Menu Chiudi

Stanza da bagno sempre profumata: ecco i trucchi naturali che vi aiuteranno

Trucchi per stanza da bagno sempre profumata.
CONDIVIDI SU:

Un bagno profumato risulta sicuramente più accogliente, ma come fare quando non c’è la finestra? Cosa usare per mantenere a lungo la stanza profumata? Ecco alcuni trucchi naturali che vi consentiranno di profumare il vostro bagno per molto tempo e senza fatica!

 

Come avere la stanza da bagno sempre profumata: bicarbonato di sodio

Un ingrediente naturale ed efficace per profumare il bagno è il bicarbonato di sodio. Facile da trovare perché presente sempre in cucina, funziona contro i cattivi odori e mantiene il bagno odoroso. Per sfruttare le sue proprietà ecco cosa dovete procurarvi:

  • Bicarbonato di sodio
  • 15 gocce di olio essenziale a scelta
  • ciotola di vetro
  • tela traspirante

 

Riempite una ciotola di vetro per tre quarti con il bicarbonato, aggiungete le gocce di olio essenziale della vostra fragranza preferita e coprite con della tela traspirante. Il profumo per il bagno è pronto e potete poggiare la ciotola su un mobiletto per far spargere nell’aria l’essenza.



foto: © stock.adobe

 

Pot pourri con ingredienti secchi

Particolarmente efficace per deodorare un bagno senza finestre è un pot pourri da realizzare con ingredienti secchi in modo semplice e rapido. Ecco cosa vi serve:

  • chiodi di garofano
  • bastoncini di cannella
  • scorze di agrumi
  • fiori di lavanda

 

Prendete tutti gli ingredienti elencati e metteteli in alcuni sacchetti traspiranti, che potete mettere nei cassetti oppure sopra le mensole. Con il vapore gli ingredienti rilasceranno un profumo delizioso, che manterrà il bagno sempre profumato.

foto: © stock.adobe

 

Carta igienica all’olio essenziale

Un modo rapido ed efficace per rendere profumato il vostro bagno è quello di far cadere alcune gocce di olio essenziale della fragranza preferita sul cilindro di cartone attorno al quale è avvolta la carta igienica.

L’olio sarà assorbito dal cartone e questo rilascerà un odore molto gradevole nella stanza, a poco a poco, facendolo durare a lungo.

foto: © stock.adobe

 

Fiori e piante verdi

Piante e fiori sono un’altra valida soluzione per mantenere il bagno sempre profumato. Con i fiori profumati risolverete subito il problema dei cattivi odori, ma anche fra le piante ve ne sono alcune che davvero sono insostituibili.

Fra queste ci sono lo spatifillo, pianta che non ha bisogno di molta luce, e la sanseveria o lingua di suocera, anche questa adatta per stare in un ambiente dove la luce non è troppa. Le piante migliorano anche la qualità dell’aria e assorbono l’umidità.

foto: © stock.adobe

 

Erbe aromatiche

Anche le erbe aromatiche sono infallibili per tenere il bagno odoroso. Utilizzate piante come eucalipto, menta, alloro, lavanda oppure rosmarino, tutte perfette per assicurare un buon profumo nella stanza e anche abbastanza duraturo.

Mettete le erbe nei sacchetti dopo averle sminuzzate, scegliendo un tessuto traspirante e poneteli negli angoli della stanza, l’odore si spargerà subito nell’aria.

 

Candele per eliminare gli odori

Perfette sono anche le candele profumate per odorare il bagno. Potete scegliere fra tante fragranze per creare una particolare atmosfera nella stanza da bagno e al contempo profumarlo alla perfezione, eliminando immediatamente i cattivi odori.


Trucchi per stanza da bagno sempre profumata.
foto: © stock.adobe

 

Per durare più a lungo, scegliete candele con paraffina ed aromi sintetici, che assicurano un profumo duraturo, altrimenti optate per le candele naturali, realizzate con cera vegetale e oli essenziali.

 

Guarda anche > Come pulire e profumare i divani: ecco i trucchi da conoscere

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...