Menu Chiudi
Posted in Decorare casa, Home decor

Decorazioni di Halloween dell’ultimo minuto con queste 5 idee velocissime

Decorazioni Halloween last minute
CONDIVIDI SU:

È quasi arrivato il tempo di Halloween e in questo articolo vi offriremo dei suggerimenti per realizzare delle decorazione last minute davvero “terrificanti “!

 

5 idee d’ultimo minuto per decorare casa ad Halloween

Manca veramente pochissimo ad Halloween e per chi non avesse avuto tempo o per festicciole dell’ultimo minuto occorre trovare idee veloci e facili da realizzare. Vi forniremo quindi dei suggerimenti che prevedono materiali che tutti abbiamo in casa.


Si tratta di decorazioni molto economiche e che sicuramente lasceranno grandi e piccini senza parole. Daremo anche il tempo necessario per realizzarle in modo che possiate da subito scegliere quelle da scegliere in base a quanto vogliate o possiate dedicarvici! Ecco allora 5 rapide decorazioni per Halloween!

 

Le bloody candle

Tempo 10 minuti

Per un’atmosfera macabra e decisamente gotica, potrete utilizzare semplicemente due candele: un cero bianco e una candela rossa. Bisognerà accendere una candela rossa e dopo aver protetto lo stoppino con del nastro adesivo lasciar colare copiosamente la cera rossa sul moccolo bianco. Una volta ottenuto l’effetto della foto, togliere la protezione allo stoppino. L’abbiamo infatti coperto perché se si fosse sporcato di cera non si sarebbe più potuto accendere.

Decorazioni Halloween last minute
© stock.adobe

 

Le lanterne di Jack O’ Lantern

Tempo 15 minuti

L’usanza di intagliare ed illuminare le zucche è legata e prende origine dalla leggenda irlandese del fabbro ubriacone di Jack O’ Lantern. Costui dopo aver ingannato per ben tre volte il diavolo, è  destinato a vagare all’infinito senza pace e soprattutto senza poter accedere né al Paradiso né agli inferi.

Ecco perché la notte di Halloween, giorno della sua morte, si accendono zucche e lanterne: queste indicano al vagabondo Jack che per lui non c’è posto e di cercare altrove.

Se non abbiamo zucche sotto mano, ci basteranno dei barattoli da sottoli o marmellata. Con un tocco di tempera arancione ed un pennarello indelebile nero creeremo la nostra lanterna di Halloween.

© stock.adobe

 

Le dentiere come centrotavola o sottovetro

Tempo 20 minuti

Questa decorazione può essere utilizzata da disporre in barattoli chiusi oppure come centrotavola e snack gustoso. Tutti i componenti sono completamente edibili e commestibili.


Ci occorreranno una o due mele sode , qualche mandorla pelata e della marmellata di fragola o burro di arachidi.

Dobbiamo semplicemente tagliare la mela a quarti e dopo tagliarne una fesa nel mezzo. Questa sarà la nostra bocca del vampiro. Intanto che prepariamo le altre parti, immergiamo le mele tagliate nel succo di limone per evitare che imbruniscano.

Nel frattempo tagliamo le mandorle in pezzi aguzzi non troppo piccoli perché  saranno i denti del vampiro. Estraiamo le mele e a questo punto se vogliamo servirle come snack ne cospargiamo l’interno con del burro di arachidi o della marmellata di fragola  o ciliegia.

Se vogliamo inserirle in un barattolo nel succo di limone con qualche goccia di colorante alimentare verde, saltiamo questo passaggio. Non ci resta che posizionare i denti, conficcando le scaglie di mandorla nell’interno della mela. Delle dentiere davvero impressionanti!

© stock.adobe

 

I ragni da mangiare!

Tempo 15 minuti

Dirigetevi in cucina, prendete 12 uova e mettete a bollire per 7 minuti. Nel frattempo preparate delle olive nere denoccioate e tagliatene 6 a metà e altre 6 prima a metà e poi a striscie nel senso della lunghezza. Quando le uova saranno sode, trascorsi 7 minuti dall’ebollizione dell’acqua, toglietele dall’acqua e sgusciatele.

A questo punto tagliatele a metà e levate con il cucchiaino il tuorlo. Adagiate le uova su un tagliere e riempite il buco lasciato nell’albume con della maionese. Ora mettete al centro dell’uovo sopra la salsa la metà oliva e le altre strisce ai lati come in foto. Il buon antipasto sembrerà invece un covo di orribili ragni paurosi!

Il parcheggio delle scope delle streghe

Tempo 10 minuti

Questo allestimento da mettere all’ingresso o nel portico è un’idea davvero simpatica. Le streghe, si sa, viaggiano, con la scopa volante! (Pensate a quanto risparmiano in benzina!)

Si tratta di reperire tutte le scope che abbiamo in casa o in garage e appenderle o semplicemente poggiarle tutte sotto un cartello con l’indicazione”Brooms Parking” o “Parcheggio Scope Volanti“. Per realizzarlo potremo utilizzare del cartone di scatoloni e per dipingerlo delle semplici tempere.

Ecco come realizzare delle decorazioni di Halloween dell’ultimo minuto con queste 5 idee velocissime!


Guarda anche: Scopriamo insieme 5 imperdibili centrotavola di Halloween

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su