Menu Chiudi

Arredare la cucina con un tocco retrò: 9 bellissime idee da non perdere

Arredare la cucina con un tocco retrò.
CONDIVIDI SU:

Se volete arredare la cucina con un tocco retrò, vi basterà seguire poche, piccole accortezze. A volte sono sufficienti alcuni dettagli ben studiati per portare l’atmosfera di un tempo nelle stanze di casa vostra. Ecco 9 idee, semplici da realizzare, ma di grande impatto visivo, per avere una cucina old style.

 

9 bellissime idee per arredare la cucina con un tocco retrò

Arredare la cucina con un tocco retrò significa portare un po’ delle atmosfere sognanti e famigliari, tipiche degli anni ’50 e ’60, a casa vostra. Chi di noi non è cresciuto guardando Happy days o i film con Audrey Hepburn? Anche se siete più giovani, non sarete rimasti indifferenti al fascino del passato e ai ricordi dei vostri nonni.

La cucina è l’ambiente che meglio si presta ad accogliere un’atmosfera d’altri tempi. Il posto in cui si spignatta, si riunisce la famiglia durante i pasti, quale migliore luogo in cui richiamare un’atmosfera rustica e genuina? Ecco 9 idee da cui prendere spunto, se volete rendere la vostra cucina un po’ retrò.

 



Arredare la cucina con un tocco retrò: 9 bellissime idee da non perdere

Se amate le cucine retrò, allora dovrete andare nei mercatini dell’usato. Questi luoghi sono pieni di pezzi unici, oggetti vintage in attesa di essere riscoperti. Senza stravolgere la cucina, vi basterà decorare l’ambiente con pochi oggetti retrò, come uno specchio o un servizio di piatti, per dare quel tocco romantico e nostalgico del passato.

 

Un’idea graziosa ed efficace, per portare la magia del passato in casa vostra, è appendere foto in bianco e nero. Se avete ereditato il ritratto di un vostro lontano parente, non dimenticatelo in un cassetto. Incorniciate la foto e fatene un piccolo quadro da esporre con orgoglio in cucina. Meglio ancora se userete cornici usate, di quelle che si trovano nei mercatini della domenica.

 

Una cucina retrò è caratterizzata da pavimenti a scacchi, arredi dalle linee morbide e arrotondate. Se non avete la fortuna di possedere elementi autentici, potrete orientarvi su mobili moderni in stile vintage. In questo modo, avrete la comodità di elettrodomestici di ultima generazione abbinata a un design retrò.

 

Un altro elemento tipico dello stile vintage è la carta da parati. Chi desidera creare un ambiente retrò autentico potrà rivestire una parete della cucina con fantasie e motivi in voga nel passato. Sarà sufficiente un piccolo angolo decorato con motivi floreali per dare un tocco nostalgico a tutta la stanza.

 

Altrimenti, potrete utilizzare i lampadari in stile vintage. In commercio esistono moltissimi modelli in stile industriale che si rifanno a uno stile retrò. Ciò che conta sarà puntare sulle tinte pastello tanto amate nei decenni passati.


 

Il pavimento a scacchi bianco e nero conserva l’anima di un tempo. Scegliere una rifinitura del genere vuol dire avere carattere. Parliamo di un pavimento che incarna alcuni significati simbolici e che era di moda nelle case dei primo anni del ‘900. Non fatevi intimorire dall’aspetto austero, perché queste piastrelle si adattano alla perfezione a diversi stili.

 

Quando si desidera dare un’impronta vintage alla cucina si può giocare con i pavimenti, gli elettrodomestici e i rivestimenti. Non è necessario utilizzare materiali costosi e delicati come il legno e la pietra. Oggi esistono in commercio soluzioni più economiche e pratiche che abbinano la comodità a una bella resa estetica.

 

Ecco una soluzione particolarmente suggestiva, se desiderate dare un tocco retrò alla vostra cucina. Rivestite la parete con le maioliche, le piastrelle vintage per eccellenza. Sarà sufficiente un dettaglio del genere per conferire un’aria d’altri tempi a tutto l’ambiente.

Arredare la cucina con un tocco retrò.

 

Amate le atmosfere senza tempo? Portatele a casa vostra, arredando la cucina con un tocco retrò!

foto: pinterest


Guarda anche: Come ricreare lo stile retrò in casa: ecco 13 idee da copiare

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...