Menu Chiudi

Come ravvivare un’orchidea che non fiorisce? 5 rimedi efficaci

Rimedi per ravvivare un'orchidea che non fiorisce.
CONDIVIDI SU:

Perché i boccioli di orchidea non si aprono? Se vi state ponendo questa domanda, forse è il caso di trovare un rimedio per riuscire a ravvivare la vostra orchidea. Se continuate la lettura, vi sveleremo 5 rimedi infallibili che risolveranno il vostro problema!

 

Ravvivare un’orchidea che non fiorisce: ecco 5 rimedi efficaci

L’orchidea è una pianta dai fiori meravigliosi, ideale da tenere in casa per donare vivacità al nostro ambiente. A volte, però, nonostante l’impegno, può capitare che non riesca a fiorire.

Se volete sapere cosa fare quando l’orchidea non fiorisce, abbiamo preparato per voi una lista di 5 rimedi estremamente efficaci che vi aiuteranno a far fiorire la vostra bellissima orchidea.

 



1. Rimuovete i fiori vecchi

La presenza dei vecchi fiori sullo stelo non permette la fuoriuscita dei nuovi. Per questo motivo, eliminate tutti i fiori vecchi, per lasciare spazio alla nuova fioritura.

 

2. Tagliate lo stelo

Uno stelo secco, in primavera, non favorisce la fioritura dell’orchidea. Se non lo avete già fatto alla fine dell’ultima fioritura e se non ha sviluppato fiori, tagliatelo. Lo stelo ideale deve essere legnoso, ma ancora morbido.

 

3. Spolverate le foglie

Quando le foglie dell’orchidea sono ricoperte da troppa polvere, può capitare che la fotosintesi si blocchi e, di conseguenza, anche lo sviluppo di nuovi fiori. Per questo motivo, può essere consigliato spolverare bene le foglie, in modo da favorire una nuova fioritura.

Rimedi per ravvivare un'orchidea che non fiorisce.

 

4. Concimate

Se volete favorire la fioritura delle orchidee in appartamento e anche la comparsa di un nuovo stelo, dovete concimare. Vi consigliamo di recarvi in un vivaio e di prendere del concime specifico per le orchidee, con la giusta percentuale di fosforo, azoto e potassio.

 

Guarda anche: Se le foglie della tua orchidea si sono ingiallite, bisogna agire il prima possibile! Ecco qualche rimedio

 

5. Portatela fuori

Può capitare che uno dei motivi della mancata fioritura della vostra orchidea, sia il mantenimento di una temperatura sempre costante. In questo caso, può essere necessario portare la pianta all’esterno durante la notte, in modo che lo sbalzo termico sia uno stimolo per la comparsa dei fiori.


 

Avete capito bene cosa fare quando le orchidee sono sfiorite? Siamo sicuri che dopo aver scoperto questi rimedi unici, non vi capiterà mai più di avere un’orchidea sfiorita in casa. Diventerete così esperti che le farete ravvivare tutte!

foto: © stock.adobe

 

Guarda anche: Ecco una splendida varietà di orchidea da esterno colorata e profumata per un giardino meraviglioso

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...