Menu Chiudi

Realizzare un bel vialetto fai da te: ecco le splendide idee per il giardino

Realizzare un bel vialetto fai da te.
CONDIVIDI SU:

L’estate si avvicina e il giardino deve essere rinnovato. Perché non optare per un vialetto fai da te, economico e visivamente bello? Ecco alcune idee che possono aiutarvi nella scelta del materiale giusto.

 

Vialetto per giardino fai da te: un’idea estiva niente male

Arriva la bella stagione e il vostro giardino ha bisogno di un certo restyling? Perché non create un bel vialetto, allora! Ci sono tantissime idee che possono trasformare il vostro angolo verde in un luogo accogliente per la famiglia e per gli ospiti. Di seguito, 5 spunti molto semplici e creativi per creare un vialetto e rendere più bello il vostro giardino.

 

Lastre di pietra per vialetto

Da dove iniziare? Partendo da un’idea semplice e molto contemplata: lastre di pietra per realizzare il vialetto. È risaputo che la pietra è il materiale perfetto poiché non ha bisogno di molta manutenzione, è particolarmente versatile e facile da posare.



In effetti, la posa potete farla direttamente voi e senza consultare un piastrellista professionista. Rispetto ad altri materiali, si riscalda molto meno e possiede una caratteristica fondamentale, ossia quella antiscivolo. Quindi, è perfetta se possedete una piscina in giardino.

Oltre per il vialetto, le pietre e i sassi sono ottimi per realizzare delle aiuole colorate, a patto che sapete come fare.

foto: © stock.adobe

 

Sassi per vialetto

Tra le idee più geniali e le proposte più interessanti e d’effetto, i giardini con sassi creano un ambiente outdoor veramente incantevole.

Quando andate a scegliere le pietre per il vostro vialetto, dovete optare per varie dimensioni e forme. Naturalmente, tutto dipende dai vostri gusti personali.

Un’idea ottima ed economica è quella di raccogliere sassolini durante una gita in campagna oppure lungo il corso di un fiume.

Di solito, per i giardini di piccole o medie dimensioni, potete utilizzare dei sassi molto piccoli, magari dalla forma arrotondata. Invece, per i grandi giardini, vi conviene utilizzare quelli dalle grandi dimensioni.

foto: © stock.adobe

 

Ghiaia per vialetto

La maggior parte dei giardini italiani possiede un vialetto in ghiaia. Il perché è semplice: la facile realizzazione e l’economicità, oltre al fatto che dona un tocco di naturalezza veramente unico.

Se volete mantenere il vostro vialetto ordinato, dovete delimitare in modo preciso in margini. In questo modo, eviterete che si sparga sull’erba, cosa che vi creerebbe non pochi problemi quando dovete tagliare l’erba.

foto: © stock.adobe

 

Mattoni per vialetto

Il fai da te è bello perché porta a qualsiasi soluzione architettonica. In questo caso, i mattoni per vialetto rappresentano la loro parte più semplice.

Avete a disposizione un’ampia gamma di forme e colori, che vi offrono tante soluzioni compositive. Potete posizionare i mattoni a spina di pesce, sfalsati oppure alternati tra loro con bordature perimetrali. In questo modo, creerete dei disegni molto personalizzati e che ricalcano i vostri gusti personali. Naturalmente, il contesto cromatico deve armonizzarsi con il vialetto.

Se, invece, desiderate un tocco più rustico, i mattoni di argilla sono la soluzione ideale. Invece, per qualcosa di più resistente nel tempo, potete utilizzare i mattoni in calcestruzzo.


 

Legno per vialetto

L’ultima idea da considerate è creare un vialetto per il giardino utilizzando del legno. Oltre alla semplice realizzazione, le assi di legno offrono anche una soluzione decorativa non di poco conto. Infatti, il contrasto che si crea tra legno e vegetazione circostante risulterà naturale e armonioso.

Poi, se intendere risparmiare, questa rappresenta una tra le soluzioni più economiche, poiché potete anche riciclare tronchi di legno oppure semplici pallet.

foto: © stock.adobe

 

Guarda anche > Vialetti e camminamenti creativi per il giardino: le nostre 10 ispirazioni

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...