Menu Chiudi

Come arredare il salotto in stile inglese: 11 ispirazioni

Arredare il salotto in stile inglese.

Arredare il salotto seguendo lo stile inglese prevede una serie caratteristiche che vanno rispettate e prese in considerazione nel momento in cui vengono effettuate le scelte. Lasciatevi ispirare da tessuti e materiali che possono fare la differenza.

 

Come arredare il salotto in stile inglese: 11 ispirazioni


Quando si parla di  stile inglese, si fa riferimento all’eleganza e classicità che può essere ritrovata tra i tessuti e le rifiniture da impiegare in casa. Arredare il salotto in modo da renderlo davvero degno di nota è una delle sfide da portare a termine per ottenere un risultato eccellente.


L’eleganza sublime dello stile inglese detta legge e si fa spazio tra tutti gli stili per la sua indipendenza decorativa. Infatti, i tessuti peculiari sono unici nel loro genere e riconoscibili tra tutti gli stili d’arredamento.

C’è anche da porre l’accento sui materiali da impiegare per ottenere un salotto che risponda ai veri canoni  richiesti dallo stile inglese. Il legno è sicuramente al primo posto tra tutti i materiai che possono essere impiegati. Versatile ed elegante, riesce a ritagliarsi uno spazio anche tra le rifiniture.

Arredare un salotto in stile inglese è una scelta non da poco e, per rendere l’ambiente accogliente, è necessario essere in linea con tutto il resto della casa. L’importanza della classicità risiede nelle piccole cose e nella voglia di rendere l’ambiente unico.

 


Divani in tessuto

lo stile d’arredamento inglese prevede l’impiego di tessuti a scacchi che completano l’ambiente e rendono il divano unico nel suo genere. Inconfondibile e, allo stesso tempo originale, un divano a scacchi è la miglior scelta alla quale ricorrere.

Arredare il salotto in stile inglese.
© stock.adobe

 

In caso in cui non vogliate optare per un divano a scacchi, questi non possono comunque mancare ed è bene escogitare il modo per far sì che siano presenti.

Inserire dei cuscini a scacchi su divani a tinta unita, è una delle strategie da prendere in considerazione.

© stock.adobe

 


Impiegare dei cuscini a scacchi rossi su tessuto rosso, è un modo per rendere magnifico l’ambiente. La luminosità di questo colore diventa protagonista del salotto, donando vivacità alla stanza.

Consigliato soprattutto per gli ambienti piccoli e piuttosto privi di personalità.

© stock.adobe

 

divani in stile inglese possono essere costituiti anche da tessuti classici che aumentano il fascino della stanza in modo unico e tradizionale. Il blu con decori della stessa tonalità è  uno tra gli esempi migliori da prendere in considerazione.


© stock.adobe

 

I rivestimenti

Se pensate che i rivestimenti non facciano parte dell’arredamento, vi sbagliate! Sono parte integrante dell’ambiente, rendendolo unico e speciale.

L’accoglienza dettata dalle pareti in legno è un’arma da prendere in considerazione, soprattutto nei salotti di grandi dimensioni.

© stock.adobe

 

Arredare il salotto in stile inglese, significa anche sottolineare le forme che distano dalle classiche case moderne. Le rifiniture in legno aiutano al raggiungimento di tale scopo e rendono il salotto unico e degno di nota.


Cercate di spaziare e inserire dei divani in pelle, il risultato sarà davvero ottimo.

© stock.adobe

 

Il legno è il vero e proprio padrone del salotto in stile inglese. Cercate di inserire una bellissima libreria in legno a muro e non ve ne pentirete. Completate l’ambiente con due poltrone della stessa tonalità e una tenda che possa proteggere il salotto nelle ore più calde della giornata.

© stock.adobe

 

Le scale in legno sono altre opzioni da prendere in considerazione qualora abbiate una casa grande a più piani. Cercate di fare in modo che s’intravedano dal vostro salotto. Sarà come possedere un quadro all’interno del salotto.


© stock.adobe

I camini

camini sono parte integrante dell’arredamento del salotto. L’importanza di questo complemento d’arredo è estremamente degno di nota. Riesce a prendere posizioni ed essere il vero protagonista di un salotto in stile inglese.

© stock.adobe

 

Il legno è sempre al centro dell’attenzione e qualora lo vogliate, potrete  completare l’ambiente con un camino che sia intonato alla stanza.

L’eleganza indiscussa del camino in legno è un esempio di come possa essere possibile incastonarlo all’interno della parete, senza che si distacchi troppo dal contesto.

© stock.adobe

 


Il camino in stile inglese può anche essere bianco. Tutto dipende dalle scelte fate per arredare l’intero salotto. Il bianco, essendo una tonalità neutra, è perfetta per non dare troppo nell’occhio ed accordarsi in armonia con tutto.

 

Arredare un salotto in stile inglese significa essere in grado di creare un ambiente uniforme in cui si nota una vera e propria tendenza classica. Il camino è un complemento d’arredo che marchia con personalità tutto l’intorno, per questo motivo, è bene che riprenda le rifiniture in legno presenti nella stanza.

© stock.adobe

Guarda anche: Come creare un giardino all’inglese! Ispiratevi con queste 20 idee

D. Carulli
Nata a Bari nel 1989. Laureata in Lingue e Letterature straniere all'Università di Bari e, successivamente specializzata in Lingue per la comunicazione internazionale presso l'Università di Torino, intraprende la propria carriera in marketing e comunicazione in Spagna. Viaggiatrice, musicista, tifosa di calcio e nuotatrice a livello agonistico, tra le sue passioni vi è spazio anche per il design e la scrittura. Contattaci
D. Carulli
Segui ideadesigncasa.org su Google News

Segui su Google News

Condividi su...



Ti potrebbe interessare...


Sempre più ispirazioni...