Menu Chiudi
Natale

Come apparecchiare la tavola di capodanno e cosa non deve mancare nel cenone

Come apparecchiare la tavola di capodanno e cosa non deve mancare.

Durante il cenone di capodanno, l’apparecchiatura della tavola è un elemento fondamentale per creare l’atmosfera giusta per la festa. Ecco alcuni consigli su come apparecchiare la tavola per il cenone di capodanno e cosa non deve mancare durante questo speciale evento.



Come apparecchiare la tavola di capodanno e cosa non deve mancare.
Come apparecchiare la tavola e cosa non deve mancare durante il cenone.

Il cenone di capodanno è un momento speciale in cui trascorrere del tempo con amici e familiari e celebrare l’arrivo del nuovo anno. Per rendere questa occasione ancora più indimenticabile, è importante prestare attenzione all’apparecchiatura della tavola e ai dettagli che la rendono elegante e accogliente.

Ecco alcune idee per rendere il tuo cenone di capodanno indimenticabile.

Come apparecchiare la tavola il 31 dicembre?

Tavola di capodanno shabby con tovagliette tortora e pigna.
Tavola di capodanno shabby chic | foto: stock.adobe

Per apparecchiare la tavola per il 31 dicembre, puoi seguire questi semplici passaggi: scegli un tovagliato adeguato all’occasione, come il velluto o la seta, posiziona i piatti, i bicchieri e le posate ai loro posti, assicurandoti di avere abbastanza di tutto per ogni ospite. Aggiungi un tovagliolo a ogni posto, piegandolo in modo elaborato o semplicemente posandolo sopra il piatto. Metti in tavola elementi decorativi come candele, fiori o centrotavola, scegliendo elementi che si abbinino all’ambiente e al tema della festa. Se hai intenzione di servire il cibo in tavola, assicurati di avere tutti i vassoi e i piatti necessari per presentarlo in modo elegante. Non dimenticare di preparare una bottiglia di vino o di spumante per brindare all’arrivo del nuovo anno!


🟢 RITROVACI SU FACEBOOK > IdeaDesign Casa e Riciclo Creativo e Fai da Te

Come predisporre la tavola in modo elegante e formale, seguendo il galateo

  1. Scegli una tovaglia sobria, meglio se bianca, per creare uno sfondo elegante e raffinato.
  2. Utilizza sottopiatti poco elaborati e piatti piani per le prime portate. Se ci sarà un primo piatto in brodo o con consommé, utilizza piatti fondi.
  3. Posiziona il cucchiaio (solo se c’è il brodo) all’estrema destra, rivolto verso l’alto. Metti i coltelli a sinistra del cucchiaio, con la lama rivolta verso il piatto.
  4. Metti le forchette a sinistra del piatto, rivolte verso l’alto.
  5. Metti davanti al piatto le posatine per dessert o formaggio: i cucchiaini e le forchettine devono essere rivolti verso l’alto, mentre i coltellini devono avere la lama rivolta verso il piatto.
  6. Prepara tre bicchieri: quello per l’acqua va posizionato davanti al piatto, quello per il vino rosso va posizionato più a destra, mentre quello per il vino bianco va posizionato all’estrema destra.
  7. Metti davanti alle forchette un piattino per pane, formaggio o burro.
  8. Se sono previsti sia carne che pesce, utilizza due forchette e due coltelli.
  9. Metti il tovagliolo a sinistra delle forchette o sui piatti.
  10. Scegli un segnaposto e un centrotavola discreti. Il centrotavola non deve essere troppo alto, in modo che i commensali possano guardarsi in faccia e parlare comodamente.

Che tovaglia scegliere per la tavola?

Per predisporre una tavola elegante e formale, secondo il galateo, è importante seguire alcune regole specifiche. In primo luogo, è consigliabile scegliere una tovaglia bianca, evitando quelle rosse o colorate. Anche se siamo in periodo di festa, il galateo suggerisce di optare per una tovaglia sobria e raffinata, che crei uno sfondo elegante e raffinato per la tavola. Inoltre, è importante mettere il tovagliolo a destra o a sinistra del piatto, ma assicurarsi di utilizzare solo quelli di stoffa e non di carta. Seguendo questi semplici consigli, potrai predisporre una tavola elegante e formale.

GUARDA ANCHE > Una tavola di capodanno perfetta e originale: consigli e idee accattivanti


Cosa scegliere come centrotavola per il cenone?

Centrotavola di capodanno argento | foto: etsy

Il centrotavola è un elemento importante della tavola, poiché attira l’attenzione degli ospiti e contribuisce a creare l’atmosfera giusta per la festa. Ecco alcune idee per scegliere il centrotavola perfetto per la tua occasione:

  1. Fiori: un mazzo di fiori freschi è sempre una scelta elegante e raffinata. Scegli fiori che si abbinino al tema della festa o al colore della tavola.
  2. Candele: le candele sono un’ottima scelta per creare un’atmosfera intima e rilassante. Scegli candele profumate o di diverse forme e dimensioni per un effetto ancora più scenografico.
  3. Frutta: puoi utilizzare frutta fresca o secca come centrotavola, scegliendo quella che si abbina meglio al tema della festa. Ad esempio, puoi utilizzare arance per il Natale o ciliegie per il 4 luglio.
  4. Centrotavola fai-da-te: puoi creare un centrotavola originale utilizzando materiali che hai a casa, come bottiglie vuote, tappi di sughero o vecchi libri. Scegli elementi che si abbinino al tema della festa o al tuo stile personale.

POTREBBE PIACERTI > Un centrotavola fai da te per capodanno: 10 idee bellissime per ispirarsi


🟢 RAGGIUNGI IL CANALE TELEGRAM DI IDEADESIGNCASA

La scelta del segnaposto

originale segnaposto per la cena del 31 dicembre con palline di natale
Segnaposto con palline natalizie | foto: weddingchicks.com

Il capodanno è un’occasione speciale per festeggiare l’arrivo del nuovo anno, quindi è importante scegliere dei segnaposti adeguati all’occasione. Ecco alcune idee per scegliere il segnaposto perfetto per il tuo cenone di fine anno:

  1. Segnaposto con le risoluzioni del nuovo anno: puoi creare dei segnaposti divertenti e originali scrivendo le risoluzioni del nuovo anno degli ospiti. Ad esempio, “Imparare a cucinare” o “Viaggiare di più”.
  2. Segnaposto con i numeri del nuovo anno: puoi creare dei segnaposti utilizzando i numeri del nuovo anno, ad esempio scrivendo il numero 2022 su un cartoncino o su un piccolo quaderno.
  3. Segnaposto con le stelle: puoi creare dei segnaposti utilizzando delle piccole stelle di carta o di plastica. Potresti anche utilizzare dei brillantini o dei piccoli lumini per creare un effetto ancora più scenografico. Scegli delle stelle di diversi colori o forme per un tocco di originalità in più.
  4. Segnaposto con le foto dell’anno trascorso: puoi creare dei segnaposti utilizzando le foto dell’anno trascorso, ad esempio scrivendo il nome degli ospiti su delle foto di viaggi o feste passate.
  5. Segnaposto con i buoni propositi: puoi creare dei segnaposti scrivendo dei buoni propositi per il nuovo anno, ad esempio “Leggere un libro al mese” o “Andare in palestra due volte a settimana”.

VEDI ANCHE > Segnaposto di capodanno fai da te: 7 idee graziose facili e veloci da realizzare



Cosa non dovrebbe mancare nel cenone di Capodanno?

Cosa non dovrebbe mancare nel cenone di Capodanno
foto: stock.adobe

Il cenone di capodanno è un momento di festa e di condivisione con amici e familiari, quindi è importante che sia ben organizzato e che offra una buona varietà di cibo e bevande. Ecco alcune cose che dovrebbero mancare in un cenone di capodanno:

  • Le lenticchie
  • Il maiale
  • Il riso
  • Il peperoncino
  • L’uva
  • La melagrana
  • Il mandarino
  • Frutta secca ed essiccata

Ovviamente non dimentichiamo di preparare una buona bottiglia di vino o di spumante per brindare all’arrivo del nuovo anno!

GUARDA ANCHE > Come allestire la tavola di capodanno in stile Shabby Chic: spunti e idee meravigliose

 

Segui Ideadesign casa su


TI POTREBBE PIACERE