Menu Chiudi

Le aiuole giardino fai da te: tutto ciò che c’è da sapere

Le aiuole giardino fai da te.
CONDIVIDI SU:

Con l’arrivo della bella stagione, ecco che torna la voglia di sole e di colore. Quale migliore occasione se non quella di prendersi cura del proprio giardino? Proprio in quell’angolo sai cosa mancano? Delle aiuole da giardino fai da te. 

 

Scopriamo tutto ma proprio tutto sulle aiuole giardino fai da te

Eccoci allora ad offrirvi una guida precisa per tutti coloro che, come voi che ci state leggendo, hanno il pollice verde e molta voglia di rinnovare lo spazio esterno, dedicandovi un po’ del loro tempo libero. Quindi, cosa aspettate? Abbiamo molti consigli per voi.

Le aiuole giardino fai da te

 



Cosa vi occorre? Fantasia, manualità e amore per le piante. Se avete tutto siete pronti ad iniziare. Creare delle aiuole da giardino fai da te, vuol dire poter decorare il proprio giardino anche con una piccola somma di denaro. Molti decidono di resistere al desiderio di avere un’aiuola perché convinti che sia un grande investimento.

 

Ovvio ci sono aiuole ed aiuole, certo, se si decide di affidarsi ad un esperto giardiniere, il budget di cui si ha bisogno sale, ma questo non vuol dire che non si possa creare qualcosa di estremamente bello, senza dover spendere molto, con la possibilità di utilizzare anche dei materiali di recupero che altrimenti sarebbero stati gettati via.

Proprio il notevole risparmio economico ha fatto in modo che, il fai da te, invadesse ogni campo della vita di ognuno. Allora ci si chiede, perché non utilizzarlo anche nel giardinaggio?

Non sono poche le possibilità che la fantasia offre. Tra poco ne vedremo qualcuna insieme.

 

Alcuni consigli utili

I fiori sono così belli, offrono quel tocco di colore che spicca in mezzo al verde, un profumo che si propaga fin dentro la tua abitazione e attira l’attenzione di tutti i tuoi ospiti che ameranno l’angolo di paradiso che avrai creato. E se ti proponessimo di posizionare anche un paio di poltrone e un tavolino nelle vicinanze dell’aiuola?

 

La scelta dei fiori per un aiuola perfetta

Che voi abbiate uno spazio ampio o una piccola e ristretta striscia di terra non importa affatto. La fantasia vi guiderà nella scelta dell’aiuola che meglio si adatta al vostro giardino e che meglio riuscirà a soddisfare il vostro gusto.

Ma prima di mettere le mani del terreno, occorre avere ben chiaro il progetto che si vuole realizzare, scegliere i fiori di cui aver cura e infine controllare che si abbia a disposizione tutto ciò di cui si ha bisogno.

Sono semplici da comporre le aiuole di forma circolare con una piccola distesa di colori che ravviverà il vostro giardino. Per chi invece ha poco spazio, ma un maestoso albero, la scelta potrebbe essere quella di elaborare un’iconica aiuola intorno all’albero, ti serve solo del legno per una semplice staccionata che circondi l’albero.

Un piccolo squarcio nel terreno, questo può essere la vostra aiuola, oppure dei veri e semplici capolavori, con una serie di vasi che accolgono fiori di diversi colori. Insomma, non c’è limite per la fantasia.


 

Ma non è finita qui

Per la scelta dei fiori, si può decidere accostando tonalità diverse di uno stesso colore o procedendo per contrasto. Ma se preferite invece le piante grasse, allora ci sono delle specie che sono resistenti all’aperto, perfette per realizzare delle aiuole veramente uniche. In questo caso però, attenzione, perché le piante grasse hanno bisogno di cure particolari.

Certo le idee per delle aiuole da giardino fai da te si prestano a molteplici elaborazioni. Si possono utilizzare delle padane in pallet, che va tanto di moda, ottime idee si ricavano sia dalle ruote di un carretto che dai pneumatici vecchi.

Insomma creare delle aiuole fai da te, non è solo un’azione che abbellirà il vostro giardino, ma potrebbe anche essere il momento giusto di riutilizzare qualcosa che avevate accantonato sapendo che prima o poi vi sarebbe tornato utile.

foto: © stock.adobe

 

Guarda anche: Bordure in mattoni per un aiuola meravigliosa! 7 bellissimi spunti da non perdere

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...