Menu Chiudi

Come realizzare uno splendido centrotavola con le zucche: lasciatevi ispirare

centrotavola con zucche
CONDIVIDI SU:

Realizzare uno splendido centrotavola con le zucche è un modo creativo per dare il benvenuto all’autunno. Simbolo di abbondanza e di benessere, la zucca è l’ortaggio che più rappresenta il periodo autunnale. Quale miglior modo per accogliere la nuova stagione che impreziosire la mise en place con bei centrotavola di zucche?

 

Ecco come creare uno splendido centrotavola con le zucche

Creare uno splendido centrotavola con le zucche può essere divertente e stimolante. In questi giorni i banchi dei mercati sono stracolmi di zucche di ogni varietà. Un vero spettacolo per gli occhi. Verdi, arancioni, crema, tonde, allungate, a cipolla. Ce n’è per tutti i gusti!

Lasciatevi ispirare dalle forme e dai colori che più attraggono, per dare vita a centrotavola autunnali scenografici, caldi, originali. Non sapete da dove cominciare? Ecco una selezione di centrotavola con zucche, semplici da riprodurre, ma di grande impatto visivo.

Centrotavola con zucca e piante grasse

Un accostamento decisamente insolito e per questa ragione di enorme effetto. La zucca, grazie alla sua forma particolare, si presta bene ad assumere le sembianze di un vaso. Se volete stupire i vostri commensali, potrete usare piantine grasse, anziché ricorrere ai classici fiori autunnali.



foto: © stock.adobe

 

Un centrotavola con zucche di diverse varietà

Realizzare un centrotavola con le zucche è tanto facile quanto appagante. Anche se non siete abili manualmente, potrete ottenere risultati degni di nota. Vi basterà sfruttare la bellezza che la natura ci offre, giocando su più varietà di zucche. Distribuitele lungo la tavola insieme ad alcune pigne e foglie. Aggiungete due piccoli vasi con i fiori di stagione e avrete creato un centrotavola ricco e colorato.

foto: © stock.adobe
foto: © stock.adobe

 

Centrotavola con zucca rosa e piante grasse

Altrimenti, se siete persone creative, potrete realizzare un centrotavola più originale ed elaborato. In questo caso, vi converrà munirvi di vernici o acquarelli e dare libero sfogo alla vostra creatività. Se non avete le idee chiare, fatevi ispirare dall’idea seguente: un centrotavola con la zucca sui toni del rosa, verde e bianco.

foto: © stock.adobe

Centrotavola bianco e verde

Se, al contrario, preferite una soluzione più naturale e semplice, il progetto seguente farà al caso vostro. Vi occorreranno due zucche tondeggianti di colore crema e due piantine grasse. Potrete arricchire il tutto con del muschio artificiale e avrete un centrotavola semplice, autunnale e raffinato.

foto: © stock.adobe

 

Centrotavola con zucca e fiori autunnali

In autunno la natura si veste di tinte calde, come il giallo, il rosso e l’arancione. Vi basterà realizzare una composizione floreale con le varietà di questo periodo, per portare a tavola un incanto di colori e forme da lasciare a bocca aperta.

foto: © stock.adobe
foto: © stock.adobe

 

Centrotavola in stile Shabby chic

Non crediate che la zucca renda ogni centrotavola rustico. Se sceglierete le varietà più piccole e color crema avrete le basi per un progetto più elegante e delicato, in perfetto stile shabby chic. In questo caso, dovrete restare sui toni pastello, usando foglie, petali e rami chiari. Adagiate la vostra composizione sopra un vassoio in legno e la vostra tavola diventerà, con poco, raffinata e romantica.

foto: © stock.adobe

 

Centrotavola con frutti autunnali

Realizzare un centrotavola autunnale con le zucche e i frutti di stagione è davvero semplice. La natura, con la bellezza e la varietà dei suoi frutti, fa il più. A voi non resta che disporli sulla tavola in modo armonioso, come fosse una tela da dipingere.

foto: © stock.adobe

Come avete visto, realizzare un centrotavola con le zucche può essere tanto semplice quanto stimolante. Buon divertimento!

 

Guarda anche > Come realizzare un bellissimo centrotavola con fiori e oggetti di recupero

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...