Menu Chiudi

Le piccole aiuole da giardino rialzate: ecco alcune idee davvero carine da realizzare

piccole aiuole da giardino rialzate
CONDIVIDI SU:

Le aiuole da giardino rialzate sono una nuova tendenza per arredare il giardino con eleganza e mantenere le piante in ordine. Inoltre, il rialzo consente anche di tenerle al riparo da eventuali attacchi di cani e gatti, e favorisce anche una migliore crescita delle piante oltre che una minore invasione dei parassiti. Come realizzarle? Ecco alcune idee fantastiche a cui ispirarsi!

 

Aiuola rialzata con blocchi di cemento

Perfetta per delimitare orti di piccoli dimensioni, puoi sfruttare i blocchi anche come vasi da fiore e creare un effetto ancora più bello. Puoi realizzare l’aiuola rialzata con blocchi di cemento alzando una muratura dell’altezza desiderata.

Prima però dovete preparare delle fondamenta solide con la ghiaia, poi allinea una prima fila di mattoni comuni e stendete una rete di filo metallico a maglia fine per evitare l’ingresso di talpe e roditori, poi proseguire collocando i blocchi di cemento. L’effetto dei fiori e delle piante che deciderai di piantare nei blocchi sarà strepitoso!

foto: © stock.adobe

 



Aiuola da giardino rialzata in mattoni

Le aiuole in mattoni hanno sempre un certo effetto in giardino e realizzarle rialzate aggiungerà un tocco ancora più bello allo spazio verde.

Potete creare delle splendide aiuole scegliendo la forma desiderata e impostando i mattoni in modo da ottenere una resa estetica il più originale possibile. Puoi realizzare aiuole rotonde disponendo i mattoni uno sopra l’altro fino a raggiungere l’altezza desiderata.

Oppure potete realizzare rialzate in mattoni creando diversi livelli da dedicare alla coltivazione di svariate piante. In questo modo si può  inserire ciò che volete, dalle piante aromatiche a quelle da fiore, e ottenere ottimi risultati dal punto di vista estetico.

piccole aiuole da giardino rialzate
foto: © stock.adobe

 

Aiuola rialzata con bottiglie in plastica colorata

Per creare magnifiche aiuole rialzate puoi riciclare delle bottiglie in plastica colorata e trasformarli in un elemento decorato assolutamente unico e accattivante.

Scegliere le bottiglie di vari colori, eliminata l’eventuale carta attaccata sulla superficie, lavarle e asciugarle con cura e disporre con l’apertura sul fondo nel terreno. I colori delle bottiglie e quelli delle piante che sceglierete di coltivare creeranno degli effetti meravigliosi nel giardino.

foto: © stock.adobe

 

Aiuola rialzata in legno

Bellissime sono le aiuole rialzate in legno da collocare in giardino e puoi realizzarle con il fai da te in modo semplice. Una buona idea è procurarsi dei pallet, da dipingere con una vernice resistente alle intemperie per far durare le aiuole più a lungo.

Per fissare i pallet e assicurare all’aiuola una maggiore stabilità, inserisci due viti lunghe in ogni spigolo, così da renderla più solida. All’interno colloca una rete in acciaio inossidabile a maglie strette per non far introdurre animaletti e roditori.

Rivesti le pareti interne con una pellicola e adesso puoi cominciare ad introdurre terriccio e compost. Le piante cresceranno perfettamente e l’effetto estetico sarà assicurato.

foto: © stock.adobe

 

Aiuola rialzate in acciaio inossidabile

L’aiuola rialzata in acciaio inossidabile è adatta da realizzare anche sul balcone. Realizzata con questo materiale, resiste alle variazioni di temperatura ed è adatta per coltivare ortaggi e erbe aromatiche. Facile da realizzare, richiede anche poca manutenzione e curare le piante è molto semplice.

foto: © stock.adobe

 

Guarda anche > Lasciatevi ispirare da queste idee meravigliose e creative per le vostre aiuole

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...