Menu Chiudi

Riciclo creativo vecchie sedie: 9 idee originali da non perdere

Riciclo creativo vecchia sedia.
CONDIVIDI SU:

Le vecchie sedie possono essere riciclate con creatività e divenire tanto altro. Dunque, non gettatele via ma trasformatele in complemento d’arredo e mobili che rendano la casa più funzionale. Panche, fioriere, porta asciugamani e molto altro ancora. Ecco le 9 idee fai da te a cui non si può rinunciare.

 

9 idee fai da te con le vecchie sedie: lasciatevi ispirare

Il riciclo creativo è la soluzione migliore per riutilizzare con fantasia vecchi mobili che si hanno in casa e che magari sono usurati dal tempo. Le vecchie sedie ne sono un esempio lampante. Se ne avete in cantina o in soffitta, recuperatele, dipingetele del colore che più vi piace e poi trasformatele in oggetti d’arredo che sapranno stupirvi.

Panche da esterno o da interno, porta asciugamani, fioriere, altalene e chi più ne ha più ne metta. Con una vecchia sedia si può rivoluzionare l’ispirazione di una casa, valorizzarne le pareti, riempire angoli vuoti, con poca spesa. Basta avere un po’ di manualità e la fantasia necessaria ad immaginare come sarà l’effetto finale. Ispiratevi e sbizzarrite la creatività con le nostre 9 idee fai da te per vecchie sedie.

riciclo creativo vecchia sedia



 

Da una sedia nascono un porta strofinacci e un tavolino

Da questa sedia ormai in disuso vengono fuori un porta strofinacci sospeso e un tavolino. Basta separare la spalliera dalla seduta per farne due elementi differenti. Un’idea originale che offre la possibilità di sfruttare appieno questa vecchia sedia “della nonna”, in stile classico. La seduta potrebbe anche essere adoperata come comodino in una stanza da letto o in una camera dei ragazzi.

foto: pinterest

 

La spalliera come porta asciugamani

Che ne dite di questa spalliera di sedia trasformata in porta asciugamani, da collocare in bagno? Lo stile è  campagnolo e starebbe benissimo in un bagno rustico o di stampo shabby chic. Basta poi una corda o una striscia di iuta per appendere l’oggetto al muro e renderlo molto funzionale.

foto: Pinterest

 

La bella fioriera provenzale

Ha l’aria provenzale questa fioriera nata da una vecchia sedia riciclata. La sedia è bianca o magari è stata dipinta di questa nuance per l’occasione ed è stata poi fissata al muro per sospenderla e fare in modo che l’edera scendesse “a cascata” verso il basso.

Un’idea tutta da copiare che sta bene sia dentro che fuori casa.

foto: eticamente.net

 

I fiori nella seduta

La seduta della vecchia sedia diventa una fioriera di grande impatto scenico, bella sia in casa che fuori, magari per adornare il giardino o il terrazzo in occasione di un evento. Perché non pensarla anche come contenitore per coltivare piante aromatiche o piantine da orto? La sedia è pratica, facile da maneggiare e da spostare.

foto: © stock.adobe

 

La panca azzurra

Prendete due vecchie sedie, assemblatele tra loro e create una panca utilizzando delle tavole di legno. Poi, con la pittura, date alla vostra panca il colore che preferite e mettetela in giardino, sul terrazzo, fuori al vostro esercizio commerciale o, perché no, in casa. La panca arrederà la cucina, la camera dei ragazzi o l’ingresso, dove troverà un’elegante collocazione.

foto: levante-emv.com

 

L’altalena a tre posti

Bastano tre vecchie sedie alle quali siano state segate le gambe e che siano state poi montate su di un struttura di legno.

Due corde terranno sospesa questa bella altalena “fai da te” che ha il sapore delle cose antiche e che i bambini ameranno molto.

foto: Mary Garner – Pinterest

 


La panchetta verde fiorita

Due sedie sistemate una di fronte all’altra, unite da una tavola di legno che le assembla per dare vita ad una piccola panca che qui è stata dipinta di verde e adoperata non solo come seduta. Metteteci sopra un vaso di fiori, un ventilatore e fatene un mobile per la vostra cucina o per l’esterno.

Oppure sistematela nell’ingresso, magari con una bel cuscino morbido e colorato che completa un quadro già splendido.

foto: Alisha Ketcheside – Pinterest

 

Il porta asciugamani nella spalliera capovolta

Che bello questo porta asciugamani nato dall’uso sapiente della spalliera di una vecchia sedia. La spalliera in questione, con i suoi quattro supporti di legno, è disponibile a tenere anche più tovagliette, divenendo funzionale anche per un numero maggiore di persone. Il bagno ne viene valorizzato e ancora una volta il riciclo creativo si dimostra una grande risorsa.

foto: pinterest

 

Una bella trasformazione

Le spalliere di due vecchie sedie sono state adoperate per creare una panca di grande eleganza, dal sapore antico. Una struttura cava, di legno, unisce le due spalliere e un cuscino viene inserito nel vuoto rettangolare di tale struttura per creare la seduta morbida. La pittura bianca le conferisce un’ispirazione shabby.

riciclo vecchia sedia
foto: postila.ru

 

Con delle vecchie sedie si creano dei complementi d’arredo e dei mobili davvero niente male. Il riciclo creativo le trasforma in qualcosa di completamente nuovo e inimmaginabile. Queste 9 idee “fai da te” ne sono la dimostrazione più chiara. Panche, fioriere, porta asciugamani e tanto altro, per una casa che si mostra in tutta la sua originalità.


Guarda anche: Come riciclare i pezzi di un vecchio mobile: 8 idee creative per ispirarsi

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...