Menu Chiudi

Riciclare adesso per decorare il Natale! 18 spunti da non perdere

Riciclare adesso per decorare il Natale

Riciclare adesso per decorare il Natale! 18 spunti da non perdere


Il Natale è la prossima festività importante, che entrerà nelle nostre case in men che non si dica. Tra poco, centri commerciali, supermercati saranno invasi da prodotti e oggetti natalizi. Ma anziché di comperare decorazioni “ad hoc” per il Natale, perché non cominciate a realizzarle con le vostre mani? Tante sono le idee che potreste mettere in pratica, magari facendovi aiutare dagli amici, dai figli, per far sì che questa festa diventi anche un’occasione per stare piacevolmente insieme. Riciclate, dunque, tutto quello che avete in casa, dai barattoli di vetro alle pigne trovate per strada, passando per i pallet, i tappi si sughero o i rametti secchi. Mettete in campo la vostra creatività, cercate la potenzialità di tutti gli oggetti che vi circondano nella vostra quotidianità e date loro la possibilità di rinascere a nuova vita.

Il Natale sarà davvero unico, originale, fatto su misura per voi, per la vostra sensibilità e saprà stupire anche chi verrà a trovarvi. Inoltre, con il “fai date” nato dal riciclo creativo, potete anche realizzare delle bellissime idee regalo da mettere sotto l’albero. Fatevi ispirare, valorizzate la vostra festività. Il Natale è la festa più bella e luminosa dell’anno e necessità di unicità, sotto tutti i profili.

Venite a scoprire le nostre 18 proposte di riciclo creativo per decorare il Natale: innamoratevi!


 

I barattoli di vetro

Un barattolo di vetro, del tipo di quelli che contengono le conserve, diventano dei contenitori nei quali ricreare un vero e proprio paesaggio innevato, luminoso e lieve.

Decorazione natalizia con alberello dentro ad un barattolo di vetro
© Adobe stock

 

Che meraviglia i barattolini di vetro decorati magari con l’aiuto giocoso dei bambini. Potete riempirli con caramelle, dolcetti o farne dei coloratissimi porta candele.

barattoli di vetro decorati per Natale
© Adobe stock

 


Passamaneria, rametti, piccole pigne, bacche e neve finta: elementi necessari per fare di questi barattoli delle creazioni romantiche che valorizzano i mobili o la tavola durante il Natale.


Robot da cucina su Amazon...


Decorazioni fai da te con barattoli riciclati
© Adobe stock

 

I tappi di sughero

Con i tappi di sughero che riciclate in casa, potete creare degli alberi di Natale davvero originalissimi, che decorano la casa con grande stile e un pizzico di bizzarria!

Alberelli di Natale realizzati con tappi di sughero
© Etsy –  disponibile QUI

 


Ecco la ghirlanda fatta con i tappi di sughero, da decorare poi con fiocchi rossi e piante tipiche del Natale. La ghirlanda appendetela alla porta di casa o in esterno: valorizzerà con eleganza!

Ghirlanda di Natale fai da te con tappi di sughero riciclati
© Adobe stock

 

Ma quanto è bella la pallina da appendere all’albero di Natale o in qualunque altra stanza di casa. Una forma circolare, raffinata, lasciata sobria, senza colore. Quanta creatività con pochi, semplici gesti.

Palline di Natale fai da te con tappi di sughero
© Adobe stock

 

Pallet di legno

Riciclando i pallet potete realizzare un albero di Natale davvero niente male e sicuramente fuori da ogni schema prestabilito: la bellezza è anche stupore.

Albero di Natale con pallet di legno riciclati
© Etsy –  disponibile QUI

 

Un divanetto di pallet, decorato ed illuminato per accogliere gli amici durate le magiche sere natalizie: che idea meravigliosa!

© Adobe stock

 

Perché non accogliere gli amici cominciando dall’esterno? Il Natale inizia fuori casa, con l’alberello verde fatto di semplici pallet!


© Adobe stock

 

Rotoli di carta igienica

Non gettate via i rotolo di carta igienica! Cominciate sin da ora a riciclarli per creare dei personaggi natalizi divertenti e giocosi che piaceranno ai bambini.

Decorazioni natalizie con rotoli di carta igienica vuoti.
© Adobe stock

 

Piccole torri fatte con i rotoli della carta igienica. La creatività si sbizzarrisce e diventa un modo per stare insieme, sopratutto a Natale.

© Adobe stock

 

Cominciate a creare lavoretti natalizi con i bambini, a casa o a scuola se siete insegnanti. Utilizzate i rotoli della carta igienica e tutta la fantasia che avete!

© Adobe stock

 

Rametti

Camminando per strada o nei boschi, vi imbattete in tanti rametti secchi che diventano, opportunamente incollati tra loro, degli alberelli natalizi davvero originalissimi!

© Etsy – disponibile QUI

 

Prendete un ramo secco e appendetevi piccole decorazioni natalizie. Ne farete un vero e proprio complemento d’arredo che vi stupirà.


© Adobe stock

 

Con i rami secchi create anche una bellissima ghirlanda sobria da appendere in casa o anche al’esterno: per un Natale super glamour.

Ghirlanda di Natale fai da te con rametti di legno
© Adobe stock

 

Le pigne

L’autunno è la stagione delle pigne. Raccoglietene più che potete e cominciate a cerare delle decorazioni natalizie luminose ed eleganti, come questa, fatta di luci e colori!

Pigna di Natale decorata con luci a LED
© Adobe stock

 

Disponete qualche pigna in un cestino, decorato con un fiocco natalizio: ne farete un centro tavola davvero raffinato.

Cesto decorato con pigne per Natale
© Adobe stock

 

Con le pigne e le paline colorate realizzate una ghirlanda super colorata e piena di charme che potete anche regalare a chi amate.

© Adobe stock

Guarda anche: Composizioni natalizie fai da te con elementi naturali

Ludovic Bastianiello
Nato in Francia nel 1981, si laurea a Parigi in Grafica pubblicitaria e Comunicazione visiva. Vista la sua passione per l’arredo, il design, ma anche il fai da te ed il riciclo creativo, dà vita nel 2015 al blog ideadesigncasa.org, una fonte ricca di idee originali per arredare e decorare casa con creatività. Contattaci
Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News

Condividi su...



Ti potrebbe interessare...


Su Amazon...

Sempre più ispirazioni...