Menu Chiudi

Ecco cosa potete realizzare con gusci d’uovo e farina: un’idea bellissima per i bimbi

come riciclare i gusci d'uovo
CONDIVIDI SU:

I gusci d’uovo possono essere riciclati in maniera creativa e trasformarti in gessetti. Avete presente quei colori che usavate da piccoli per disegnare sulla strada o sulla lavagna? In questo articolo vogliamo illustrarvi un modo per prepararli con gusci d’uovo e farina. Potrete coinvolgere i vostri bambini e, perché no, dipingere un angolo della cameretta con la pittura effetto lavagna.

 

gusci d’uovo e farina: un’idea bellissima per i bimbi

Tutti conosciamo gli utilizzi alternativi dei gusci d’uovo in giardino, ma pochi sanno che questi scarti alimentari possono servire anche per preparare dei gessetti. Con le prime giornate piovose alle porte potrete organizzare un pomeriggio all’insegna dei lavoretti fai da te insieme ai bambini.

Avrete bisogno di gusci d’uovo, farina e la voglia di sporcarsi le mani. Se pazienterete alcuni giorni, avrete a vostra disposizione tanti gessetti creati con le vostre mani. Un consiglio? Dipingete una parete o una piccola superficie con la pittura effetto lavagna. I bimbi si divertiranno a disegnare usando i gessetti preparati in casa!



 

I gessetti colorati: i preferiti dei più piccoli!

Chi non ha giocato con i gessetti almeno una volta nella vita alzi la mano. Per strada, lungo il marciapiede o sulla lavagna della maestra, i gessetti colorati sono un gioco amato da tutti i bambini. Come ogni tipologia di colore, anche i gessetti permettono al piccolo di esprimere tutta la sua creatività, divertendosi.

foto © stock.adobe

 

Gessetti fai da te con gusci d’uovo

I gusci di uovo sono risorse incredibili per chi ama fare giardinaggio. In pochi conoscono, però, altri utilizzi di questo scarto alimentare. Se mischiati con la farina, per esempio, sono la base per fabbricare dei gessetti fai da te. Nelle righe seguenti vi illustreremo tutti i passaggi da seguire.

foto © stock.adobe

 

Ingredienti necessari

Per fare gessetti in casa dovrete procurarvi i gusci di cinque uova, farina, acqua calda, coloranti alimentari. E poi ancora una ciotola piuttosto capiente, alcuni mestoli di legno e carta assorbente. Potrete usare la classica farina di grano tenero o qualsiasi altro genere di farina che sia macinata fine.

foto © stock.adobe

 

Procedimento

Innanzitutto, pulite con cura i gusci d’uovo ed eliminate la membrana interna. Fateli asciugare e poi tritateli finemente. Per preparare ogni gessetto avrete bisogno di mescolare un cucchiaino di acqua calda con un cucchiaino di farina. Poi aggiungete un cucchiaino di gusci tritati e poche gocce di colorante alimentare.

foto: upstartmag.co.nz

 

Lavorate con vigore l’impasto fino a ottenere un composto omogeneo. Poi con le mani formate un pezzetto abbastanza lungo e compatto. Procedete così con i diversi colori. Infine, lasciate asciugare i gessetti per circa 5 giorni avvolti nella carta assorbente. Altrimenti, potrete farli cuocere nel forno per un’ora e mezza a 60°C. Come accorgersi che i gessetti sono pronti all’uso? Quando non si sbricioleranno tra le mani.

foto: thepeppermillinc.com

 

Pittura effetto lavagna

Volete un consiglio per fare divertire i bambini con i gessetti fai da te? Dipingete un angolo della loro cameretta con la pittura effetto lavagna. Così facendo, i piccoli coloreranno quello spazio a loro riservato e voi avrete salve le altre pareti di casa!

foto: mondodesign.it

 

Avete visto quanto è facile preparare dei gessetti in casa usando i gusci d’uovo e la farina?

 

Guarda anche > 7 fantastiche ed economiche idee fai da te per arredare e decorare casa con il legno di recupero


CONDIVIDI SU:

RITROVACI SUI SOCIAL


Ti potrebbe piacere:







Idee da non perdere...