Menu Chiudi
Posted in Ambienti

5 errori che non dobbiamo commettere progettando e arredando secondo il Feng Shui

Errori da evitare per rredare secondo il feng shui
CONDIVIDI SU:

Il Feng shui è una disciplina olistica orientale che ci suggerisce cosa fare per far fluire armoniosamente il Qi. Il Qi è la forza vitale, l’energia suprema che è in eterno movimento. Molti designers stanno studiando e avvicinandosi ai principi del Feng Shui, quindi anche noi vi indicheremo qualche nozione utile di questa disciplina!

La disciplina del Feng Shiu è un insieme di prescrizioni per stare bene nella propria abitazione. In particolare ci insegna come disporre elementi strutturali come portoni e finestre ma anche la mobilia e i complementi. Il Feng Shui spiega come con i giusti presupposti il Qi fluisca nelle abitazioni portando giovamento agli abitanti in termini di pace e serenità.

Queste regole comprendono non solo la disposizione di elementi strutturali come porte e finestre ma anche quella di mobili, complementi e piante. Ecco allora alcuni errori da evitare se vogliamo avere tranquillità ed energia positiva in casa secondo il Feng Shui.

 

5 errori che non dobbiamo commettere progettando e arredando secondo Il Feng Shui: la porta d’ingresso

La porta d’entrata di casa deve essere ben visibile e riconoscibile dalla strada.

Se per caso fosse nascosta da alberi voluminosi allora sarebbe meglio rimuoverli. Se fosse invece poco visibile per motivi strutturali, si potrà provvedere a segnalarla con una corretta illuminazione. Come un qualsiasi avventore anche il Qi ha necessità  di trovarci e di entrate a casa nostra.

errori da evitare per arredare secondo il feng shui
© stock.adobe

 

I letti con contenitore 

Secondo il Feng Shui, la notte mentre riposiamo siamo più aperti ad assorbire le energie e pertanto il nostro letto non dovrebbe avere nulla sotto la rete proprio per far fluire il Qi.

Mai quindi dovremmo posizionare scatole o stoccare le valigie sotto al letto ma neppure i letti con contenitore sarebbero indicati secondo il Feng Shui.

© stock.adobe

 

Finestre o scale davanti alla porta d’ingresso

Secondo la disciplina orientale in questione, una collocazione pessima per l’energia della casa vedrebbe la porta d’ingresso davanti ad una finestra o a delle scale. Ciò si spiega con il fatto che il Qi, la forza vitale entrando dalla porta , uscirebbe troppo rapidamente dalla finestra oppure prenderebbe la via delle scale senza fermarsi nella casa. Occorre quindi posizionare degli elementi nel mezzo che possano ostacolare questo rapido fluire come ad esempio un mazzo di fiori freschi o una sfera Feng Shui, una sfera di quarzo prismatica che crea giochi di luce.

© stock.adobe

 

Camera sopra un garage od un portico

Secondo il Feng Shui se la camera da letto è posizionata sopra ad un garage o comunque ad un luogo di transito, allora può creare instabilità.  Spesso però non abbiamo altre stanze ove trasferire la camera da letto pertanto sarebbe utile posizionarvi molte piante in modo da catalizzare l’energia.

© stock.adobe

 

Un corridoio lungo e stretto

Il Qi, secondo il Feng Shui, si muove un pò  come l’occhio umano. Se ad esempio abbiamo un corridoio lungo e stretto davanti alla porta d’ingresso, il Qi potrebbe fluire molto frettolosamente.  Per trattenere questa energia dentro casa possiamo ” distrarlo” appendendo opere d’arte e quadri alle pareti oppure una sfera.

© stock.adobe

 


Ecco quindi i 5 errori che non dobbiamo commettere progettando e arredando secondo Il Feng Shui, per avere una casa dove regna la serenità e l’armonia.


Guarda anche:

Le piante portafortuna che bisognerebbe tenere in casa durante il 2021

Le piante portafortuna che bisognerebbe tenere in casa durante

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su