Menu Chiudi

Porta carta igienica fai da te: 10 idee per un bagno particolare

Porta carta igienica fai da te
CONDIVIDI SU:


Se volete dare un tocco personale ed originale al vostro bagno, provate a realizzare un porta carta igienica usando la tecnica del fai da te. Scoprite le 10 idee che abbiamo preparato per voi e preparatevi a trasformate il vostro bagno in maniera del tutto originale.

 


Porta carta igienica fai da te: 9 idee per un bagno particolare


All’interno di ogni bagno ci sono una serie di elementi indispensabili che non solo vi permettono di tenere tutto ben in ordine, ma, soprattutto, contribuiscono al design di tutto l’ambiente. Tra questi, anche i porta rotoli di carta igienica giocano un ruolo fondamentale. Nonostante in commercio ce ne sia di diverse forme, colori e dimensioni, a volte è difficile trovare quello giusto e adatto al proprio bagno. Perché allora non costruire un porta carta igienica con il fai da te?

In questa maniera potrete realizzare quello che più di ogni altro si presta allo stile del vostro bagno, senza rischiare di acquistare un elemento che stoni. Inoltre, il porta carta igienica ti permetterà anche di tenere la scorta di carta sempre ben in ordine, sopratutto se avete un bagno piccolo.

Infatti, quando non c’è sufficiente spazio nei mobili, bisogna inventarsi qualcosa. Ecco allora che potrete prendere ispirazione dalle nostre 10 idee per avere un bagno sempre on ordine e dall’aspetto particolare.

 

 

9 porta carta igienica da realizzare da soli per un bagno originale

In un bagno ricco di elementi, come la pietra e il legno, anche il porta carta igienica dovrebbe avere delle linee e dei materiali piuttosto naturali. Per realizzarlo, vi basterà utilizzare un piccolo pezzo di canna di bambù, al cui interno passare una corda intrecciata in fibra naturale.

Inserite il rotolo nel pezzo di legno, mentre l’estremità della corda andranno a congiungersi ad un gancio alla parete.

Porta carta igienica fai da te.
© etsy

 

Per avere a portata di mano un rotolo di scorta, basterà aggiungere un secondo pezzo di bambù al vostro porta carta igienica realizzato con il fai da te.

© etsy

 


Intrecciando la corda potrete realizzare dei motivi diversi per il vostro porta carta igienica e dare un aspetto molto naturale al vostro bagno.

© etsy

 

Se all’aspetto naturale volete aggiungere un tocco di praticità, provata a realizzare una piccola mensola, sotto la quale posizionare un gancio.

Nella parte inferiore avrete il vostro rotolo di carta igienica, in quella superiore potrete poggiare piccoli oggetti.


© etsy

 

Una struttura di legno dal design minimale, vi permetterà di dare un tocco elegante al vostro bagno e tenere in ordine, non solo i rotolo di carta igienica, ma anche gli eventuali rotoli di scorta.

© etsy

 

Per un bagno dallo stile industrial ci vuole un porta carta igienica particolare.

Provate ad utilizzare dei pezzi di tubi in rame o in ottone per ottenere un tocco originale.

© stock.adobe.com

 

Con della iuta intrecciata, potrete realizzare un comodo porta carta igienica da parete dall’aspetto boho.

Si tratta di un modo interessate per decorare il bagno con il fai da te e con elementi naturali.


© etsy

 

Lo stile industrial è tra più in voga in questo momento. Questo porta rotolo di carta igienica ha tutte le caratteristiche per rendere il vostro bagno particolare e comodo allo stesso tempo, grazie al supporto superiore.

© etsy

 

Se amate le linee super minimaliste, provate a ricreare questo originale porta rotolo di carta igienica con il fai da te.

Vi servirà della pelle ed un piccolo pezzo di legno dentro il quale inserire il rotolo.

© etsy

Guarda anche: Riciclo creativo rotoli di carta igienica! Ecco 20 idee a cui ispirarsi

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...