Menu Chiudi

Le piante per decorare casa a Natale: ecco le più belle idee

Piante natalizie.

Vi piace avere in casa piante e fiori freschi in qualsiasi stagione? Vi consigliamo le migliori piante per decorare il Natale anche con i riscaldamenti accesi!

 

Le piante per decorare il Natale: ecco le più belle idee


L’inverno, come ben sapete, è una stagione complicata per la coltivazione e il mantenimento di piante e fiori: all’esterno le temperature possono infatti scendere sotto lo zero, mentre in casa con i riscaldamenti in funzione spesso non si creano le condizioni ideali per le specie vegetali.


Esistono  però,  delle varietà floreali che ben si adattano a questa stagione e sono da sempre associate al Natale, ne è  un esempio la stella di Natale anche detta Poinsettia. Non solo Stelle di Natale però! Prendete qualche spunto per decorare a festa piante ” insospettabilmente  natalizie” come cactus, aloe etc… Infine vi proporremo delle composizioni glamour per un Natale chic!

Lasciatevi ispirare da queste 12 idee…

 

La stella di Natale

piante per decorare casa a Natale
© stock.adobe

 


La Stella di Natale è  una varietà floreale che ha origini messicane e addirittura questa specie selvatica del Centroamerica può raggiungere i 4 metri di altezza! Le varietà nostrane sono ben più  piccole ma regalano degli spettacolari fiori rossi che danno subito aria di Natale.

© stock.adobe

 

La posizione migliore per mantenerla a lungo è in casa sul davanzale delle finestre perché  necessita di 9/10 ore di luce al giorno. Attenzione però , se avete i termosifoni sotto le finestre perché  in questo caso ne patirebbe il calore e sarà  quindi meglio porla come centrotavola.

© stock.adobe

 

Per il coprivaso vi consigliamo  un tono su tono, magari anche utilizzando i coprivasi in maglia (se non trovate in negozio o in serra potrete tagliare delle maniche di un vecchio maglione a trecce e avrete il vostro coprivaso). Se vi piace, invece, il contrasto e l’abbinamento bianco e rosso potreste optare per un coprivaso candido ad esempio in ecopelliccia.


© stock.adobe

 

Le piante grasse natalizie

Avreste mai pensato alla pianta di Aloe come ad una pianta  natalizia? Ebbene con qualche piccolo accorgimento può diventare un’ottima alternativa all’intramontabile Stella di Natale. Basta appendere qualche pallina dorata e qualche stellina e il gioco è fatto!

© stock.adobe

 

Le piante grasse e succulente richiedono poche cure e si adattano facilmente ad ogni temperatura.  Per vestirle a festa, vi suggeriamo anche di avvolgervi dei fili di luci a led  a luce calda e l’effetto Natale è  garantito!


© stock.adobe

 

Anche le piante carnivore possono diventare più  buone a Natale! Se volete sorprendere con un omaggio floreale insolito, addobbate una di queste varietà  con delle palline mignon rosse: di sicuro sarà  un presente originale e a cui nessuno avrà  pensato!

© stock.adobe

 

Guardate come può  diventare buffo e natalizio anche un pungente cactus!  Incollategli degli occhi adesive che si trovano nei negozi di hobbistica e aggiungete un piccolo cappellino da Babbo Natale. Un ottimo segnaposto per le tavole di Natale!

© stock.adobe

 


Altre composizioni floreali natalizie

Se il vostro stile è  più  classico e preferite una decorazione  glamour, vi offriamo qualche idea a cui ispirarvi: utilizzate una cappelliera bianca come base per la vostra composizione.  Scegliete della spugna per fiori freschi e bagnatela leggermente. Per la composizione utilizzate tutto ciò  che il vostro giardino invernale offre: procedete dal centro con bacche , pick di mele decorative e per la circonferenza esterna puntate dei rami di conifere cadenti . L’effetto  brina può  essere ottenuto con della polvere di neve istantanea.

© stock.adobe

 

Anche le rose possono essere inserite in una splendida composizione floreale di Natale. Le rose stabilizzate, ad esempio,  sono perenni e sono di grand’effetto se aggiunte ad un bouquet di agrifoglio, pungitopo, vischio o corallo bianco artificiale.

© stock.adobe

 

La rosa bianca ha sempre un fascino particolare che richiama alla mente il candore e la purezza della neve. Unitevi dei rami di pino ed otterrete una composizione natalizia elegante e raffinata.


© stock.adobe

 

Le composizioni di fiori natalizie non devono essere obbligatoriamente rosse, anzi le sfumature e le mille tonalità dei fiori ci permettono di adattarle al nostro  stile e al nostro arredamento. Se ad esempio avete decorato il vostro albero in rosa, vi consigliamo di abbinare agli immancabili rami di pino o tasso nano, degli steli di ortensie essicate.

Con il rosa assolutamente da prediligere un vaso in vetro spesso e lavorato!

© stock.adobe

Guarda anche: Creatività natalizie con le piantine grasse! 9 splendide idee fai da te


Ludovic Bastianiello
Nato in Francia nel 1981, si laurea a Parigi in Grafica pubblicitaria e Comunicazione visiva. Vista la sua passione per l’arredo, il design, ma anche il fai da te ed il riciclo creativo, dà vita nel 2015 al blog ideadesigncasa.org, una fonte ricca di idee originali per arredare e decorare casa con creatività. Contattaci
Ludovic Bastianiello
Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News

Condividi su...



Ti potrebbe interessare...


Sempre più ispirazioni...