Menu Chiudi

Ecco le splendide piante succulente che sembrano sculture! Lasciatevi sorprendere

CONDIVIDI SU:

Le piante succulente, facili da gestire, riscontrano sempre un grande successo tra chi vuole creare un meraviglioso angolo verde in casa. Sapevate che alcune di esse possono essere utilizzate come delle vere e proprie sculture per abbellire gli spazi domestici? 

 

Ecco le piante succulente che sembrano sculture

Ci sono alcune piante succulente che sono molto belle da tenere in casa o in giardino perché appaiono come delle vere e proprie sculture.

Per farvi capire bene di quali stiamo parlando, abbiamo selezionato per voi le specie più originali. Pronti a scoprirle?

 



Senecio Peregrinus

Questa pianta è comunemente chiamata Stringa di delfini perché le sue foglie ricordano i tenerissimi tursiopi. Il Senecio Peregrinus non cresce più di 15 cm di altezza, ma le sue foglie possono avere rami che ricadono fino a 90 cm. Per questo motivo, vi consigliamo di tenerla in alto, su un davanzale o una mensola.

foto: © stock.adobe

 

Monilaria obconica

Per via della tenerissima forma dei suoi germogli, la Monilaria obconica è conosciuta come Pianta dei coniglietti. Necessita di pochissime cure. Basta infatti innaffiarla sporadicamente e posizionarla in una zona particolarmente luminosa.

jutarnji.hr

 

Myrtillocactus geometrizans crestato

Contraddistinto da una forma quasi scultorea, che sembra sia stata modellata dal mare o dal vento, il Myrtillocactus geometrizans crestato in casa ha dimensioni ridotte. In natura, invece, può raggiungere anche un’altezza di 4 metri.

foto: midvalleytrees.com

 

Crested Senecio Vitalis

La Crested Senecio Vitalis, conosciuta come Coda di sirena, è una pianta grassa molto bella che sembra proprio la coda di una sirena. In altezza non supera i 60 cm, ma in larghezza va dai 90 ai 150 cm. Vi consigliamo di tenerla in un luogo con sole o pochissima ombra.

foto: Reddit

 

Lithops

Che le conosciate come Pietre vive o Sassi viventi, le Lithops sono delle piante succulente molto particolari. Dovete coltivarle in un luogo in cui la temperatura vada dai 17 ai 23 °C e dove il sole batta per almeno 5 ore al giorno. L’effetto che creano è davvero stupendo.

piante succulente
foto: © stock.adobe

 

Epiphyllum anguliger

Comunemente conosciuta come cactus a lisca di pesce, l’Epiphyllum anguliger è una pianta molto particolare. Infatti, è considerata un cactus seppur non abbia spine e ami gli ambienti umidi. Cresce sugli alberi, inizialmente con le foglie verso l’alto, che poi ricadono. Rientra tra le piante succulente con i fiori più belli.

foto: © stock.adobe

 

Adenium obesum

Sì, sembra un bonsai. In realtà è una pianta grassa super apprezzata da chi ama l’idea di regalare un tocco di colore ai propri spazi domestici. Tra le sue peculiarità principali troviamo il gonfiore del tronco che, raccogliendo acqua, rende la pianta resistente ai periodi in cui il clima è meno clemente. Conosciuta anche come rosa del deserto, questa pianta presenta fiori che possono essere bianchi o rosa.

foto: © stock.adobe

 

Avete visto quante piante succulente da interno o da esterno appaiano come delle bellissime sculture da tenere in casa o in giardino? Cosa aspettate, allora? Scegliete quella che più vi piace e correte a procurarvela. Darà un tocco in più al vostro ambiente!


 

Guarda anche: Come creare stupende composizioni con le piantine grasse: 13 idee uniche

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...