Menu Chiudi

Ingresso Shabby Chic: scoprite gli spunti più belli per arredarlo

CONDIVIDI SU:

Vi piace l’idea di accogliere gli ospiti in un meraviglioso ingresso Shabby Chic? Se la risposta è affermativa, non c’è nulla di sorprendente! Parliamo infatti di uno stile popolarissimo e facile da gestire. Nelle prossime righe, vediamo assieme come renderlo protagonista della prima parte della casa.

 

Mobili e allestimenti per l’ingresso Shabby Chic: idee da copiare

Colori soft, elementi di recupero, disordine apparentemente casuale: queste sono solo alcune delle immagini che possono essere chiamate in causa quando si parla di stile Shabby Chic. Vediamo come metterlo al centro del mood dell’ingresso di casa.

 

I colori giusti

Partiamo dalle basi: quando si discute di ingresso Shabby Chic, è essenziale fare attenzione ai colori. Tra i migliori rientrano indubbiamente le tinte soft, dal bianco al beige.



foto: shelterness.com

 

La seduta perfetta

Quando si predispongono i dettagli di un ingresso Shabby Chic, non si può non chiamare in causa il ruolo della seduta. Tra i modelli immancabili rientra la panca, meglio se con contenitore. Per renderla speciale è opportuno, come è chiaro dallo spunto che abbiamo selezionato per voi, aggiungere qualche cuscino color pastello.

foto: Stella Pace – Pinterest

 

Viva lo specchio

Quale accessorio non può assolutamente mancare in un ingresso Shabby Chic arredato a regola d’arte? Ovviamente lo specchio! Più grande è, meglio è!

foto: anglianhome.co.uk

 

L’importanza degli elementi di recupero

Come forse già sapete, una caratteristica fondamentale dell’arredamento Shabby Chic è la presenza di elementi di recupero. Nel caso di questo spunto, possiamo vedere la cornice di una finestra in legno trasformata in sostegno per un vaso di fiori.

foto: Jennifer Beall

 

Cesti in vimini

Le idee per conciliare estetica e ordine in un ingresso in stile Shabby Chic sono diverse. Tra queste, spicca la scelta di introdurre cesti in vimini nel sopra citato contesto indoor.

foto: bobvila.com

 

Spazio ai mobili dall’aspetto vissuto

Parliamoci chiaro: i mobili dall’aspetto vissuto sono fondamentali quando si parla di arredamento Shabby Chic in tutta la casa, ingresso compreso. Cosa ne dite di questo cassettone decapato verde acqua? Noi lo troviamo splendido!

ingresso shabby chic 6
foto: homestratosphere.com

 

La magia dei fiori

Come rendere ancora più magico un ingresso Shabby Chic? Ovviamente aggiungendo un vaso di fiori, meglio se caratterizzati da petali ampi e da un contorno morbido come quello di una nuvola.

foto: homestratosphere.com

 

La bellezza del lettering

Il lettering è una scelta estetica che domina spesso gli ambienti arredati in stile Shabby Chic. L’ingresso non fa eccezione. Per quanto riguarda le scritte da scegliere è possibile, come è chiaro da questo delizioso spunto perfetto per una casa al mare, parole di benvenuto o di buon augurio.

foto: startathomedecor.com

 


L’ingresso di casa è un’area che, purtroppo, si mette spesso in secondo piano. Questo è sbagliato in quanto parliamo di un vero e proprio biglietto da visita dell’abitazione. Spazio allora alla creatività e alla cura del dettaglio. Come avete visto, le soluzioni non mancano e la scelta di dare vita a un ingresso Shabby Chic può rivelarsi azzeccata sia per quanto riguarda il nodo dell’estetica, sia dal punto di vista del risparmio e della sostenibilità!

 

Guarda anche: Arredamento Shabby Chic in legno: ecco 7 meravigliose ispirazioni

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...