Menu Chiudi

Visualizza le Stories

Story Item
Story Item
Story Item
Categoria | Lavoretti fai da te

Lavoretti fai da te con le pigne: 9 idee da non perdere

Lavoretti fai da te con le pigne


Oltre che durante il periodo natalizio, potrete creare dei lavoretti fai da te con le pigne durante tutto il periodo dell’anno. Abbiamo selezionato per voi 9 idee originali che non potete assolutamente perdere per arredare la vostra casa con stile. Date un’occhiata.

 

Lavoretti fai da te con le pigne: 9 idee da non perdere


Spesso associate solo al periodo natalizio, in realtà, è possibile realizzare numerosi lavoretti fai da te con le pigne da esporre durante tutto il corso dell’anno. Potrete reperire le pigne facilmente ed a costo zero ed utilizzarle per abbellire la vostra tavola o una mensola oppure potreste appenderle alla porta di ingresso.

Prendete ispirazione dalle nostre 9 idee e realizzate delle decorazione da fare anche in compagnia dei più piccoli. Li farete sentire protagonisti, spendendo il vostro tempo libero in maniera produttiva.


Ma vediamo insieme nel dettaglio alcune ispirazioni.
Siete pronti per le nostre 9 idee da non perdere?
Iniziamo.

 

9 idee creative da realizzare con le pigne

Se volete realizzare un centrotavola vivace e brillante, date uno sguardo qui. Le pigne sono state colorata con dei colori a tempera, assumendo così l’aspetto di bellissimo fiori colorati. Potete decidere di realizzare un bouquet scegliendo un unica tinta, oppure dare un colore diverso ad ogni singolo elemento.

Per ricreare lo stelo, invece, non dovete far altro che recuperare uno stecco, come quelli usati per dare sostegno alle orchidee. Incollate all’estremità la vostra pigna colorata e il risultato sarà un bel vaso fiorito per tutto l’anno.


Lavoretti fai da te con le pigne
visto su © etsy

 

Se vi piacciono i colori neutri, potrete anche decidere di lasciare le vostre pigne al naturale. In questo caso basterà semplicemente incollare allo stecco con della colla ed il gioco è fatto.

visto su © etsy

 

Per creare il perfetto vaso per le vostre pigne a forma di fiore, potreste provare a rivestirlo con parti di esse.

Prendete parti delle pigne e senza romperle troppo, applicatele sopra il vaso così da rivestirlo completamente.


visto su © etsy

 

Se tagliate a metà un pigna e la osservate dall’alto, vi ricorderà immediatamente la forma di un fiore.

Ecco che potrete utilizzarle per creare un quadretto come questo e appendere il tutto alla vostra parete.

visto su © etsy

 


Dopo aver posizionato la vostra pigna su un piccolo pezzo di legno, scrivete il nome del vostro ospite su un cartoncino.

Otterrete un perfetto segna posta da sfoggiare durante la vostra prossima cena.

visto su © etsy

 

Utilizzate le pigne per decorare vecchie cornici e dare un tocco accogliente al vostro salotto.

visto su © etsy

 


Senza rompere la pigna provate a togliere la parte superiore, lasciandone solo metà. Colorate il tutto e posizionatelo su un supporto di legno creando una bella composizione.

Avrete realizzato un quadretto creativo da appendere in casa.

visto su © etsy

 

Le pigne colorate potranno anche essere posizionate in un cesto di vimini. In questo modo si avrà la sensazione di aver raccolto dei fiori di campo che non sfioriranno mai.

visto su © etsy

 


Una simpatica idea da poter sfoggiare tutto l’anno è quella di creare una ghirlanda con le pigne. Usate i colori che più vi piacciono per dare un tocco di vivacità e incollate le pigne una accanto all’altra, come se fossero dei piccoli boccioli.

Adesso la vostra ghirlanda è pronta e potete posizionarla sulla porta di ingresso.

visto su © etsy

Guarda anche: Un bouquet di pigne! 9 idee fai da te molto creative

Un bouquet di pigne fai da te.

Federica Ghionna

Condividi su:





Ti potrebbe interessare...


Sempre più ispirazioni...