Menu Chiudi

Scopri perché a casa tua non può mancare un’isola cucina con bancone snack

Perché scegliere una cucina con isola e bancone snack: i vantaggi
CONDIVIDI SU:


Le cucine con isola stanno sempre più spopolando, grazie sia alle nuove conformazioni delle abitazioni, sia alle abitudini cambiate degli italiani. E un nuovo trend che si sta affermando è quello della cucina con isola e bancone snack. Scopriamo perché non ne potremo più fare a meno.

Tra le cucine più progettate nell’ultimo periodo ci sono le cucine con isola. Molte delle nuove case presentano infatti ampi open space e arredare questi ambienti con una cucina con isola significa far dialogare i due ambienti creando uno spazio unico dove cucinare e rilassarsi.

Non vi è più quindi una netta distinzione come un tempo, tra zona cucina e zona living. La zona pranzo è praticamente sovrapposta alla cucina e il soggiorno si affaccia alla cucina creando un unico grande ambiente. E queste sono le caratteristiche che meglio si prestano alla realizzazione di una cucina con isola e piano snack. Infatti il piano snack offre innumerevoli vantaggi che migliorano l’usabilità della cucina. Scopriamoli assieme.


 

Scopri perché a casa tua non può mancare un’isola cucina con bancone snack: piano d’appoggio extra

Il piano snack è spesso realizzato come un piano sul piano. Di colore differente dona carattere alla cucina, ma soprattutto funge da piano d’appoggio extra. Infatti, sporgendo da un lato permette di ampliare la zona d’appoggio e di preparazione delle pietanze, non dovendo più ricorrere a piani extra, come il tavolo.

perché scegliere una cucina con isola e bancone snack
© stock.adobe

 

Un tavolo per i pasti veloci

Il piano snack diventerà il luogo preferito per tutta la famiglia per consumare pasti veloci. Che sia la colazione oppure uno spunto o un pranzo di corsa, il piano snack si rivela l’alleato ideale. Si ha infatti tutto l’occorrente a portata di mano senza doversi continuamente spostare tra soggiorno e cucina.

© stock.adobe

 

Compiti in compagnia

La vita frenetica a cui siamo abituati ci spinge spesso a dover svolgere più attività contemporaneamente. Un esempio? Preparare la cena e fare i compiti con i bambini. Il piano snack risulta perfetto per questa mansione, infatti potrete continuare a cucinare e avere sempre sott’occhio i più piccoli che fanno i compiti e dare loro una mano all’occorrenza.

© stock.adobe

 

Convivialità

Nelle cucine di un tempo l’aspetto peggiore era dove rinchiudersi in cucina a finire le preparazioni mentre gli ospiti aspettavano in soggiorno. La cucina con isola e bancone snack è perfetta per continuare ad intrattenere gli ospiti e cucinare. Infatti potrete farli accomodare sugli sgabelli e continuare a cucinare offrendo loro un aperitivo. Cucinare in compagnia è sempre più bello!

© stock.adobe

 


Spazio contenitivo

Un’isola o una penisola piano snack può essere ricavata anche se si ha poco spazio a disposizione. Nella foto sotto è stata ricavata una piccola porzione di penisola con uno sgabello. Al posto del classico fianco che conclude la penisola è stato posizionato un mobile contenitivo. In questo modo si sfrutta lo spazio sotto il piano per oggetti di cucina.

© stock.adobe

 

Scopri perché a casa tua non può mancare un’isola cucina con bancone snack dove poter cucinare con più spazio e intrattenere gli ospiti.


Guarda anche:


Le cucine con isola: 30 idee moderne per una cucina da sogno

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...