Menu Chiudi

Ecco come mettere in risalto la vasca da bagno: 18 splendide idee per ispirarsi

come mettere in risalto la vasca da bagno
CONDIVIDI SU:

Ci vogliono delle splendide idee per mettere in risalto la vasca da bagno. Un elemento che deve diventare scenico, indipendentemente dalle dimensioni della stanza. Le soluzioni decorative sono tante e tutte da copiare, per un ambiente nel quale vivere un relax a 360°. 

 

18 splendide idee per mettere in risalto la vasca da bagno

Tante sono le splendide idee per mettere in risalto la vasca da bagno, che tutti vorrebbero avere. Una vasca permette di lavarsi in comodità, rilassandosi come se si fosse in poltrona. Un bagno con una vasca, a volte, sembra essere un lusso. Infatti, questo elemento è ingombrante e necessità di uno spazio abbastanza ampio per trovare una giusta collocazione. Ora esistono sul mercato soluzioni adatte a bagni anche più piccoli, ma in tutti i casi, ciò che conta è mettere in risalto la bellezza già intrinseca di questo arredo

Specchi, decorazioni murarie, luci, carte da parati, rivestimento bagno e tutto quello che dia lustro alla vasca, qualunque sia lo spazio a disposizione. Basta solo scegliere le decorazioni giuste per valorizzare ogni elemento, come merita. Venite ad ispirarvi con le nostre 18 splendide ispirazioni.

 



Ecco come mettere in risalto la vasca da bagno: 18 splendide idee per ispirarsi

Un grande specchio nel quale la bella vasca bianca, ovale, si riflette, regalando profondità. Anche i faretti, posizionati sia in alto che in basso, lungo la base del sanitario, contribuiscono a creare un fascio di luce che mette in risalto la struttura della vasca. Tutt’intorno, i colori sono tenui, giocati sui tonalità beige, che valorizzano il bianco della vasca.

 

Bella la fascia di mattoncini che spezzano il bianco della parete lungo la quale la vasca è poggiata. Una soluzione decorativa che attira lo sguardo e fa risaltare il bianco della vasca sulla fascia scura.

La scelta della pavimentazione di legno è azzeccata, perché l’aura di naturalità è d’obbligo in un bagno nel quale si vuol costruire un colpo d’occhio così lampante. Nella seconda foto, la decorazione muraria è bianca, fatta di pietre sfalsate, illuminate da un fascio di luce, posta dietro la vasca. Sembra un palcoscenico che mette in mostra l’opera d’arte più bella.

come mettere in risalto la vasca da bagno

 

Una nicchia nel muro, illuminata da quattro faretti posti in alto, che puntano verso la vasca, inserita nell’incavo. Una scelta di grande impatto visivo, che si fa ammirare per la sua originalità. L’essenzialità del bagno è un valore aggiunto, dato che la semplicità degli altri arredi aumenta la valorizzazione della vasca.

 

Un bagno stretto e lungo, che termina con una vasca bianca, essenziale. La finestra è circondata da una cornice di mattoni grigi che continuano sulla parete dietro la vasca, mettendola in risalto. La pavimentazione è a fiori, con l’azzurro, di stile completamente diverso da quello che caratterizza l’intera stanza, la quale possiede un’ispirazione sicuramente moderna.

Un mix di atmosfere che si amalgamano con successo.

 


Anche una carta da parati grigia con un bel ramo fiorito, può fare da proscenio ad una vasca bianca in un bagno dalle linee essenziali e contemporanee. Gli arredi scuri regalano una sensazione di ordine ed eleganza davvero fuori dal comune.


Potrebbe piacerti: Carta da parati per il bagno: quale scegliere?


 

Pavimentazione nera, con lunghe decorazioni bianche, parete di cemento grigio dietro la vasca candida: ecco una soluzione decorativa glamour, che mette in risalto questo sanitario. Il lavabo, poggiato su un lungo top di legno, lineare e moderno, crea un effetto visivo importante, spostando continuamente l’attenzione da un elemento ad un altro.

 

La vasca è addossata ad una parete di legno, dietro la quale si sviluppa l’ampia doccia. Il rubinetto rettangolare, d’acciaio, col getto largo, è raffinatissimo. Glamour anche lo sgabello, che richiama il legno della parete, ma dalla foggia asiatica. In alto, un lampadario che cade direttamente sulla doccia, costituito da più sfere vicine le une alle altre. La vasca è il fulcro di questo splendido quadro.

Nella seconda foto, ancora una parete di legno che mette in risalto la vasca, che si trova subito dopo il piatto doccia, in un camminamento che non ha soluzione di continuità. Bella anche l’idea presente nella terza foto, che mostra una vasca incastonata in un ambiente di stampo esotico. Una parete di legno naturale, piante, canne di bambù e statuette indiane, quasi a creare un luogo sacro, nel quale ritrovare se stessi.

 

Sempre funzionale l’idea di unire vasca e doccia anche se, ovviamente, bisogna metterla in pratica con stile. In questo caso, la bella tenda bianca, che cammina lungo la struttura circolare sopra il soffione della doccia, quando è aperta fa pensare ad un tendaggio elegante, come quella di un salotto.

L’effetto scenico è raddoppiato dalla parete di piccoli mattoncini. Sopra quest’ultima, sia la tenda che la vasca si stagliano. Questo si che è un bel modo per valorizzare la vasca da bagno.

 

Tutto bianco in questo bagno con vasca, la quale si confonde nel chiarore delle pareti e della pavimentazione. L’unico elemento che attira l’attenzione è il lampadario d’ottone che cade dal soffitto direttamente sulla vasca. Una soluzione decorativa che punta sull’essenzialità estrema.

 

Più che un bagno, questo della foto sembra un angolo lettura in un salotto. La parete di mattoni, la piccola scaffalatura coi libri, i tavolini sui quali poggiare questi ultimi e qualche candela, fanno di questo bagno un mondo a parte, bellissimo, classico e moderno insieme, ma davvero di grande impatto emozionale.

La vasca è il sanitario che si mostra con eleganza e semplicità, rubando la scena al resto.

come abbellire la vasa in bagno

 

Il grigio è la cifra distintiva di questo bagno, in cui la nicchia di pietre grigie, che rimandano il colore della pavimentazione in listoni di legno, contiene la vasca lineare. Un monocromatismo che è sinonimo di raffinatezza, dove le linee sono pulite e contemporanee, senza rinunciare all’aspetto emozionale.

 

Sembra un giardino fiorito, questo bagno in cui la vasca viene valorizzata dalla lunga fascia bianca sulla parete, dotata anche di mensola a “nicchia”. Pochi altri elementi sottolineano l’essenzialità del luogo: il calorifero a muro e una bel vaso, di foggia esotica, con un piccolo albero dai fiori fucsia. Una visone piena di poesia.

 

La vasca bianca, rettangolare, è qui inserita all’interno di una nicchia di legno che crea anche una pedana. La vasca è, dunque, sopraelevata rispetto al resto della pavimentazione, e si trova come in uno spazio apposito. La finestra, immediatamente sopra di essa, regala un respiro ampio. Il resto della stanza è bianca, essenziale. Il distacco cromatico è davvero d’impatto.

 

Bellissima questa struttura con nicchie che fungono da mensole, lungo la quale sta poggiata la vasca ovale. Il rubinetto, moderno, si trova all’interno della struttura stessa, decorata con mattoncini rettangolari in diverse tonalità di grigio. Un bell’effetto visivo e cromatico che risalta la vasca, anche grazie alla pavimentazione scura, che è base imprescindibile.

 

La parete grigia con la mensola sta dietro la vasca da bagno bianca e la valorizza al meglio. I mobili del lavabo riprendono la stessa tonalità della parete, creando una continuità elegante. Il vaso nero è un colpo d’occhio non indifferente, così come il bianco che caratterizza il resto della stanza. Una bella soluzione, valida anche per una stanza piccola.

 

La vasca da bagno può essere valorizzata in molti modi, a prescindere da quanto sia grande o meno la stanza nella quale sia collocata. Pareti di mattoni, di pietre, carte da parati e tante altre soluzioni decorative che ne mettono in risalto le linee e lo stile. Avere una vasca è sempre un piccolo lusso e saperla far risaltare al meglio, è un “must” irrinunciabile.

foto: © stock.adobe – © Pinterest

Guarda anche: Come arredare un bagno moderno – consigli e ispirazioni

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...