Menu Chiudi

Decorare il giardino con oggetti di recupero! 15 idee creative

Decorare il giardino con oggetti di recupero

Decorare il giardino con oggetti di recupero! 15 idee per ispirarvi


Vivere in modo armonico in casa, suppone avere a disposizione una variante estetica degli spazi esterni. Per tutti i possessori del giardino, infatti, vi sono molte idee utili per ricreare angoli creativi senza dover spendere un patrimonio! Gli oggetti di recupero per decorare il giardino sono soluzioni utili ed efficaci.

Una buona pratica per ottenere un giardino decorato con oggetti di recupero è sicuramente legata all’immaginazione. Tutto ciò che state pensando di buttare, potrebbe essere ciò che fa per voi. Cercate di spaziare e dare una seconda possibilità a tutti gli oggetti che, normalmente, finiscono per essere gettati  o accantonati.

Il più delle volte, da un piccolo ombrello rotto o da uno stivale per la pioggia, possono nascere ottime idee decorative per il giardino. Noi, ve ne daremo 15 ma, sta a voi scegliere quelle che più vi piacciono e che fanno maggiormente al caso vostro.


 

Decorare il giardino con oggetti di recupero! 15 idee per ispirarvi

Vecchi pallet abbandonati in cantina, possono essere ridipinti e diventare panchine e tavolini per il vostro giardino. Decorare il giardino con oggetti di recupero non è semplice, la creatività è al primo posto per cercare di fare le cose in grande.

Panchina rosa da esterno con tavolino realizzato con i pallet.
© stock.adobe.com

 

Avete ristrutturato casa cambiando gli infissi? Bene, non gettateli! Le vecchie finestre possono essere oggetti di recupero per decorare il giardino, dando un tocco campestre all’ambiente. Cercate di dipingerli del colore che più s’intona con l’esterno e ricordate che, il bianco sta sempre bene con tutto.

Vecchia persiana riciclata per decorare il giardino.
© stock.adobe.com

 


Gli stivali per la pioggia possono diventare un idea geniale per costruire dei vasi creativi perle vostre piante. Potrete appenderli alla staccionata e decorare il giardino come meglio credete. In questo modo avrete dato una seconda possibilità a degli oggetti di recupero che, al contrario, sarebbero stati gettati.

Vecchio stivale da giardino diventa un vaso di fiori originale all'esterno.
© stock.adobe.com

 

Tutti abbiamo in casa almeno un vecchio ombrello, rimasto li proprio nella speranza di essere aggiustato. È arrivato il momento di dargli una seconda opportunità, creando un magnifico porta fiori! Posizionatelo nell’angolo del giardino che maggiormente crediate possa andar bene. Il contrasto delle tonalità floreali e la tela del suddetto ombrello, aumenteranno l’estetica e la vivacità del giardino.

Vecchio ombrello diventa porta fiori in giardino.
© stock.adobe.com
Ombrello rotto riciclato e decorato con fiori gialli.
© stock.adobe.com

 


Dei vecchi contenitori arrugginiti possono essere trasformati in un vero e proprio salotto da giardino. Non ci credete? Guardate pure la foto che vi proponiamo di seguito e vedrete come dei semplici oggetti di recupero possano essere decorazioni perfette per il vostro giardino. Ricordate solo di fare attenzione a non tagliarvi durante la trasformazione.

© stock.adobe.com

 

Ancora una volta i pallet sono i protagonisti del giardino. Qualora non vogliate impiegarli per costruire un salotto, come visto in precedenza, potete benissimo appenderli a una parete e fare in modo che siano degli scaffali per posizionare i vasi delle vostre piante.

Pallet riciclato diventa bella fioriera in giardino.
© stock.adobe.com

 

Anche le vecchie ruote della vostra auto sono oggetti di recupero per decorare il giardino. Non ci credete? Guardate la foto che segue e scoprirete che sono esteticamente esaltanti in giardino! Potrete utilizzarli come porta fiori e ridipingerli delle tonalità che più vi piacciono.

Tronco abbattuto con pneumatico sopra che fa da vaso di fiori.
© stock.adobe.com

 

Anche le vecchie valigie possono diventare originali portafiori. Cercate un angolo che abbia lo spazio sufficiente per ospitarle e riempitele di fiori! Saranno dei perfetti oggetti di recupero che abbelliranno il giardino, rendendolo speciale.

© stock.adobe.com

 

Le vecchie barche usurate potrebbero essere gettate via come rifiuti o convertite in speciali oggetti decorativi del giardino. Soprattutto per le case al mare, infatti, ne aumentano la bellezza e lo stile mediterraneo.

Vecchia barca decorata in giardino con dei fiori.
© stock.adobe.com

 


Tutti abbiamo in casa dei contenitori di plastica da gettare, ma dare una seconda opportunità a questi oggetti, può risultare sicuramente più interessante che gettarli. Creare vasi in modo creativo, ridipingendo vecchie bottiglie, è un segreto da prendere in considerazione. Decorare il giardino con oggetti di recupero può diventare anche divertente!

© stock.adobe.com

 

La versatilità dei pallet rendono il giardino unico e creativo. Potrete lasciarli allo stato grezzo o dipingerli come meglio crediate. Decorare il giardino con oggetti di recupero è un’idea creativa e geniale. Componete il vostro giardino lasciando spazio alla creatività e aumenterete il valore degli spazi esterni!

Bellissima poltrona da esterna con tavolino realizzati con bancali.
© stock.adobe.com

 

Avere delle vecchie botti potrebbe significare possedere un vero e proprio tesoro. Le botti, essendo oggetti di recupero versatili ed esteticamente perfette, possono trasformarsi in decorazioni per il giardino. Cercate di dare vitalità attraverso l’inserimento di fiori e piante al loro interno.

© stock.adobe.com

 

Le vecchie cassette della frutta possono essere ridipinte, diventando dei magnifici vasi per i fiori. Decorare il giardino con oggetti di recupero è un modo per riciclare, migliorando la bellezza dei vostri spazi esterni. Cercate di mantenere lo stile e i colori del giardino e non ve ne pentirete!

© stock.adobe.com

 

Anche un vecchio tronco può diventare un perfetto vaso per i vostri fiori in giardino. Ricordate di prendere bene le misure e posizionarli dove crediate vada meglio. Non siate precipitosi, ponderate bene le scelte da fare e non ve ne pentirete!

© stock.adobe.com

 


Gli oggetti di recupero per decorare il giardino possono essere semplici. Non è importante cercare la perfezione nella complessità. Il più delle volte basta poco per aumentare il fascino estetico del giardino. Nella foto che segue vi è l’esempio calzante di un magnifico vaso per fiori!

© stock.adobe.com

Guarda anche: Creatività in giardino! 13 idee per un giardino unico e originale

Ludovic Bastianiello
Nato in Francia nel 1981, si laurea a Parigi in Grafica pubblicitaria e Comunicazione visiva. Vista la sua passione per l’arredo, il design, ma anche il fai da te ed il riciclo creativo, dà vita nel 2015 al blog ideadesigncasa.org, una fonte ricca di idee originali per arredare e decorare casa con creatività. Contattaci
Avatar
Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News

Condividi su...



Ti potrebbe interessare...


Su Amazon...

Su Amazon...

Sempre più ispirazioni...