Menu Chiudi

Ottimizzare lo spazio con una cameretta a ponte: 7 soluzioni per ispirarsi

Ottimizzare lo spazio con una cameretta a ponte
CONDIVIDI SU:

Tra le soluzioni salvaspazio per le camerette trovano posto le camerette a ponte. Si tratta infatti di un modo funzionale per sfruttare tutto lo spazio a disposizione. Scopriamo quindi più da vicino le soluzioni disponibili.

 

Ottimizzare lo spazio con una cameretta a ponte: 7 soluzioni per ispirarsi

Quando si progetta casa spesso accade che la stanza più piccola venga riservata alla stanza in più che in un futuro può essere utilizzata per i bambini. Ma ora che i bambini sono arrivati ci si rende conto che lo spazio non basta mai. Per fortuna però le aziende di produzione di arredamenti hanno pensato ad alcune soluzioni salvaspazio che permettono di ottimizzare e sfruttare al meglio tutto lo spazio disponibile.

Oggi vi presentiamo le camerette a ponte che sono perfette per arredare le camerette di piccole dimensioni. Infatti l’armadio prosegue anche sopra il letto ottenendo così degli spazi contenitivi in più dove riporre cambio stagione o biancheria per la camera. Ma vediamo quali sono i tipi di cameretta a ponte presenti in commercio.



Aurora
foto: Mondo Convenienza

 

Cameretta a ponte singola

La soluzione base e più conosciuta è quella di ponte singolo. Viene utilizzata nelle camerette singole e ospita un solo letto. Di norma è composta da due colonne armadio ai lati e da una serie di mobili sospesi sopra il letto che compongono appunto il ponte.

Il lettino, che può essere sia singolo che da una piazza e mezza, può essere disposto in posizione perpendicolare o in posizione parallela. La scelta di una o dell’altra composizione è dettata dalla forma della stanza.

Infatti se la camera è lunga e stretta sarà da preferire il letto parallelo all’armadio, in questo modo si lascia spazio per il passaggio. In questo caso se si necessita di più spazio contenitivo si può scegliere un lettino con i cassettoni sotto.

Al contrario se la stanza ha forma quadrata si può optare per un letto perpendicolare all’armadio. Oltre al lettino con i cassetti per aumentare lo spazio, in questo caso può essere scelto anche un letto con vano contenitore e rete sollevabile.

foto: © stock.adobe

 

Camerette a ponte doppia

Se la cameretta è occupata da due bambini può essere scelto un armadio a ponte doppio. Anche in questo caso vi sono differenti soluzioni. Da un lato si trovano le composizioni che presentano un unico grande ponte in grado di ospitare entrambi i lettini, con uno spazio in mezzo che può ad esempio essere occupato da un comodino che servirà da appoggio per entrambi i lettini.

L’altra soluzione invece, adatta se si desidera riservare maggiore privacy ai fratellini, è quella di posizionare una colonna armadio anche tra i due lettini. In questo caso la colonna armadio presenterà il fianco sagomato, permettendo di essere utilizzata come comodino.

foto: © stock.adobe

 

Cameretta a ponte angolare

Non si pensi però che le camerette a ponte presentino solo una disposizione lineare. Infatti, se la forma della stanza lo consente, possono essere sfruttate a pieno due pareti della stanza con una cameretta a ponte angolare. In sostanza l’armadio una volta formato il ponte prosegue con un armadio angolare. Si tratta senza dubbio di una soluzione molto capiente.

Ottimizzare lo spazio con una cameretta a ponte
foto: © stock.adobe

 

Camerette a ponte con ante scorrevoli

Per rendere più agevole l’utilizzo delle parti superiori del ponte possono essere scelte le ante scorrevoli. Esistono infatti cameretta a ponte con ante scorrevoli che permettono di usufruire in tutta facilità degli spazi in alto. Per renderli ancora più funzionali possono essere attrezzati con un servetto.

Delta
foto: Mondo Convenienza

 

Cameretta a ponte con scrivania

Ma il ponte in cameretta può essere sfruttato anche per posizionare la scrivania, non solo il letto. Infatti in alcuni casi può risultare più funzionale posizionare lo scrittoio sotto il ponte e riservare un altro lato della cameretta al letto. 

SMÅSTAD Combinazione di mobili, bianco/turchese pallido, 240x57x181 cm
foto: Ikea

 

Un ponte con le mensole

Se l’idea di posizionare un armadio sopra il lettino crea un’atmosfera troppo opprimente può essere scelta una soluzione di compromesso. Infatti per sfruttare questo grande spazio che andrebbe altrimenti perso, possono essere utilizzate delle mensole. In questo modo non si avrà quel senso di incombenza dato dall’armadio ma si avrà comunque spazio contenitivo in più.


Quando i bimbi sono piccoli verranno più che altro utilizzate come decorazione, ma quando i ragazzi crescono possono essere utilizzate come libreria per libri scolastici.

foto: © stock.adobe

 

Tra le soluzioni salvaspazio le camerette a ponte sono senza dubbio quelle che permettono di sfruttare al meglio lo spazio. Se poi vengono combinate con un letto con cassettoni o con vano contenitore lo spazio contenitivo della camera aumenta, rendendola perfetta per ogni esigenza.


Guarda anche: Idee per arredare la cameretta con i mobili Ikea coniugando funzionalità e design

CONDIVIDI SU:

RITROVACI SUI SOCIAL


Ti potrebbe piacere:







Idee da non perdere...