Menu Chiudi
Categoria | Giardino, Piante e fiori

Con questa pianta attiriamo farfalle e colibrì nel nostro giardino o sul balcone

Esempi di piante per attirare colibrì e farfalle
CONDIVIDI SU:


Ci sono varietà floreali che attirano i cosiddetti insetti buoni, gli insetti impollinatori e addirittura i colibrì. Piantando queste varietà potremmo realmente dare una mano all’ambiente perché l’esistenza di questi utili insetti è messa a dura prova da tanti fattori ambientali. Vediamo quindi quale pianta riesce ad attirare farfalle e colibrì!

Stiamo parlando della Salvia, la splendida aromatica con numerose varietà e colori. Questa pianta appartiene alla stessa famiglia della menta e si contraddistinguono per l’aroma deciso. Oltre ad essere impiegata in cucina in moltissimi piatti, la salvia è anche una pianta decorativa per le gradazioni dei suoi fiori.

Attira come detto le api, le farfalle e persino i colibrì con il suo profumo intenso. Inoltre ha una lunga fioritura fino all’inverno e si adatta a terreni aridi e poveri. Scopriamo allora alcune varietà davvero spettacolari.

 

Con questa pianta attiriamo farfalle e colibrì nel nostro giardino o sul balcone: la salvia farinacea

Questa varietà assicura una copiosa fioritura da maggio fino alle prime gelate. È disponibile nelle varietà di colore blu, viola e lavanda.  Predilige una posizione in pieno sole o mezz’ombra. Nella foto la vediamo in uno splendido abbinamento con le zinnie.

Pianta per attirare colibrì e farfalle sul balcone o in giardino
© stock.adobe

 

La Salvia Scarlatta

È conosciuta come salvia rossa ma è frequente vederla in rosa, color pesca o addirittura bianca. Si coltiva come pianta annuale e fiorisce da giugno all’inverno.

Desidera tanto sole e ci offriranno una macchia di colore rosso fantastica!

© stock.adobe

 

La Salvia Autunnale

È  una varietà  ornamentale dai fiori rosa molto delicati nella loro colorazione. Necessita di terreno ben drenante e di sole e poi pochissima manutenzione.  Persino le irrigazioni saranno rare.

Si sviluppa bene sia in larghezza che in altezza raggiungendo il metro molto rapidamente.

Questa varietà soprattutto la specie Wild Thing, resiste bene al freddo addirittura fino a – 9°.


È  la specie che attira maggiormente gli insetti impollinatori per il suo profumo meraviglioso.

La Salvia Leucantha

Dalle spighe più piccole, dal colore viola, lilla o bianche, questa varietà fiorisce da settembre a novembre. Può raggiungere un’altezza di 1,20 m. Anche questa varietà è fra le più amate dalle farfalle e dalle api.

© stock.adobe

 


La Salvia Officinalis

Anche la comune salvia che utilizziamo per gli gnocchi con il burro fuso, produce bellissimi fiori color lavanda. Solitamente fiorisce da primavera fino al termine dell’estate. Può essere posizionata sia in un giardino di aromatiche che in aiuole e bordure.

Attenzione! Il grande nemico della Salvia è l’umidità e il ristagni idrici.

Con questa pianta attiriamo farfalle e colibrì nel nostro giardino o sul balcone ed inoltre avremo fioriture prolungate e coloratissime!


Guarda anche:

Il giardino sarà incantevole con questa bellissima pianta dai fiori colorati: ispiratevi

Allamanda pianta.

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su



Ti potrebbe interessare...