Menu Chiudi

Divanetto Shabby chic: ecco i più belli per arredare casa con uno stile senza tempo

CONDIVIDI SU:

Il divanetto shabby chic arreda la casa con gusto e le regala quel tocco di antico che risulta assai glamour. Lo stile shabby in salotto, come in ogni altro ambiente di casa, è segno di comfort e gusto estetico che non stancano mai.

 

Venite a scoprire i divanetti shabby chic che arredano la casa con gusto: ispiratevi

Lo stile shabby chic non sbaglia un colpo e anche nei divanetti rivela la sua nota unica. Shabby vuol dire “trasandato” ma non vi è nulla di più elegante e glamour in un mobile per arredare la casa. Con un divano shabby, la dimora acquista quella nota di romanticismo d’altri tempi che non delude mai.

Venite a scoprire questi modelli di divanetti shabby chic e lasciatevi ispirare. Posizionateli in casa dove più vi aggradi e rendete unico ogni ambiente. Lo stile shabby riporta indietro le lancette del tempo ma sa adattarsi anche ad altri stili, valorizzandoli.



 

Splendido il divanetto del XIV secolo trasformato, sapientemente, in un divano shabby chic. Un’eleganza insita che sa tramutare, in un colpo solo, il “mood” di una stanza, qualunque essa sia. L’effetto sbiancato è tipico di questo stile “trasandato” ma comunica un senso di raffinatezza fuori dal comune.

foto: eloquence.com

 

E questo divanetto shabby chic dal dolce color celestino non è magnifico?

Splendido divanetto shabby chic di color celestino.
foto: © stock.adobe

 

La struttura di legno e la tappezzeria fiorita: ecco il divanetto shabby chic per eccellenza che sta bene in salotto, in soggiorno e perché no, in camera da letto. Una scelta stilistica che arreda con immancabile romanticismo.

divanetto shabby chic con cuscini a fantasia
foto: shabbychic.com

 

Un vecchio lettino in ferro battuto si tramuta in un divanetto shabby. Il riciclo creativo può venirvi in aiuto quando volete rinnovare casa. Non dipingete il letto, lasciate quell’aura consunta e vintage. Basta un materasso ritappezzato e qualche cuscino “ad hoc” e il gioco è fatto.

foto: Vintage Lulu’s – Pinterest

 

Un divanetto shabby da sogno, con la struttura in rattan. La tappezzeria ed i cuscini a fiori regalano un tocco di eterna primavera al salotto. La scelta dello stile shabby chic si rivela, ogni volta, quella vincente, per donare alla casa un aspetto vintage che non rinuncia però alla bellezza estetica.

foto: Shab | Stile di vita di campagna – Pinterest

 

La tenerezza del rosa è un valore aggiunto in questo divanetto di foggia shabby. Un vero e proprio bocciolo che diventa il fulcro della stanza e fa parlare di sé. La scelta stilistica si rivela meravigliosamente adatta a qualunque tipologia di arredo.

divanetto shabby chic rosa con contorni in legno bianco
foto: designmag.it

 

Fiori su uno sfondo rosa antico, per questo divanetto tra lo shabby chic e il boho chic, che ricorda il mondo vittoriano. Un pezzo d’arredamento che tiene saldo il rapporto sentimentale con un passato che non passa mai del tutto e che rinnova, ogni giorno, la sua innata bellezza.

divanetto tra lo shabby chic e il boho chic
foto: followtheyellowbrickhome.com

 

Il divanetto shabby chic arreda con gusto e intimità Una scelta stilistica che si rivela giorno dopo giorno, vincente. La casa acquista quell’intimità e quella bellezza senza tempo che rendono unico ogni ambiente.


 

Guarda anche > Carta da parati Shabby Chic: idee speciali per rendere meravigliosa la vostra casa

CONDIVIDI SU:

RITROVACI SUI SOCIAL


Ti potrebbe piacere:







Idee da non perdere...