Menu Chiudi
Natale, Riciclo creativo

Riciclare le vecchie cornici per creare magnifiche decorazioni natalizie: ispiratevi

Decorazioni natalizie con vecchie cornici.

Riciclare le vecchie cornici, per realizzare magnifiche decorazioni natalizie, è un’attività divertente e stimolante. Chi l’ha detto che le cornici debbano racchiudere solamente le tele? Con un pizzico di immaginazione, possono diventare un bel contorno per particolari composizioni di Natale.

decorazioni natalizie con vecchie cornici

Perché non riciclare vecchie cornici per racchiudere decorazioni natalizie? Giocando con vari elementi potrete realizzare splendide composizioni da incorniciare e appendere alla parete. Le sfere di Natale sono talmente belle che è un vero peccato tenerle chiuse in una scatola!

Se avete tra le mani una vecchia cornice potrete sempre recuperarla per racchiudere una decorazione natalizia e addobbare la casa in modo speciale durante le feste. Ecco alcune idee da cui trarre ispirazione, se volete riciclare cornici inutilizzate e dare loro una seconda vita.

Vecchie cornici per realizzare magnifiche decorazioni natalizie: lasciatevi ispirare

Cornice per decorazioni natalizie rosse e oro

Il rosso e l’oro sono i colori del Natale per eccellenza. Se vi avanzano alcune palle dal vecchio albero di Natale, di colore oro e rosso, potrete utilizzarle per realizzare una composizione particolare da appendere alla parete. Recuperate una vecchia cornice elegante e lavorata per dare maggior risalto al vostro piccolo capolavoro.

foto: Sonia Sá Vianna – Pinterest

Cornice rossa

Ecco un’idea davvero molto coreografica per vestire a festa la vostra casa durante il Natale. Per questo progetto avrete bisogno di una vecchia cornice rossa, di sfere e un fiocco rosso. Che appendiate la vostra decorazione natalizia alla parete o alla porta, l’ideale sarebbe scegliere uno sfondo bianco per fare emergere la luminosità del rosso.

RITROVACI SU FACEBOOK > IdeaDesign Casa e Riciclo Creativo e Fai da Te

foto: hubpages.com

Decorazione natalizia shabby chic

Per gli amanti dello stile shabby chic una cornici in legno va decapata e dipinta di bianco, per acquisire ancora più fascino e romanticismo. Potrete poi destinarla a una di quelle immagini natalizie con i pupazzi di neve o i paesaggi natalizi. Diventerà un grazioso quadretto da appendere a una parete di casa.

foto: Lori Maguire – Pinterest

Vecchia cornice nera

Ecco una decorazione natalizia più raffinata, realizzata riciclando una vecchia, elegante cornice nera. Se la cornice è ampia a sufficienza, potrete utilizzarla per racchiudere un raffinato alberello di Natale. Così facendo, averte modo di recuperare tutte le sfere natalizie conservate in soffitta dalle festività passate.


foto: Kelly Martinelli – Pinterest

Decorazione natalizia bianca e rossa

Quando la vecchia cornice è lavorata non ci sarà bisogno di riempirla di troppi addobbi. Da sola sarà in grado di decorare un angolo di casa. Volete un piccolo consiglio? Dipingetela di bianco per dare più risalto ai ghirigori decorativi. L’aggiunta di graziosi elementi natalizi darà quel tocco di colore in più che a Natale non guasta mai!

foto: decoracaoeinvencao.blogspot.com.br

Vecchia cornice rossa con fiocco in juta e stella natalizia

Una vecchia cornice, se dipinta di rossa, può diventare il contorno perfetto per un grazioso quadretto realizzato con una semplice nastro di juta e una stella natalizia. Potrete aggiungere piccoli rami con fiori, bacche, aghi di pino o altri elementi natalizi che più vi piacciono.

foto: Kathy Jones – Pinterest

Quadretto shabby chic con addobbi rossi e verdi

Grazie a una tecnica precisa potrete dipingere la vostra vecchia cornice di bianco, ottenendo quell’effetto logoro che tanto piace agli amanti dello shabby chic. Potrete poi sbizzarrirvi a decorare la cornice come preferite, aggiungendo graziosi elementi rossi e verdi.

foto: hubpages.com

Decorazione natalizie rossa e verde

Ecco un’idea originale per creare una decorazione natalizia con il riciclo di una vecchia cornice. Dopo averla dipinta di rosso, potrete aggiungere alcune sfere colorate e uno scenografico fiocco natalizio sulla cima. Un quadretto che, pur nella sua semplicità, saprà addobbare con gusto un angolo di casa.

foto: bart biro – Pinterest

Quadro shabby chic con rami di pino e pigne

Altrimenti, potrete dipingere la vecchia cornice di un colore delicato, come vuole lo stile shabby chic. E poi utilizzarla per racchiudere una decorazione natalizia realizzata con rami di pino, rami con bacche bianche e pigne. Un progetto semplice e raffinato nello stesso tempo, perfetto per abbellire una parete del salotto o l’entrata di casa.

foto: customcomforts.blogspot.com

Avete visto quante splendide decorazioni potrete realizzare riciclando vecchie cornici? Munitevi di colori acrilici, addobbi natalizi, cornici in legno e buon divertimento!

GUARDA ANCHE > Cosa fare con una vecchia cornice? Ecco le decorazioni più originali

Segui Ideadesign casa su



TI POTREBBE PIACERE
LE IDEE DA NON PERDERE...