Menu Chiudi

Il balcone d’inverno: alla scoperta dei fiori più belli e semplici da curare

fiori e piante balcone d'inverno
CONDIVIDI SU:

Balcone in inverno: chi ha detto che deve essere per forza spoglio? Anche quando la bella stagione finisce, infatti, si possono sfoggiare dei bellissimi fiori. Quali sono i più facili da curare? Scopriamolo nelle prossime righe!

 

Fiori invernali facili da gestire: i più belli per il vostro balcone

Volete riempire di colore il vostro balcone e state cercando delle idee per dei fiori che siano belli e, nel contempo, anche facili da gestire. Perfetto! Le prossime righe di questo articolo sono dedicate proprio a questo tema. Venite a scoprire i nostri consigli!

 



Il ciclamino

Il ciclamino è un fiore bellissimo caratterizzato da toni cromatici che vanno dal rosa al rosso. Fiorisce dal mese di settembre fino al periodo primaverile. Resiste bene in balcone anche in inverno. L’unica accortezza prevede il fatto di metterlo in casa nel momento in cui la temperatura esterna scende sotto i 18°C.

foto: © stock.adobe

 

La camelia

La camelia è un altro fiore speciale per chi, come voi, ha intenzione di sfoggiare un balcone meravigliosamente colorato anche nei mesi invernali. Un consiglio utile da seguire in questo caso prevede il fatto di concentrarsi su piante di camelia sasanqua, una delle oltre 80 specie classificate dai botanici.

foto: © stock.adobe

 

Viola invernale

Conosciuto anche con il nome di “viola del pensiero”, questo fiore, che come è chiaro dall’immagine qui sotto può essere anche di un meraviglioso arancione, vive il suo culmine da ottobre a primavera. Come nel caso del ciclamino, anche in questo è bene non esporre la pianta alle gelate pesanti.

foto: © stock.adobe

 

Il bucaneve

Fiore a cui è legata una simbologia molto ricca, che chiama addirittura in causa la Genesi biblica e la figura di Eva, il bucaneve fiorisce alla fine dell’inverno. I suoi bulbi andrebbero messi a dimora al principio dell’autunno.

bucaneve, piante ideale per il decorare il balcone d'inverno
foto: © stock.adobe

 

Erica Gracilis

Lerica gracilis, pianta conosciuta anche come “erica invernale”, è un’altra alleata preziosa dell’estetica del balcone durante la stagione fredda dell’anno. Anche se il nome richiama un concetto di fragilità, i fiori di questa pianta sono a dir poco resistenti e possono essere ammirati in tutta la loro bellezza fino alla conclusione dell’inverno.

fiori e piante balcone d'inverno, Erica
foto: © stock.adobe

 

Il calicanto

Per coltivare con successo sul proprio balcone questo meraviglioso fiore originario della Cina, è consigliabile ricorrere a un terreno argilloso.

foto: © stock.adobe

 

L’agrifoglio

In questo caso non parliamo di una pianta floreale, ma di un arbusto che non si può non citare in inverno. Le sue bacche rosse, infatti, sono spesso usate per meravigliose decorazioni natalizie. Per coltivarlo, è consigliabile posizionarlo in una zona di mezz’ombra.

foto: © stock.adobe

 

L’elleboro

Fiore conosciuto anche con il nome di “rosa di Natale”, andrebbe coltivato, se possibile, in vaso e in una zona di ombra parziale. Fondamentale per apprezzare un ottimo risultato è la pacciamatura del terreno.

foto: © stock.adobe

 


Conoscevate questi fiori facili da coltivare e perfetti per il balcone in inverno? Fateci sapere quelli che vi piacciono di più e se siete riusciti a ottenere risultati soddisfacenti grazie alla vostra passione per il giardinaggio.

 

Guarda anche > Ecco le piante che fioriscono nel mese di ottobre per decorare il balcone e il giardino

CONDIVIDI SU:

RITROVACI SUI SOCIAL


Ti potrebbe piacere:







Idee da non perdere...