Menu Chiudi

Piante rampicanti: nomi, fiori e tanta ispirazione per abbellire il giardino

Piante rampicanti da giardino.

Piante rampicanti: 15 idee originali per abbellire il giardino


Le Piante rampicanti per decorare l’esterno. Un giardino che si rispetti deve necessariamente avere delle belle piante che possano fare la differenza. Trovare quelle giuste e fare in modo che diano quel tocco in più agli spazi esterni, non è un gioco da ragazzi, poiché subentrano vari fattori che determinano il risultato.

Le piante rampicanti sono un esempio concreto di come sia possibile donare un tocco di classe al giardino, senza troppi sforzi. In commercio vi sono tante soluzioni di piante rampicanti con fiori che aumentano la bellezza, colorando il giardino.

Qualora non fosse a conoscenza delle varie possibilità, abbiamo selezionato per voi le migliori. Una vasta gamma di piante rampicanti per il giardino con fiori colorati, possono fare la differenza e migliorarne l’aspetto. Ricordate, però, che non basterà scegliere la più bella. Il segreto consiste nel saper dove e come collocarla al meglio all’interno del giardino, affinché possa essere notata e amalgamarsi in modo armonico con l’ambiente circostante.


 

Le rose rampicanti

Le rose rampicanti sono fiori che non passano mai di moda e si adattano quasi ad ogni genere di clima. Oltre all’enorme bellezza estetica, sono piante resistenti anche durante i periodi invernali. Penate a un angolo speciale del vostro giardino e collocateci delle rose…il risultato sarà eccellente.

Arco in giardino con rose rampicanti.
© stock.adobe.com

 

Ricordate che il roseto non deve necessariamente essere formato da rose rosse. In commercio esiste una grande varietà di colori, che abbelliranno il vostro giardino secondo le vostre esigenze. Qualora vogliate dar qualcosa di diverso, il mix di colori richiama l’attenzione.

Foto di un giardino con delle rose rampicanti a parete.
© stock.adobe.com

 


Le rose sul pergolato possono essere eccezionali soprattutto, qualora la scelta ricada sul giallo. Si tratta di un’opzione che non sempre viene presa in considerazione, ma non per questo bisogna dimenticarsi della loro bellezza!

Rose gialle rampicanti su muro esterno casa.
© stock.adobe.com

 

Il gelsomino

Il gelsomino è un’altra pianta rampicante con fiori molto conosciuta, ma non per questo, scontata. Infatti, è proprio grazie ai suoi fiori che il giardino cambia aspetto e si riempie di un profumo che aumenta esponenzialmente con la bella stagione.

Arco da giardino con gelsomino, pianta rampicante.
© stock.adobe.com

 


Il gelsomino è considerato un fiore che, oltre a sprigionare profumo e bellezza, aumenta la capacità di lucentezza poiché sempreverde. Inoltre, per la mancanza di necessità di cure particolari e semplicità di coltivazione, è consigliata per chi non ha molto tempo e neanche un pollice verde.

Facciata casa con piante rampicanti gelsomino.
© stock.adobe.com

 

Con l’installazione di un pergolato, potrete sbizzarrirvi con le composizioni più curiose e fantasiose. Il gelsomino si presta bene a quasi tutte le soluzioni e, inoltre, aumenta la freschezza e l’ombra del vostro giardino.

Arco decorativo realizzato con gelsomino intorno ad una finestra.
© stock.adobe.com

 

La Vite

La vite è una delle piante rampicanti tipiche italiane e anche una tra le più antiche nella storia dell’agricoltura mediterranea. Non è solo esteticamente bella, ma anche una pianta abbastanza pratica grazie alla produzione di frutta.  La vite è una pianta che si consiglia per qualunque tipo di giardino, poiché la sua bellezza non si riduce al periodo estivo. Durante l’autunno la varietà cromatica delle foglie rosse aumenta di gran lunga l’estetica.

Vite rampicante su gazebo.
© stock.adobe.com

 

Il glicine

Il glicine non è una pianta rampicante da meno delle altre, anzi…la sua bellezza è alquanto spettacolare. Grazie ai grappoli di fiori lilla, infatti, lo spettacolo è garantito. Il glicine è talmente facile da coltivare, che ha bisogno di essere potata a causa della folta chioma.

Albero di glicine rampicante.
© stock.adobe.com

 

Aumentare l’estetica posizionando il glicine sulla parete esterna della casa è un’ottima idea. Utilizzate il pergolato per fare in modo che la pianta rampicante possa crescere indisturbata e ricordate di aiutarla a trovare la strada giusta attraverso la potatura.

Bellissimo glicine rampicante attorno ad una finestra.
© stock.adobe.com

 


Bignonia Capredata

La Bignonia Capredata è una scelta da fare per chi ama i fiori dalla forma a tromba. La Bignonia Capredata forma una folta chioma con fiori rossi, gialli o arancioni che cambiano letteralmente l’aspetto del giardino, migliorandolo. Donare vivacità al giardino attraverso questa pianta rampicante sarà un’operazione alquanto facile!

Bignonia Capredata rampicante in giardino.
© stock.adobe.com

 

L’edera

Non è detto che per donare un risultato spettacolare, le piante rampicanti debbano per forza essere composte da fiori. Un esempio eclatante è caratterizzato dall’edera. Questa pianta non passa mai di moda ed è sempre vincente in tutti i contesti.

Casa ricoperta di edera rampicante.
© stock.adobe.com

 

Impiegare l’edera per rivestire zone spoglie del giardino è un’idea perfetta, soprattutto in caso in cui si tratti di viali o facciate. Richiede poca manutenzione e rende uno spettacolo indiscusso, grazie alla folta chioma che sviluppa.

Arco da giardino con edera.
© stock.adobe.com

 

Buganvillea

Ideale per le case al mare la Buganvillea è una pianta rampicante ottima con temperature calde e zone soleggiate. Prendete pure spunto dalla foto che segue per accostarla a case intonacate di bianco. L’effetto sarà sicuramente degno di nota!

Buganvillea per creare ombra davanti all'ingresso di casa.
© stock.adobe.com

 

La buganvillea non è una pianta rampicante che deve necessariamente essere piantata in giardino. In caso in cui abbiate un bell’ingresso indipendente o un balcone, potrete sfruttare al meglio lo spazio affinché la buganvillea possa arrampicarsi sulla ringhiera.

arco decorativo realizzato con buganvillea
© stock.adobe.com

 


Ipomoea purpurea

Anche conosciuta  come campanella rampicante, la Ipomoea purpurea è una di quelle piante rampicanti con fiori che richiamano sicuramente l’attenzione. Non è solo questione di colore…la forma stessa dei fiori, infatti, aumenta l’estetica in maniera esponenziale.

foto di Ipomoea purpurea rampicante.
© stock.adobe.com

 

In caso di  giardini piccoli o poco spazio a disposizione, potrete pensare di fare arrampicare la vostra Ipomoea purpurea a una scala o pergolato piccolo. Il risultato sarà, a ogni modo, eccellente. Resiste perfettamente alle temperature più calde, ma non a quelle fredde.

piante rampicanti idee per l'esterno.
© stock.adobe.com

 

Il Kiwi

Non avevate mai pensato di poter piantare un kiwi in giardino vero? Ebbene sì, si tratta di una pianta rampicante che potrebbe aiutarvi nella presentazione estetica del vostro giardino.  Oltre ad avere zone d’ombra consistenti, potrete anche godere dei frutti.

Terrazzo con albero di Kiwi.
© stock.adobe.com

 

Ricordate che, per la coltivazione del kiwi in giardino e per la raccolta dei relativi frutti, è necessario piantare un maschio ogni 7 femmine. Solo così potrete avere il piacere di mangiare i frutti della vostra magnifica pianta rampicante.

piante rampicanti giardino.
© stock.adobe.com

 

Sweet Pea

La Sweet Pea è anche conosciuta come pisello odoroso. Questa pianta rampicante aumenta di gran lunga l’estetica del vostro giardino. Cercate di farla arrampicare in zone con molto sole e una terra drenato.

Sweet Pea rampicante sul terrazzo.
© stock.adobe.com

 

Dicentra Spectabilis

Avete mai sentito parlare del Cuori di Maria? È il nome con cui comunemente chiamiamo la Dicentra Spectabilis, una pianta rampicante cui fiori sono di un rosa mozzafiato che sbocciano a inizio primavera e durano fino alla fine dell’estate.

Piante rampicanti con fiori per abbellire il giardino.
© stock.adobe.com

 

Piante rampicanti Dicentra Spectabilis detto cuori di Maria.
© stock.adobe.com

 

Clitoria Blu

La Clitoria Blu appartiene alla famiglia delle leguminose e la sua caratteristica principale è data dalla nascita di fiori di un blu intenso. In caso  in cui la vostra casa si trovi in una zona particolarmente fredda, è necessario proteggere questa pianta rampicante durante l’inverno.

Clitoria Blu piante rampicanti
© stock.adobe.com

 

piante rampicanti
© stock.adobe.com

Guarda anche: Farsi un bellissimo Pergolato con le piante rampicanti! Ecco le 10 piante le più adatte + 20 esempi…

Ludovic Bastianiello
Nato a Parigi nel 1981, è il fondatore di ideadesigncasa.org. Si laurea a Parigi in Grafica pubblicitaria e Comunicazione visiva. Vista la sua passione per l’arredo, il design, ma anche il fai da te ed il riciclo creativo, dà vita nel 2015 al blog ideadesigncasa.org, una fonte ricca di idee originali per arredare e decorare casa con creatività. Contattaci
Avatar
Ti potrebbe interessare...


Su Amazon...

Su Amazon...

Sempre più ispirazioni...