Menu Chiudi

Ecco come trasformare il giardino sul retro in un angolo di puro relax: ispiratevi

trasformare il giardino sul retro in un angolo relax.
CONDIVIDI SU:

Avete un giardino sul retro che non sfruttate e vorreste trasformarlo in qualcosa di diverso? Perché, allora, non lo rendete il vostro angolo di relax? Se continuate la lettura, vi diamo noi dei suggerimenti che vi permetteranno di godere al massimo di questo spazio della casa…

 

Angolo relax sul retro in giardino: lasciatevi ispirare

Organizzare un angolo relax nella zona del giardino che abbiamo dietro casa è un modo ancora più carino per godere di quella parte che, probabilmente, spesso trascuriamo.

Per farlo, però, occorre realizzare un adeguato arredo da giardino. Scopriamo insieme tutti i dettagli per organizzare un angolo di puro rilassamento.

 



1. Piante e fiori

Innanzitutto, un set relax da giardino che si rispetti, non può non includere fiori e piante che facciano da cornice a questo angolo in cui riposarvi. Perciò, vi mostriamo una serie di immagini che vi offrono degli spunti su come rende ancora più verde il vostro angolo relax.

trasformare il giardino sul retro in un angolo di puro relax
foto: © stock.adobe

 

foto: © stock.adobe

 

2. Tavolino e sedie

Il vostro set da giardino sul retro deve assolutamente includere un tavolino con delle sedie, in cui potrete accogliere gli ospiti per una chiacchierata o per gustare qualcosa. Potete optare per un set da relax in giardino in alluminio, in ferro o in qualsiasi altro materiale. Guardate le foto seguenti e ispiratevi!

foto: © stock.adobe

 

In particolare, per le sedie, potete rivolgervi anche a Ikea, azienda svedese leader dell’arredamento. I modelli a vostra disposizione sono tanti e avrete soltanto l’imbarazzo della scelta. Noi vi mostriamo solo alcune delle migliori tipologie di sedia relax da giardino Ikea.

foto: © Ikea

 

foto: © Ikea

 

3. Divanetto

Se le dimensioni lo permettono, poi, potete eventualmente aggiungere anche un divanetto con un tavolino basso, per rendere tutto ancora più rilassante. Vi consigliamo un set relax da giardino in legno, in vimini o in qualsiasi altro materiale così versatile. Vi diamo qualche consiglio nelle immagini che vi mostriamo di seguito.

foto: © stock.adobe

 

foto: © stock.adobe

 

4. Sdraio o amaca

In alternativa o in aggiunta al divano, poi, potete aggiungere anche qualche sdraio, un’amaca, eventualmente con un bel tappeto rilassante, che rende tutto più bello. In questo modo, gli amici faranno a gara per venirvi a trovare e godere insieme a voi di un po’ di relax.

foto: © stock.adobe

 

5. La giusta illuminazione

Ciò che fa la differenza è sempre il dettaglio e, perciò, per completare il vostro angolo relax potete abbellire il vostro giardino sul retro con lucine da esterno, lanterne, candele. Insomma, tutto ciò che vi venga in mente e che vi ispiri relax, meditazione ed evasione dalla routine!

foto: © stock.adobe

 


foto: © stock.adobe

 

Ora che avete visto come fare, non vi resta che mettervi all’opera per sfruttare al meglio il vostro giardino sul retro. Dopo averlo organizzato così come vi abbiamo mostrato, potrete finalmente utilizzarlo per riposarvi, leggere e staccare un po’ dalla frenesia della vita quotidiana. A noi non resta che augurarvi buon relax!

 

Guarda anche > Come realizzare una cucina all’aperto: lasciatevi ispirare

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...