Menu Chiudi
Consigli

Casa impeccabile? Organizza un piano pulizia settimanale per dedicare la giornata di domenica al relax

Organizzare un piano pulizia settimanale.

Volete una casa impeccabile ma senza faticare troppo? Semplice, per riuscire nell’intento è sufficiente ottimizzare le varie fasi e suddividerle nei vari giorni della settimana. Ecco come organizzare un vero e proprio piano di pulizie settimanali che vi consentirà di avere una casa ordinata e pulita e di non tralasciare nulla.



 

Come organizzare le fasi delle pulizie con un piano settimanale

Avere una casa ben ordinata e pulita è il sogno di tutte le donne, ma anche gli uomini adorano vivere in ambienti dove la pulizia regna sovrana. Ma quando non c’è molto tempo da dedicare alle pulizie domestiche, serve un piano che consenta di eseguirle rapidamente, per assicurare igiene a tutti gli ambienti della casa.

Soprattutto se avete una casa molto grande, vi serve un piano per programmare cosa fare in ogni giorno della settimana. L’idea di suddividere le varie operazioni vi consentirà di ottimizzare i tempi e nessun ambiente verrà dimenticato o trascurato.


🟢 RITROVACI SU FACEBOOK > IdeaDesign Casa e Riciclo Creativo e Fai da Te

Il piano di pulizie settimanali illustrato di seguito è un esempio che potete prendere come spunto e potete trasformare a vostro piacimento, secondo le vostre necessità. Provatelo per qualche settimana e vi accorgerete che funziona, avrete la casa sempre pulita e ordinata, e anche del tempo in più da dedicare a voi stesse.

foto: © stock.adobe

 


Piano di pulizie settimanali

Organizzando un piano di pulizie settimanali avrete la casa sempre pulita e senza troppa fatica. Il trucco per raggiungere questo obiettivo è quello di suddividere le faccende domestiche durante la settimana, così da poter provvedere a tutto. Ecco cosa prevede il piano per ogni giorno della settimana, escluso la domenica.

  • Lunedì – passate l’aspirapolvere in tutta la casa, togliete la polvere dai mobili, mettete in ordine le cose fuori posto.
  • Martedì – lavate i pavimenti, pulite i bagni, lavate e stendete i panni bianchi, riordinate.
  • Mercoledì – passate l’aspirapolvere in tutta la casa, lavate i panni colorati e stendeteli, togliete la polvere dalle stanze e mettete in ordine le cose che non sono a posto.
  • Giovedì – date una rinfrescata ai bagni, cambiate le lenzuola nella stanza degli ospiti o dei ragazzi, riordinate.
  • Venerdì – passate l’aspirapolvere nei vari ambienti, lavate i pavimenti, pulite porte e finestre.
  • Sabato – cambiate le lenzuola del vostro letto, rimuovete la polvere dai mobili, pulite i bagni e cambiate gli asciugamani.
Organizzare un piano pulizia settimanale.
foto: © stock.adobe

 


🟢 RAGGIUNGI IL CANALE TELEGRAM DI IDEADESIGNCASA

Dedicate la giornata di domenica al relax

Se riuscite a seguire il piano delle pulizie settimanale precedentemente illustrato la vostra casa sarà sempre impeccabile e pulita. E’ chiaro che potete scegliere di svolgere le varie attività in base alle vostre esigenze personali, perciò, se durante la settimana non riuscite a fare delle cose in un determinato giorno, cambiate l’ordine oppure recuperate in un altro girono.

E’ importante arieggiare gli ambienti con costanza ed evitare che la polvere si accumuli, altrimenti muffe e umidità avranno la meglio.



foto: © stock.adobe

 

L’aria viziata fa proliferare la muffa, che è dannosa per la salute, perciò bisogna cambiare spesso l’aria nelle stanze. Se riuscite a rispettare il piano la domenica potete rilassarvi e prendervi cura di voi stessi.

 

Guarda anche > Prepariamo in pochi minuti un aceto per le pulizie inodore e addirittura profumato

Segui Ideadesign casa su


TI POTREBBE PIACERE