Menu Chiudi
Bagno

Il bagno zen, come arredarlo per creare un atmosfera super rilassante: idee e ispirazioni

Come arredare un bagno zen.

Arredare il bagno in stile zen: immaginate di tornare a casa dopo una lunga giornata lavorativa e di trovare un bagno caldo che vi aspetta, completo di profumatori rilassanti e una fontana che vi cullerà con il dolce suono dell’acqua che scorre. Non dovete immaginare di essere in una spa, ma solo di aver creato un ambiente zen nel comfort della vostra casa con poche semplici gesti.



Vaso rosa con bambù in un bagno zen.
Vaso rosa con bambù in bagno | foto: © stock.adobe

L’ambiente del bagno è uno dei più importanti della nostra casa, poiché è il luogo in cui ci prepariamo al mattino per affrontare la giornata e in cui ci concediamo un momento di relax alla sera prima di andare a dormire. Per questo motivo, è fondamentale che il nostro bagno sia arredato in modo confortevole e rilassante, in grado di trasmettere un senso di tranquillità e benessere. Uno stile particolarmente adatto a questo scopo è quello Zen, che si caratterizza per la semplicità, l’armonia e il rispetto per la natura.

Ecco alcuni consigli su come arredare il vostro bagno in stile Zen, per trasformarlo in un ambiente confortevole e rilassante.

GUARDA ANCHE > Come arredare un bagno moderno: consigli e ispirazioni


🟢 RITROVACI SU FACEBOOK > IdeaDesign Casa e Riciclo Creativo e Fai da Te

Scegliere le giuste tonalità

Una delle caratteristiche principali dello stile Zen è l’utilizzo di tonalità naturali e chiare, come il bianco, il beige, il grigio chiaro e il verde chiaro. Queste tonalità aiutano a creare un’atmosfera rilassante e confortevole, in grado di trasmettere un senso di pace e tranquillità. Inoltre, il bianco è particolarmente adatto a questo scopo, poiché aiuta a riflettere la luce e a rendere l’ambiente più luminoso e spazioso.

E’ importante scegliere gli accessori adeguati, come ad esempio una fontana, candele profumate, incensi e profumatori d’ambiente. Questi elementi aiutano a creare un’atmosfera piacevole e rilassante, oltre a conferire al bagno un aspetto armonioso e curato.


L’illuminazione nel bagno zen

Candela celestina profumata in bagno avvolta di spago.
Candele profumate in bagno | foto: © stock.adobe

L’illuminazione è un elemento fondamentale in un ambiente Zen, poiché contribuisce a creare un’atmosfera confortevole. Per questo motivo, è importante scegliere un’illuminazione diffusa e calda, che non sia troppo forte né troppo debole. Una buona soluzione può essere quella di utilizzare lampade a incandescenza o a LED, che diffondono una luce calda e confortevole. L’uso delle candele profumate sono anche un ottima scelta per creare un atmosfera rilassante.

Un tocco verde

bagno con vasca rivestito di piastrelle beige effetto mattoni
Vasca da bagno rivestita di piastrelle beige effetto mattoni | foto: © stock.adobe

Un altro elemento importante per arredare il vostro bagno in stile Zen è quello di aggiungere del verde, sia sotto forma di piante che di fiori. Le piante aiutano a purificare l’aria e a rendere il bagno più vivace e luminoso, oltre a contribuire a creare un’atmosfera piacevole e rilassante.


🟢 RAGGIUNGI IL CANALE TELEGRAM DI IDEADESIGNCASA

VEDI ANCHE > Le piante per il bagno che assorbono l’umidità: ecco 10 varietà

Vasca da bagno zen con canne di bambù.
Vasca da bagno zen con canne di bambù | foto: © stock.adobe

Inoltre, le piante sono un elemento fondamentale dello stile Zen, poiché rappresentano l’armonia con la natura. Per questo motivo, scegliete piante adatte al vostro bagno, in modo da garantirne la sopravvivenza e il benessere.



POTREBBE INTERESSARTI > Decorare il bagno con le piante: 17 idee per una sensazione di benessere

Scelta di materiali per arredare un bagno zen

Arredare un bagno zen.
Mobile bagno rivestito in legno | foto: © stock.adobe

Per arredare un bagno in stile Zen, è importante selezionare mobili e complementi di arredo realizzati con materiali naturali, come il legno in diverse tonalità e finiture. Anche la pietra e il bambù sono materiali adatti per creare un’atmosfera calda e green, tipica dei paesi del Sol Levante.

Bagno zen con lavandino in pietra.
Lavandino in pietra | foto: © stock.adobe

La dimensione dei mobili deve essere scelta in base alla grandezza del bagno e alla disposizione degli oggetti, come asciugamani, phon, accappatoi e altri oggetti personali. Inoltre, è importante considerare la composizione dei mobili, come il numero di ante e cassetti, i ripiani con o senza sportello e eventuali vetrinette.

GUARDA ANCHE > L’incanto del giardino zen: ecco le fantastiche idee per realizzarne uno

 

Segui Ideadesign casa su


TI POTREBBE PIACERE