Menu Chiudi

15 idee per arredare il bagno con mobili in legno! Ispiratevi

Mobili in legno per il bagno: 15 idee per ispirarsi

Mobili in legno per il bagno: 15 idee per ispirarsi


Il bagno è una delle stanze della casa ad aver bisogno maggiormente d’attenzione. L’inserimento di un bel mobile in legno per il bagno è una scelta di classe che marca l’eleganza di una zona che non deve essere trascurata per nessun motivo. La versatilità di questo materiale fa in modo che si adatti quasi a tutti gli stili d’arredamento, donando un’estetica elegante.

Non bisogna dimenticare che il bagno è il regno del relax e, per questo motivo, deve avere al suo interno tutte le comodità. Anche se piccolo, infatti, avere a disposizione tutto ciò di cui si ha bisogno è pressappoco fondamentale. A tal proposito, i mobili in legno in bagno ci vengono incontro per mantenere l’ordine e non tralasciare il design.

Qualora non aveste ancora pensato all’inserimento di un mobile in legno per il bagno e vogliate delle idee originali e autentiche, continuate a leggere il nostro articolo. Abbiamo selezionato per voi 15 possibili idee da cui trarre ispirazione.


 

15 ispirazioni per inserire mobili di legno in bagno

In un bagno scuro, un mobile in legno chiaro ne aumenta la luminosità e dona eleganza all’ambiente. È proprio nel forte contrasto che risiede la bellezza di questa scelta.

Bellissimo bagno con box doccia in vetro, piastrelle grigie scuro e mobile lavabo in legno sospeso.
© stock.adobe.com

 

I mobili in legno per il bagno si adattano bene a ogni tipo di stile, sia classico che moderno. Qualora stesse pensando d’inserire un mobile in legno in bagno cercate di coordinarlo con la stessa tonalità scelta per il parquet.

Mobile in legno sospeso per il bagno.
© stock.adobe.com

 


In bagni piccoli, il mobile in legno può essere anche incastonato all’interno della parete del sottotetto. Coordinare la rifinitura di pareti e colonne dello stesso colore del legno del mobile in questione, è un tocco di classe da non sottovalutare.

Bagno rustico arredato con legno.
© stock.adobe.com

 

All’interno dei bagni piccoli, in caso di problemi di spazio, i mobili in legno possono essere ridotti a vere e proprie mensole, contenenti il lavandino. Ricordate che i mobili in legno possono essere anche costruiti su misura.

Tavola di legno per lavabo in bagno.
© stock.adobe.com

 


Il mobile in legno per il bagno può anche essere costituito da una combinazione di materiali. Di solito, la parte composta da diverso materiale rispetto al resto del mobile in legno è il top. La parte estetica è importante, ma cercate di fare una buona scelta e non optare per un materiale alternativo troppo delicato.

Mobili di legno in bagno.
© stock.adobe.com

 

Il mobile in legno per il bagno è una soluzione di design che ne aumenta il valore in modo esponenziale. Non è necessario avere un bagno con ulteriori rivestimenti in legno. Grazie alla caratteristica di versatilità, può essere anche l’unico protagonista.

Mobili di legno in bagno.
© stock.adobe.com

 

Il mobile in legno per il bagno è una soluzione perfetta per i bagni piccoli poiché, la realizzazione su misura è molto semplice. Nella foto che segue, vi mostreremo un esempio di come coordinare la doccia con il mobile e i rivestimenti, senza essere troppo invasivi.

Arredare il bagno con il legno.
© stock.adobe.com

 

Non è necessario avere una doccia in bagno per risultare coordinati. Infatti, è possibile  giocare con l’incasso della vasca da bagno, in modo tale da garantire una continuità con il mobile in legno che ospita il lavandino.

© stock.adobe.com

 

Giocare con la combinazione dei rivestimenti e complementi d’arredo è una soluzione ottima per accompagnare il mobile in legno per il bagno. Come alternativa, potrete pensare anche all’inserimento di mensole e ulteriori mobili che riprendano lo stesso legno.

Mobilie lavabo in legno a forma di cilindro.
© stock.adobe.com

 


Inserire il mobile in legno in un bagno totalmente bianco è un tocco di classe e d’eleganza sublime. Infatti, aumenta la modernità dell’ambiente pur rifacendosi a uno stile che, di solito, viene definito come classico.

© stock.adobe.com

 

Esistono in commercio mobili in legno per il bagno che si adattano a ogni esigenza. Esteticamente hanno il privilegio di poter essere di forme e colori vari. Nella foto che segue vi è l’esempio di come una linea sinuosa può marcare la differenza.

© stock.adobe.com

 

Il mobile in legno per il bagno, come accennato in precedenza, può essere anche costruito su misura e prendere meno spazio possibile. Nonostante ciò, potrete aumentare il design de bagno attraverso rivestimenti parziali della stessa tonalità di legno di cui è composto il mobile in questione.

© stock.adobe.com

 

Il mobile in legno per il bagno può seguire anche uno stile più classico. In caso in cui stiate cercando una soluzione che si adatti a ogni tipo di stile, il legno è sicuramente la scelta migliore da fare.

© stock.adobe.com

 

Il mobile in legno per il bagno non deve necessariamente essere riferito a un incasso per il lavandino. Infatti, è anche possibile rivestire la vasca da bagno, migliorandone al’estetica in modo considerevole.

© stock.adobe.com

 


I mobili in legno per il bagno sono assolutamente i migliori amici del design. Qualora vogliate aumentarne la qualità estetica, accordatelo pure a uno specchio di alta gamma, il risultato sarà a dir poco eccellente!

© stock.adobe.com

Guarda anche: Ristrutturazione bagno… 25 idee per non sbagliare

Ludovic Bastianiello
Nato a Parigi nel 1981, è il fondatore di ideadesigncasa.org. Si laurea a Parigi in Grafica pubblicitaria e Comunicazione visiva. Vista la sua passione per l’arredo, il design, ma anche il fai da te ed il riciclo creativo, dà vita nel 2015 al blog ideadesigncasa.org, una fonte ricca di idee originali per arredare e decorare casa con creatività. Contattaci
Avatar
Ti potrebbe interessare...


Su Amazon...

Su Amazon...

Sempre più ispirazioni...