Menu Close

Scarico doccia ostruito, ecco il segreto da applicare e tutto torna a funzionare

Scarico doccia ostruito soluzione fai da te.
Bagno

Lo scarico della doccia si è intasato? Non serve rivolgersi ad un professionista, ecco un segreto da applicare subito per risolvere il problema rapidamente. Lo scarico della doccia tornerà a funzionare senza alcuna fatica e senza spendere praticamente nulla!



 

Perché si ostruisce lo scarico della doccia?

L’ostruzione dello scarico della doccia è un problema molto frequente e viene causato spesso dalla sporcizia che vi si accumula. A volte la colpa è anche dei prodotti che utilizziamo, che non riescono a fluire dallo scarico, ma la causa maggiore dell’otturazione è dovuta soprattutto ai capelli.

Sono infatti questi ultimi a generare nella maggior parte dei casi l’ostruzione dello scarico, in particolare quando sono lunghi e ne cadono molti ad ogni lavaggio. A lungo andare capelli e sporcizia creano un vero e proprio tappo che intasa la tubatura e che può generare anche gravi danni allo scarico.


In questi casi generalmente si ricorre al professionista per liberare lo scarico, ma ogni volta è un dispendio di soldi non indifferente. Ecco perché vale la pena ricorrere ad un metodo efficace e facile da usare, vediamo di cosa si tratta.

 

L’aceto, ingrediente efficace per sturare lo scarico doccia

Probabilmente pochi pensano all’aceto come soluzione efficace per liberare lo scarico della doccia ostruito. La maggior parte delle persone pensa alla candeggina come rimedio per risolvere il problema dello scarico otturato, ma invece non è così.

L’aceto è un ingrediente naturale semplice, facile da reperire perché si trova praticamente in tutte le case e oltretutto non è corrosivo. Infatti, è un ingrediente naturale che agisce grazie alle sue eccezionali proprietà e sbloccare in tempi rapidi lo scarico della doccia, liberandolo dall’intasamento.


In pochi minuti riesce a sturare lo scarico otturato da sedimenti di grasso cutaneo, prodotti cosmetici, peli e capelli, e permette all’acqua di defluire nuovamente. Da sempre l’aceto di vino bianco viene usato sia come ingrediente in cucina che come soluzione efficace in innumerevoli faccende domestiche.

 


Come usare l’aceto per liberare lo scarico

scarico doccia ostruito soluzione
foto: © stock.adobe

 

L’aceto di vino è un ottimo espediente per liberare lo scarico della doccia, è naturale e adatto alle persone allergiche alle sostanze chimiche e non causa danni alle tubature. Ecco come procedere per risolvere il problema:

  • Svitare il tappo dello scarico doccia
  • Gettare all’interno una compressa effervescente
  • Versare un bicchiere di aceto di vino
  • Chiudere il tappo e fare agire per un paio di minuti
  • Trascorso il tempo far scorrere l’acqua

 

Grazie all’effetto dell’aceto, l’acqua comincerà a scorrere normalmente. Se invece il tappo persiste e lo scarico quindi non si è liberato, al posto della compressa effervescente puoi versare un cucchiaio di bicarbonato e subito dopo l’aceto.


I due ingredienti hanno un effetto effervescente che risulta particolarmente efficace per rimuovere l’accumulo di sporco nello scarico della doccia. Se necessario, ripetere l’operazione e il risultato sarà garantito.

 

Per strappare meglio la tubatura è consigliabile versare dell’acqua calda. La soluzione dell’aceto si può applicare una volta al mese per prevenire eventuali ostruzioni dello scarico doccia.

 


Guarda anche > Odore nauseante dello scarico? Usa questi metodi infallibili per eliminare i cattivi odori