Menu Chiudi

L’affascinante storia dei tulipani, cosa simboleggiano e i diversi significati dei colori

CONDIVIDI SU:

Originari dell’Asia centrale, i tulipani sono diventati il fiore simbolo dei Paesi Bassi. Ogni loro colore ha un significato specifico, che vale la pena conoscere.

 

L’affascinante storia dei tulipani

Se pensate che i tulipani sono di originari dell’Olanda, vi sbagliate. In realtà, sono originarie dall’Asia centrale, dove crescono come fiore di campo.

Invece, il loro stesso nome è di origine turca e deriva da “turbante” perché vi assomigliano davvero tanto. Infatti, furono coltivati proprio nel Paese mediorientale intorno all’anno 1000 d.C.

Apparvero per la prima volta nel  XVI secolo  in Europa e divennero molto popolari nel secolo successivo. Oggi la loro popolarità è ancora viva, soprattutto nei Paesi Bassi, dove interni campi vengono coltivati con tulipani dai colori incredibili e da ammirare a occhi aperti in primavera.



L'affascinante storia dei tulipani.
foto: © stock.adobe

 

Cosa simboleggiano i tulipani?

È risaputo che i fiori sono perfetti  per poter esprimere i nostri sentimenti a qualcuno per via del significato speciale che ogni fiore possiede. Ma quali sono i significati più comuni dei tulipani? Eccoli di seguito:

  • Un profondo Amore: poiché i tulipani sono fiori classici, a loro è stato attribuito il significato di amore e vanno regalati a una persona di cui si prova un amore unico e indissolubile, indipendentemente se si tratta del vostro compagno, di figli, dei genitori o dei fratelli.
  • Rinascita: siccome i tulipani sbocciano all’inizio della primavera, significano rinascita. Se conoscete qualcuno che sta attraversando un periodo di cambiamento, regalategli un bel mazzo di tulipani.
  • Beneficenza: poiché simboleggiano la carità fin dall’epoca vittoriana, molti enti di beneficenza utilizzano ancora oggi i tulipani per rappresentare sé stessi.
Cosa simboleggiano i tulipani.
foto: © stock.adobe

 

I diversi significati del colore dei tulipani

I tulipani hanno diversi colori, e ognuno di questi colori possiede un significato preciso. Conoscerlo è importante, soprattutto se volete regalarli per trasmettere un preciso messaggio. Di seguito, il colore e il relativo significato:

  • bianchi: il loro significato è perdono, rispetto, purezza e onore. Quindi, se avete bisogno di scusarvi con qualcuno oppure volete celebrare un evento religioso, come un battesimo, quelli bianchi sono l’ideale.
  • gialli: rappresentano l’allegria e la speranza. Inoltre, se li piantate nel vostro giardino, vi porteranno fortuna e prosperità.
  • rossi: se siete tipi romantici e avete intrapreso una nuova relazione, quelli rossi hanno il significato di amore e passione Quindi sono molto popolari tra le coppie e vengono utilizzati anche per i matrimoni. Se volete conquistare qualcuno, mandategli un bel mazzo di questi tulipani.
  • rosa: sono molto noti perché accostati all’affetto, alla cura e all’amore, anche se quest’ultimo non viene accostato a quello profondo o appassionato rappresentato dei tulipani rossi. I tulipani rosa sono meravigliosi da inviare ad amici e familiari per dimostrare la vostra stima e rispetto. Se, invece, volete congratularvi con qualcuno per un nuovo lavoro, una promozione o laurea, questi fiori sono l’ideale.
  •  viola: prerogativa in passato di ricchi e potenti, il loro significato è di regalità ed eleganza. Sono perfetti per i bouquet da sposa oppure da regalare a qualcuno di speciale.
significati del colore dei tulipani
foto: © stock.adobe

 

Curiosità su questi meravigliosi fiori

I boccioli di questi fiori sono perfettamente simmetrici. Vengono spesso regalati in occasione dell’undicesimo anniversario di matrimonio. I loro petali sono commestibili e vengono utilizzati per sostituire le cipolle in molte ricette oppure per fare il vino.

 

Guarda anche > Innamorati dei fiori gialli? Ecco 6 fantastiche piante che li producono

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...