Menu Chiudi
Natale, Riciclo creativo

Una ghirlanda di Natale particolare con il riciclo creativo: 10 idee sorprendenti

ghirlande di natale con riciclo creativo

Quest’anno scegliete un Natale all’insegna del riciclo creativo! Potrete liberare la vostra vena artistica per realizzare addobbi natalizi eccentrici con i materiali più insospettabili. Nelle righe seguenti vi suggeriremo alcune idee da cui potrete trarre ispirazione, per creare una ghirlanda di Natale con oggetti di recupero.



 

Riciclo creativo per una ghirlanda di Natale sorprendente: 10 idee da non perdere

Natale per molte famiglie è creatività, estro e manualità. Sempre più persone approfittano di questo periodo dell’anno per cimentarsi in attività creative, meglio ancora se insieme ai loro bambini. Se siete tra chi preferisce dare personalità alla casa, mettendoci del suo, apprezzerete di certo le proposte seguenti.

Si tratta di ghirlande di Natale realizzate con oggetti riciclati, materiali così eccentrici e lontani dal Natale che renderanno i vostri addobbi natalizi unici. Quest’anno volete decorazioni da effetto wow? Cominciate dal realizzare una ghirlanda di Natale con il riciclo creativo!


🟢 RITROVACI SU FACEBOOK > IdeaDesign Casa e Riciclo Creativo e Fai da Te

 

 


Ghirlanda di Natale con i cd

Se ritenete sia arrivata l’ora di liberarsi dei vecchi cd chiusi nel cassetto, potreste approfittare del Natale per realizzare un’originalissima e luccicante ghirlanda natalizia. I giochi di luci creati dalla superficie dei cd renderà la vostra ghirlanda magnetica.

foto: Miriam Diaz | Pinterest

 


🟢 RAGGIUNGI IL CANALE TELEGRAM DI IDEADESIGNCASA
foto: Lau Braga Artesanatos | Pinterest

 

Ghirlanda natalizia con i tappi di sughero

Anche i tappi di sughero riciclati possono dare forma a eccentriche ghirlande natalizie. Volete una decorazione dal design squisitamente rustico? Lasciate i tappi al naturale, senza stravolgerne l’aspetto. Come ogni materiale naturale, anche il sughero ha la capacità di rendere più caldo e famigliare qualsiasi ambiente.



foto: myriam | Pinterest

 

foto: Danuta Mróz | Pinterest

 

Ghirlande di Natale con i rotoli di carta igienica

Ebbene sì, anche i rotoli di carta igienica possono essere riciclati, tagliati, dipinti per trasformarsi in magnifiche ghirlande decorative. Una volta che avrete creato più petali con la carta, potrete dare alla ghirlanda la forma che vorrete.

foto: diyncrafts.com

 

foto: i2.wp.com

 

Cucchiai di plastica

Ecco un progetto a dir poco spettacolare, talmente ingegnoso che lascerebbe a bocca aperta perfino Archimede pitagorico! Per realizzarlo al meglio, vi converrà studiare i giusti abbinamenti di colore. L’ideale sarebbe utilizzare cucchiai di un unico colore, come il verde, declinato in diverse tonalità. La resa estetica sarà ancora più bella.

foto: pinterest

 

Una ghirlanda di Natale particolare con il riciclo creativo: scopri le altre idee

ghirlande di natale con riciclo creativo


 

Mollette per una ghirlanda natalizia fai da te

Avreste mai pensato di poter creare una ghirlanda di Natale riciclando le mollette del bucato? Meglio optare per quelle di legno che potrete dipingere come vorrete. I toni pastello sono perfetti per uno stile shabby chic, mentre se amate un design più grintoso e moderno, vi converrà orientarvi su colori più sgargianti. Dopo esservi muniti del telaio per ghirlande, in vendita nei negozi online, potrete dare forma alla vostra speciale ghirlanda.

foto: almanaquedamulher.com

 

foto: FramesByJennie | Etsy

 

Ghirlanda di Natale con i bicchieri di plastica

Se riciclerete i bicchieri di plastica, sarà ancora più facile creare una ghirlanda di Natale. Si tratta di oggetti più grandi che richiedono meno tempo e impegno per essere assemblati. Due nastrini colorati, o in alternativa un nastro più vistoso, e dei begli ornamenti daranno un tocco di colore alla vostra ghirlanda.

foto: Rita | Pinterest

 

foto: Luiza Ferino | Pinterest

 

Ghirlanda di Natale con le capsule di caffè

Le capsule di caffè sono buone grazie ai loro aromi diversi, am non solo. Una volta usate sono oggetti colorati e versatili, perfetti per creare addobbi natalizi! Maneggiarle sarà facile: potrete pressarla agilmente con le mani o un batticarne e lavorare le punte servendovi di pinze adatte. Guardate in cambio che spettacolo per gli occhi vi regaleranno!

foto: zazoom.it

 

foto: dropbox.com – Pinterest

 


Ghirlande natalizie con i rami secchi

Siete amanti degli addobbi natalizi più rustici, realizzati con materiali naturali come il legno? Allora potrete utilizzare semplici rami secchi per creare una ghirlanda di Natale. Dopo averli messi insieme con la colla a caldo, potrete decorare la ghirlanda con elementi natalizi di carta, feltro, plastica o naturali.

foto: joann.com – Pinterest

 

foto: Sabrina Holtkamp – Pinterest

 

Ghirlanda natalizia di legno

Chi ama lavorare il legno s’innamorerà dell’idea seguente. In realtà, anche se non siete falegnami provetti potrete ricorrere ai dischetti di legno in vendita online, per creare una spettacolare ghirlanda di Natale. Decoratela con le bacche rosse, gli aghi di pino e un bel fiocco per conferire alla ghirlanda un’aura più natalizia.


foto: Wanda Dickey – Pinterest

 

Pigne e aghi di pino per la ghirlanda di Natale

Concludiamo questa incredibile panoramica di progetti fai da te, proponendo una ghirlanda di Natale tradizionale, realizzata con pigne, aghi di pino e lucine. Se opterete per un progetto del genere, non sbaglierete mai! Semplice, elegante e scenografico.

foto: remodelaholic.com

 

 

Quante ghirlande di Natale, una diversa dall’altra, potrete realizzare ricilando oggetti diversi. A seconda del materiale che userete. otterrete una ghirlanda unica!

 

Segui Ideadesign casa su


TI POTREBBE PIACERE