Menu Chiudi

Visualizza le Stories

Story Item
Story Item
Categoria | Giardino

15 recinti per mantenere la privacy con stile in giardino! Ispiratevi

Idee recintare il giardino con stile.


15 idee per un bel recinto in giardino! Ispiratevi


Mantenere la privacy in giardino, proteggendosi da occhiate indiscrete, è una tra le priorità di un progetto riguardante gli spazi esterni. Infatti, soprattutto durante l’estate e in case che si trovano non proprio in zone isolate, è fondamentale aumentare la sicurezza.

I recinti sono soluzioni ideali per aumentare il livello di privacy adeguato in giardino. In commerci, vi sono moltissime opzioni, non tutte, però possono essere definite come scelte giuste. I materiali, ad esempio, sono fondamentali per la scelta del recinto giusto.

Si tratta anche e, soprattutto di una questione di design. Un bel recinto che riesca a sposarsi perfettamente con l’ambiente esterno, non sarà un elemento di confine, ma una maniera armonica di rifinirlo e completarlo.

In caso in cui non abbiate molte idee su come rendere speciale il vostro giardino attraverso l’inserimento di un recinto, continuate pure a leggere questo articolo. Vi daremo 15 fantastiche idee da cui prendere ispirazione!


 

Ispiratevi con queste 15 idee per un realizzare un bel recinto in giardino

I materiali per i recinti da giardino sono importanti per mantenere un design degno di nota. Create il vostro angolo relax e proteggetelo con un recinto in legno. Qualora non amiate le pareti totalmente chiuse, i recinti a barre vi aiuteranno a mantenere uno specchio d’apertura esterno.

Alto recinto da giardino in legno con tavole verticali.
© stock.adobe.com

 

I recinti bassi, invece, sono utili qualora non dobbiate proteggervi da occhiate indiscrete e abbiate semplicemente la necessità di porre confini. Con questo recinto bianco, aumenterete il design e, qualora abbiate bisogno di porre ulteriori barriere visive, la natura è la soluzione migliore da adottare.


Recinto da giardino in legno bianco con fiori colorati.
© stock.adobe.com

 

I recinti alti, invece, servono proprio per il mantenimento della privacy. I recinti in legno si possono inserire in quasi tutti i contesti. In caso in cui vogliate completare l’opera, l’arredamento dello stesso colore del recinto aumenterà il design.

Grande recinto in legno con tavole in orizzontale, 2 poltrone da giardino con tavolino.
© stock.adobe.com

 

I recinti sono importanti anche all’interno dei giardini piccoli. Soprattutto se parte di complessi di villette a schiera, le protezioni laterali saranno alquanto indispensabili. Cercate di utilizzare dei recinti su cui le piante possano arrampicarsi facilmente!

Piccolo giardino bellissimo recintato.
© stock.adobe.com

 


I recinti in legno sono sensazionali per aumentare l’eleganza del giardino. Infatti, armonizzandosi perfettamente con la natura circostante, potranno essere visti come un tutt’uno e non come una barriera.

Piccolo giardino con recinto in legno, 2 poltrone da giardino a dondolo e decorazioni con piante.
© stock.adobe.com

 

I recinti bassi possono essere completati con delle siepi. Infatti, qualora non vogliate avere in giardino una barriera alta che vi offuschi la vista, le siepi, poste nella parte superiore, offrono una visione naturale ed esteticamente migliore. Guarda anche: Piante da siepe sempreverdi: 10 idee per una copertura tutto l’anno

Piccolo recinto in legno con grande siepe offuscante.
© stock.adobe.com

 


Il recinto è anche una barriera di sicurezze per l’ingresso degli estranei in casa. Cercate di completare il lavoro, installando un bell’impianto d’allarme con telecamere integrate. Oltre al recinto pensate anche al cancello, facendo in modo che segua o stesso stile della recinzione.

© stock.adobe.com

 

I recinti sagomati sono sempre una bella opzione di design. Infatti, il modo ondulatorio nella parte superiore, aumenta l’estetica e il movimento del vostro giardino. Ricordate di complementare con delle belle piante con fiori!

Bellissimo recinto in legno design, bei fiori colorati per decorare il giardino.
© stock.adobe.com

 

Il recinto in ferro è una buona alternativa al legno. Considerate che il ferro è un materiale che va curato e mantenuto in perfette condizioni. Cercati di ridipingerlo almeno una volta l’anno. Una passata di antiruggine, inoltre, non farà che bene!


© stock.adobe.com

 

Per quanto riguarda, invece, la manutenzione del legno, anche questo è un materiale che va curato a dovere. Con il passare del tempo, infatti, gli agenti atmosferici potrebbero intaccarlo in modo irreversibile. Ricordate di passare il prodotto antiparassitario. È essenziale per proteggere maggiormente il vostro recinto.

© stock.adobe.com

 

Il recinto può essere anche di muratura. Parliamo di un materiale più resistente che resiste anche alle intemperie. Il recinto in muratura ha bisogno di meno attenzioni e minor manutenzione rispetto a uno in legno o in ferro.

© stock.adobe.com

 


Il recinto può essere talmente alto da superare le siepi e proteggere solo la parte superiore che resta scoperta e a vista d’occhio. Anche questa è una buona soluzione per fare in modo di gestire l’estetica, affinché non prevalga solo il legno del recinto.

© stock.adobe.com

 

Anche le recinzioni possono essere di design e nella foto che segue vi è un esempio. La parte superiore sagomata presenta dei pomelli come se fosse un vero e proprio mobile che arreda il vostro giardino. Inoltre, la presenza di legno incrociato, vi permette anche l’uso di piante con fiori rampicanti.

© stock.adobe.com

 

È anche possibile l’utilizzo di più materiali per un solo recinto. Come vedrete dalla foto che segue, le pietre possono essere incastonate e mantenute da delle strutture di ferro. Questo vi permetterà di aumentare lo stile e l’estetica della recinzione.


© stock.adobe.com

 

Immaginare degli angoli perfetti in giardino e realizzarli, non è un gioco da ragazzi. Cercate l’inserimento di una bella porta d’altri tempi che riprenda lo stesso legno del recinto. Otterrete un effetto degno di un giardino di una bella casa di campagna.

© stock.adobe.com

Guarda anche: Recinzione in legno fai da te con i bancali! 20 esempi + VIDEO

Ludovic Bastianiello

Condividi su:





Ti potrebbe interessare...


Sempre più ispirazioni...