Menu Close

Realizzare uno splendido vaso di fiori con una bicicletta: idee incantevoli da non perdere

vaso_di_fiori_con_una_bicicletta
Lavoretti fai da te

Realizzare uno splendido vaso di fiori con una bicicletta è un’idea assolutamente da copiare per creare in casa, ma soprattutto in giardino, un angolo fiorito e originalissimo. Ecco le nostre idee, tutte a copiare.



 

Dalla bicicletta alla fioriera

Un vaso di fiori realizzato con una bicicletta è davvero un’idea bizzarra e bellissima. Una soluzione creativa di enorme impatto visivo, che sta bene in giardino o anche su un terrazzo che sia abbastanza grande da ospitarla, senza creare ingombri. In questo modo, anche un oggetto apparentemente inutile come una bicicletta ormai in disuso, acquista un senso tutto nuovo e diventa un elemento d’arredo romantico, col quale abbellire un angolo di casa.

Dipingetela del colore che più vi piace, decoratela con adesivi, nastri e tutto quello che la fantasia vi suggerisce. Poi, se ha un cestino, potete adoperare quello per collocare i vostri fiori. Altrimenti, potete costruire voi i contenitori che faranno da vasi per le piante e i fiori che intendete metterci sopra. Creerete una angolo davvero glamour e tutto da ammirare.


 

Riempire di fiori il cestino

Utilizzate il cestino della bici per riempirlo con i fiori che amate. La biciletta come fioriera è l’idea che non può mancare se avete spazio per farne l’elemento decorativo di design e di notevole romanticismo.

Realizzare uno splendido vaso di fiori con una bicicletta
foto: www.homestratosphere.com

 

Due cestini coloratissimi

Due bei cestini di vimini, sia sulla parte anteriore che sulla parte posteriore, per creare due vasi capienti e chic. La biciletta può adornare anche l’esterno di un negozio o un muro esterno della casa, perché si fa guardare ed è davvero un colpo d’occhio in grande stile.


foto: blog.gardenloversclub.com

 

Cascate variopinte

Messa in un angolo esterno della casa, la bicicletta con tante piante fiorite che scendono dal sellino e dal cestino, come fossero piccole cascate variopinte, e qualche nastro a regalare una manciata ulteriore di colore: ecco la soluzione decorativa che non sbaglia un colpo.


foto: bobvila.com

 

Colore e sostenibilità

Accostata alla staccionata del giardino, la bicicletta ormai in disuso, diventa una fioriera incredibilmente elegante. Sul sellino è stata messa una scatola di legno e sul manubrio pende un vecchio contenitore di metallo, di quelli dove si conteneva il latte. Un riciclo in piena regola, dunque, per una soluzione originale e piena di tenerezza.

foto: blog.gardenloversclub.com

 

Un delizioso dettaglio per gli spazi indoor

Non solo in giardino, la bicicletta diventa una splendida fioriera adatta anche all’interno  di casa. Quando la creatività è foriera di risultati davvero glamour. In questo caso, la bici ha un gusto “shabby” e decora bene anche un ingresso non troppo piccolo.


foto: tersessenta.tumblr.com

 

Una deliziosa fioriera sospesa

Appesa sul muro di casa, la bicicletta diventa anche una fioriera sospesa. Un’idea che cattura lo sguardo, perché insolita e accattivante. Dipingetela di bianco e i fiori saranno valorizzati ancora di più.

foto: www.homestratosphere.com

 

 


Se avete un triciclo, cimelio di un periodo della vita dei figli che è ormai trascorso, non eliminatelo. Fatene una bella fioriera, da sistemare in giardino o anche in un angolo di casa. Tutto può tornare a nuova vita.
foto: ForgedArtWorks – Etsy
Con una bicicletta ormai in disuso, potete realizzare delle fantastiche fioriere da sistemare fuori casa o all’interno di essa. Anche i vecchi tricicli dei bambini possono essere utili a tale scopo. Utilizzate i cestini della parte anteriore oppure montate dei contenitori sul sellino e il gioco è fatto.

Guarda anche: Fioriere fai da te super originali: qualche incantevole idea per il vostro balcone o giardino