Menu Chiudi
Natale

Portacandele fai da te ispirati alla natura per decorare casa in autunno-inverno: lasciatevi incantare

Portacandele fai da te ispirati alla natura autunno-inverno.

I portacandele fai da te sono complementi d’arredo che non dovrebbero mai mancare in casa, specie in autunno e inverno, quando le giornate sono più buie. Non solo decorano con gusto la tavola o un angolo della casa, ma diffondono una luce calda e soffusa impareggiabile. Se realizzati con ciò che la natura offre, i portacandele aggiungono un fascino rustico unico.



Portacandele fai da te ispirati alla natura autunno-inverno.
Portacandele fai da te autunno-inverno.

Se volete realizzare portacandele fai da te belli e originali fatevi ispirare da ciò che la natura offre in questo periodo dell’anno. Potrete sbizzarrirvi tra bacche rosse, rami di pino, abete, eucalipto, pigne e muschio oppure potrete omaggiare i colori della terra con elementi decorativi beige, verdi e arancioni.

Così facendo, porterete a casa vostra un pizzico della magia e dei profumi del bosco e riscalderete l’atmsfera di casa. Godetevi queste bellissime idee, tutte da copiare, se avete in mente di creare con le vostre mani portacandele autunnali o natalizi.

Portacandele fai da te ispirati alla natura per decorare casa in autunno-inverno: ispiratevi

Portacandele con rami di pino e candele lunghe

Ecco un portacandele fai da te che può diventare benissimo un centrotavola natalizio. Procuratevi diversi contenitori in vetro, dalle bottiglie ai vasi o ai barattoli. Se saranno di forme e altezze diverse avranno una resa estetica maggiore. Incollate alla parete di ognuno un ramo di pino e poi sistemate una candela lunga sull’apertura. Disseminati lungo il centro della tavola impreziosiranno la vostra mise en place con semplicità ed eleganza.


🟢 RITROVACI SU FACEBOOK > IdeaDesign Casa e Riciclo Creativo e Fai da Te
foto: archzine.it – Pinterest

Portacandele di cannella

Che profumo delizioso emanerà nell’aria questo grazioso portacandele realizzato con semplici bastoncini di cannella. Oltre a essere economico, è facilissimo da riprodurre. Vi basterà legare la cannella intorno alla candela con dello spago et voilà, avrete un portacandele fai da te perfetto per scaldare le serate autunnali e invernali.

foto: © stock.adobe

Portacandele rustico natalizio con i tronchi

Se non vi spaventa l’idea di lavorare il legno, questo portacandele fai da te natalizio vi farà fare un figurone di fronte amici e parenti. Più sarà ampio il disco di legno che servirà da base e più elementi decorativi potrà accogliere. Potrete divertirvi ad abbellirlo con diversi ornamenti e creare un piccolo paesaggio natalizio con tanto di slitte, gufi, abeti e candeline.


Portacandele fai da te ispirati alla natura autunno-inverno.
foto: © stock.adobe
foto: © stock.adobe

Portacandele con le pigne

Le pigne sono protagoniste assolute dei portacandele in autunno e inverno, perché di facile reperibilità e particolarmente versatili. Vi basterà dipingerle con la vernice spray per ottenere il mood che preferite. Volete realizzare un portacandele natalizio?

Spruzzate una punta di bianco sulle pigne. Se volete rendere il portacandele più poetico ed elegante, colorate alcune pigne di viola, come nell’esempio qui sotto. Quando la candela sarà accesa, i riflessi dei colori saranno spettacolari!


🟢 RAGGIUNGI IL CANALE TELEGRAM DI IDEADESIGNCASA
foto: © stock.adobe

Portacandele verde, marrone e bianco

Ecco un portacandele che omaggia i colori della terra. Tre tronchi di diverse altezze sono la base di questo incantevole centrotavola. Le decorazioni ruotano tutte intorno al verde, beige, marrone, bianco e oro: uno spettacolo per gli occhi!

foto: Therese Zimmer – Pinterest

Centrotavola natalizio con candele rosse

Siete persone tradizionaliste? Ecco il centrotavola per Natale che vi si addice! Un’esplosione di elementi naturali rossi, verdi e marroni adagiati sopra un contenitore in legno. Potrete utilizzare aghi di pino e abete, pigne, bacche decorative rosse e bastoncini di cannella. Le candele lunghe rosse aggiungeranno quel tocco natalizio in più che ci vuole.



foto: © stock.adobe
foto: © stock.adobe

Portacandele rustico

In alternativa, se siete affascinati da un design più rustico, potrete utilizzare come base del portacandele un ceppo di legno grezzo. Un centrotavola del genere è in grado di emanare fascino grazie al suo aspetto autentico e non lavorato. Sarà sufficiente incollare alcune candele lunghe e bianche, pochi altri elementi naturali, per ottenere un risultato accattivante.

foto: designmag.it

Pigne com portacandele invernali

In realtà bastano poche pigne per realizzare dei portacandele invernali eleganti e scenografici. Una spruzzata di argento sulle punte trasforma le pigne da normali frutti naturali in intriganti addobbi natalizi. Se le tre pigne sa sole vi sembrano spoglie, potrete sempre adagiarla sopra un tappeto di foglie.

foto: alittleloveliness.blogspot.com

Portacandele rosso e verde

Concludiamo questa bellissima panoramica di portacandele fai da te ispirati alla natura con un progetto a dir poco fastoso e decorativo. Un piacere per gli occhi, ma non solo. I bastoncini di cannella diffonderanno nell’aria un profumo buonissimo!

Una volta che vi sarete procurati le basi per la ghirlanda e l’alberello, realizzare questo incantevole portacandele sarà un gioco da ragazzi. L’ideale se volete arredare in modo originale un angolo del salotto.

foto: © stock.adobe
foto: © stock.adobe

Quanto sono belli i portacandele fai da te realizzati con ciò che la natura ci offre!

Guarda anche > Creare deliziose decorazioni natalizie con tronchi e non solo: ispiratevi

 

Segui Ideadesign casa su


TI POTREBBE PIACERE