmente bisogna segarle, anche utilizzando una sega a mano.

Dopo che la messa in posa delle tavole sarà terminata, è il momento dell’ultimo passaggio: la chiusura della base. Due assi sui lati corti andranno bene, mentre per quelli lunghi si può tagliare una tavola in due parti.

 

Guarda anche: Tettoia in legno fai da te – come realizzarla e le soluzioni più funzionali

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...