Menu Chiudi

Come decorare la parete del letto: ecco 15 idee originali per ispirarsi

idee per decorare la parete del letto
CONDIVIDI SU:

Decorare la parete del letto, rinunciando al solito quadretto non è poi così facile! Se siete in cerca di idee originali e suggestive, allora siete nel posto giusto. Vogliamo suggerirvi 15 soluzioni creative da cui potrete trarre ispirazione, per valorizzare l’angolo più importante della camera da letto.

 

15 idee per decorare la parete del letto: lasciatevi ispirare

Decorare la parete del letto è molto importante, se si vuole una zona notte dalla resa estetica armoniosa. Si tratta del muro centrale di questo ambiente e molto spesso è quello più trascurato. In una camera in cui una parete è occupata dall’armadio, un’altra dalla finestra, la terza dalla classica cassettiera settimina, la parte dietro al letto, se spoglia, diventa un pugno in un occhio.

Non dovrete appendere per forza il solito quadretto per riempire questo vuoto. Ci sono tantissime soluzioni creative, più o meno economiche, per abbellire questa zona della stanza. Ecco 15 idee da cui prendere spunto, se volete decorare la parete dietro il letto.

 



Come decorare la parete del letto: ecco le idee originali per ispirarsi

Se amate i quadri e volete utilizzarli per decorare la parete del letto, allora non siate timorosi con le dimensioni! In particolar modo se avete la testata del letto bassa e poco vistosa, potrete scegliere stampe grandi che occupino molto spazio. Qualora i mobili e le immagini scelte fossero bianche, potrete dipingere la parete di una tinta pastello, così da fare risaltare ulteriormente gli elementi.

 

Avete una camera da letto interamente in legno? Potrete giocare con più elementi caldi e naturali per ottenere un impatto visivo armonico. Se una parete in pietra sembra troppo impegnativo, esistono in commercio rivestimenti in PVC che riproducono realisticamente l’effetto di un muro in pietra.

 

Quando lo spazio dietro il letto è piccolo, perché racchiuso da due ampie finestre, potrete azzardare una decorazione più vistosa. Perché non optare, in questo caso, per una gigantografia da parete? Otterrete un effetto spettacolare con poco, a patto che scegliate un’immagine in armonia con il contesto intorno.

 

Ecco una soluzione moderna molto accattivante, perfetta per chi ama lo stile urban. Allo stesso modo delle pareti in pietra, potrete utilizzare pannelli in finto mattone. Così facendo, potrete giocare con il muro, rivestirlo per intero o solo in parte.

 

La pittura effetto lavagna sta impazzando in tutta Italia! Oltre a essere economica, facile da lavare, vi consente di decorare la parete con scritte e disegni personalizzati. Potrete aggiungere una pratica mensola bianca sopra il letto che diventerà un comodo punto di appoggio e creerà un gradevole contrasto di colori.


 

Gli amanti delle atmosfere rustiche e calde, caratteristiche dei cottage, saranno conquistati dall’idea seguente. Del resto, si sa la camera da letto è il luogo in cui ci si rilassa e ci si abbandona al sonno. Meglio se farlo in un contesto che ci trasmette pace e calore. Il legno, in questo caso, con le sue assi dalle diverse tonalità diventa una garanzia.

 

Chi è appassionato di riciclo creativo, di oggetti antichi recuperati, capaci di conservare ancora la propria anima, allora non potrà che orientarsi verso un’idea del genere. La vecchia porta di un fienile in legno può rivestire per intero la parete capoletto. Una soluzione particolarmente azzeccata se avete scelto un arredamento tradizionale.

 

I più estrosi potranno dare libero sfogo alla loro creatività per realizzare una decorazione dietro il letto unica. Guardate, ad esempio, la resa estetica di una cornice in legno messa lì a racchiudere un rivestimento in tessuto. I colori caldi della terra, i dettagli delle lampade, il legno che mostra i segni del tempo. Tutto contribuisce a emanare calore e benessere.

 

Se, al contrario, amante uno stile moderno e dalle linee più pulite, potrete sempre indirizzarvi verso un rivestimento del genere. In questo caso, il legno sarà rifinito e compatto per un design decisamente più contemporaneo.

 

I mattoni a vista hanno un fascino tutto loro, amplificato, a parer nostro, se dipinti di bianco. Se non avete la fortuna di possedere una casa con le mura in pietra, potrete optare per i pannelli in PVC a effetto pietra e mattoni. Una soluzione più economica, ma decisamente gradevole.

 

Ecco un’idea pratica e scenografica nello stesso tempo! Una parete in cartongesso che svolgerà due ruoli in uno. Da un lato diventerà un pratico punto di appoggio, al pari dei comodini. Dall’altro lato sarà un grazioso elemento decorativo dietro il letto, reso ancora più bello con la giusta carta da parati.

Come decorare la parete del letto.

 

Concludiamo con un evergreen, una scelta che non passa mai di moda: la cartina geografica. Perché non utilizzare una carta da parati che raffiguri tutto il mondo per decorare la parete del letto? La soluzione ideale per gli spiriti nomadi, i viaggiatori sempre in cerca di una nuova meta da raggiungere.

 

E voi, siete più tradizionali o anticonformisti? Quale idea vi è piaciuta di più, per decorare la parete dietro il letto?

 

Guarda anche: Parete camera da letto moderna – le più belle soluzioni per ispirarsi

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...