Menu Chiudi

Categoria | Piante e fiori

Dire addio alle zanzare con questa bella pianta alle proprietà benefiche: nome e foto

Monarda punctata pianta antizanzare.
CONDIVIDI SU:


Siete alla ricerca di una pianta bella, ma anche utile? Allora dovreste provare con la Monarda punctata. Non solo è esteticamente gradevole e capace di rendere la vostra abitazione ancora più bella, ma sarà anche utile grazie alle sue numerose proprietà benefiche. Se siete curiosi di sapere di cosa stiamo parlando, continuate la lettura. In questo articolo vi sveleremo tutte le caratteristiche di questa splendida pianta.

 

Si sa, le piante sono perfette per decorare gli ambienti e renderli più eleganti ed accoglienti. Tuttavia oltre a cercare degli esemplari che siano belli, perché non optare anche di specie che siano utili al nostro benessere?

Pensate di essere interessati all’argomento? Allora continuate la lettura. Oggi vogliamo parlarvi di una specie che non solo arricchirà la vostra casa, ma che potrà darvi numerosi vantaggi.

Stiamo parlando della Monarda punctata, una pianta capace di fare del bene alla salute e, soprattutto, in grado di liberarci dalle zanzare per sempre.


 

Monarda punctata: una pianta antizanzare alle proprietà benefiche

Se avete voglia di abbellire la vostra casa con una pianta non solo elegante, ma anche funzionale, vi consigliamo la Monarda punctata, appartenente alla famiglia delle Lamiaceae. Nonostante il suo nome non sia conosciuto a tutti, in realtà si tratta di una pianta popolare e famigliare a moltissime persone.

È parente della menta, una delle piante aromatiche più comuni e che spesso viene coltivata in balcone o in giardino. Se prestate attenzione, infatti, il nome della “monarda” in inglese è “horsemint” che si traduce proprio con “menta”.

Monarda punctata pianta antizanzare.
© stock.adobe

 


La prima ragione fondamentale per cui bisognerebbe piantare la Monarda punctata è legata alla sua capacità di allontanare le zanzare. È famosa per via delle sue numerose proprietà repellenti, simili a quelle di altre piante come ad esempio la citronella.

Una cosa che potreste fare per trasferire queste proprietà direttamente sulla vostra pelle è quella di strofinare le foglie della pianta. In pochi istanti otterrete un effetto repellente sul vostro corpo. Infatti, le zanzare scapperanno via non appena sentiranno quel tipo di odore.

© stock.adobe

 

Oltre che come repellente naturale, la pianta Monarda punctata ha anche un’altra capacità. Infatti, le antiche popolazioni americane la utilizzavano spesso come erba medicinale in diversi casi.


Viene anche usata per la preparazione di te e tisane, che oltre ad essere salutari, avranno un sapore molto gustoso. Questo perché la pianta ha un’aroma molto intenso, che ricorda quello del bergamotto, molto utilizzato anche nel tè Earl Grey.

© stock.adobe

 

Come vedete, avere una pianta Monarda punctata in casa non solo decorerà la vostra abitazione, ma avrà anche degli effetti benefici sulla vostra persona. Oltre a liberarvi dalle fastidiose punture di zanzare, vi permetterà anche di preparare delle bevande deliziose utilizzando le foglie. Posizionate una di queste piante in casa, siamo certi che non ve ne pentirete.


Guarda anche:


Piante antizanzare: eccone 8 efficaci per giardino e balcone

CONDIVIDI SU:

SEGUI IDEADESIGNCASA.ORG SU GOOGLE NEWS



Ti potrebbe interessare...