Menu Chiudi

Idee per arredare la camera da letto in stile industriale

Arredare una camera da letto in stile industriale: i nostri consigli
CONDIVIDI SU:


Lo stile industriale è un arredamento moderno che richiama un preciso modello di arredamento americano, nato da una necessità che con il tempo è diventato di moda, tanto che viene ricreato per ottenere un effetto simile a quello presente nei loft.

Lo stile industriale nasce dai famosi loft americani, specialmente newyorkesi. In sostanza si tratta di appartamenti ricavati da spazi precedentemente utilizzati per l’industria manufatturiera. Chi andava ad abitarci arredava questi spazi con mobili e accessori per la casa, senza però rimuovere molti elementi tipici degli ambienti di lavoro.

Inizialmente si trattava di una necessità, questi spazi che per la maggior parte erano open space, venivano arredati senza troppe modifiche in quanto essendo economici venivano abitati da studenti o persone con poca disponibilità economica. Ora, invece, sono considerati appartamenti molto alla moda e lo stile industriale è stato replicato in tutto il mondo.


 

Idee per arredare la camera da letto in stile industriale. Porta un angolo di loft di New York a casa tua.

Tra le principali idee per arredare la camera da letto in stile industriale c’è sicuramente quella di adottare un letto che richiami pienamente questo stile. Molti utilizzano bancali o pallet per il trasporto merci o comunque riciclano assi di legno usate per ricavarne dei letti.

come arredare una camera da letto in stile industriale
© adobe.stock

 

© adobe.stock

 

Uno degli elementi più caratteristici del loft e dello stile industriale in genere sono le pareti, quasi sempre non bianche o comunque colorate come quelle delle normali stanze da letto. Il consiglio è quello di utilizzare dei mattoncini rossi lasciati a vista (molto usati per costruire questi edifici) uniti magari a una carta da parati con tonalità grigie.

© adobe.stock

 

© adobe.stock

 

Molti edifici utilizzati per l’industria manifatturiera avevano e hanno tubi di ventilazione e condutture a vista sul soffitto. Questi elementi possono essere ricrearti con scopo puramente ornamentale magari riciclando vecchi tubi e condutture.

I soppalchi venivano utilizzati per stoccare materiali vari, ovviamente, quando le industrie lasciavano gli edifici anche i soppalchi venivano lasciati lì e riutilizzati come spazi per ricavare delle librerie o degli studi. Se la stanza lo permette, potete ricavare un soppalco in ferro, molto minimale dove mettere degli scaffali per i libri e una scrivania.


© adobe.stock

 

Lo stile industriale lascia molto spazio alla fantasia, in più permette di riciclare molti oggetti e materiali usati che si abbinano perfettamente a questo stile e si rivelano anche particolarmente economici in quanto spesso sono solo considerati scarti.


Guarda anche:


Arredare in stile industriale: 26 idee per una casa perfetta ed originale!

arredo industrial

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...