Menu Chiudi

Bagno Vintage: 15 splendide idee per arredare con stile

Bagno vintage.
CONDIVIDI SU:

La sperimentazione in casa può esserci anche quando di sceglie di arredare il bagno in stile vintage. Tanti rimandi al passato, con mobili o complementi che mettono indietro le lancette dell’orologio e creano una stanza nella quale l’atmosfera di vite già vissute diventa un “must” irrinunciabile.

 

15 idee creative per arredare il bagno in stile vintage: ispiratevi

Lo stile vintage veste perfettamente la stanza da bagno, con le sue nuance e i mobili così particolari, attraverso i quali il passato rivive in tutto il suo splendore. Ogni cosa è pensata per regalare a questa stanza quell’intimità e quel senso di relax che le è proprio. Vasche da bagno con piedini, lavabi dal design classico in primo piano, cassettoni in stile shabby chic o provenzali, vecchi mobili o oggetti riciclati per l’occasione.

Anche i colori hanno, in questo caso, il loro “perché”, sia sulle pareti che negli arredi. Il bianco e l’avorio la fanno, sicuramente, da padroni, ma sono splendidi anche i colori più caldi, come il senape, il rosa antico, l’azzurro polvere, specialmente se adoperato sui mobili, e i motivi floreali.

Gli accessori aiutano poi a completare un quadro già perfetto, per uno stile vintage che si fa ricordare. Venite ad ispirarvi con le nostre 15 idee creative.



 

Lasciatevi ispirare con questi bagni vintage

Un del cassettone sopra al quale è stato incassato il lavabo, è l’idea da copiare in caso si voglia avere un bagno vintage. Il mobile rispecchia quell’idea di antico e di “vissuto” che lo questo stile spesso possiede. Stesso discorso per la vasca, sicuramente recuperata, la cui vernice consumata ci parla di altre destinazioni passate.

Anche l’oggettistica, in stile, riesce a conferire un’immagine antica, così come deve essere.

Vintage

 

Vecchie ante di porta recuperate a fare da paravento, un vasca con i piedini, mobili della vernice consunta in pieno stile provenzale e oggetti che rimandano a momenti passati, come ad esempio, l’orologio tondo appeso alla parete, decorata con tendine ricamate.

Perché non copiare l’idea delle vecchie targhe alla finestra o della lampada a due braccia sul paravento? Il bagno vintage riserva molte, bellissime sorprese.

Bagno vintage

 

La vasca dalla forma sinuosa sta bene accanto al mobiletto decapato, dipinto di banco. Non solo vintage, dunque, ma anche ispirazioni shabby chic. La tenda ricamata, bianco su bianco, a pacchetto sopra la finestra, rende questa stanza davvero lussuosa, e la televisione tecnologica regala un tocco di contemporaneità.

 

Il lavabo dorato richiama gli elementi dello stesso colore sullo specchio, lineare e moderno. L’essenzialità del lavabo, che ricorda un pezzo d’arredo anni ’30, ben si sposa con la carta da parati floreale con i toni del rosa, che invece sembra richiamare atmosfere anni ’70. Insomma, in questo bagno gli stili si mescolano e danno vita ad una stanza versatile e sicuramente originalissima.

 Bagno Vintage


 

Che bella idea collocare il mobile shabby chic nel bagno, accanto alla vasca arrotondata, con i piedini da leone. Il mobile, decorato con molti fregi, sta bene anche in una cucina o in un ingresso, ma nel bagno conferisce l’aria vintage che si vuole creare. Il pavimento a quadroni beige e verde chiaro, sembra un tappeto dall’aspetto contemporaneo, sul quale gli elementi d’arredo risaltano.

Bagno Vintage

 

La vecchia scala conservata in soffitta, diventa un elemento d’arredo davvero niente male in questo bagno in stile vintage. Se ne avete una, non gettatela via ma usatela, ad esempio, come appendi asciugamano, magari posizionandola davanti alla vasca arrotondata.

Se poi avete una piccola asse di legno, usatela per creare un bell’appoggio da mettere sopra la vasca, per godere di un bagno in tutto relax ma avendo ogni cosa a portata di mano, come cellulare e pc.

 shabby-chic-bathroom-8

 

Il lavabo è stato qui incastrato nel mobile shabby di un azzurro delicato, che richiama atmosfere provenzali. Lo stile vintage viene realizzato in pieno, basta guardare le tendine che decorano le ante a vetro del mobile o la vecchia sedia della nonna accostata la lavabo, sulla quale magari appendere le asciugamani in uso.

Il grande specchio bianco, con la cornice spessa e moderna, è stato decorato con un cuore fatto di fiori di stoffa, molto romantico.

shabby-chic-bathroom-11

 

Sembra di entrare in un soggiorno lussuoso più che in un bagno vintage. Il bianco è il colore predominante, presente nella vasca coi piedini, la porta a giorno e il gande mobile aperto nel quale mettere oggetti e asciugamani.

Il lampadario è di quelli a goccia, con i cristalli e le luci decorate con stoffa écru, per un grande impatto visivo. Solo due elementi color legno: il mobiletto e il questo sovrastante lo stesso.

 shabby-chic-bathroom-12

 

Un nido tutto bianco, questo bagno in stile vintage, in cui l’unica nota di colore è data dal pavimento bianco con piccoli rombi azzurro intenso; accanto alla vasca, un mobiletto decapato, in stile provenzale. Nel bagno ci si può sbizzarrire e mischiare gli stili con grande versatilità.

shabby-chic-bathroom-3

 

I fiori sono un altro degli elementi predominanti nello stile vintage, che si serve di ispirazioni provenzali e shabby chic. In questa foto, le tende, la poltrona e le asciugamani hanno lo stesso motivo, con rose rosse molto squillanti. Il bianco contiene tali note di colore accese. L’arredamento è essenziale, la vasca è sicuramente recuperata e non troppo rimaneggiata.

shabby-chich-bathroom-14

 

Un bagno vintage in cui il rosa delicato è il colore che predomina. Una stanza romantica, che sembra quella delle bambole. La vasca sinuosa, coi piedini, le tende con i fiorellini rosa, la sedia di metallo che sembra una vera poltrona, decorata con morbidi cuscini. Il pavimento a quadroni rosa e grigio crea un magnifico tappeto che completa il quadro già raffinato.

Bagno stile vintage.

 

Nel bagno vintage tanti arredi differenti, provenienti da diversi concetti stilistici di passato. La vasca arrotondata, accanto al mobile alto fatto di listelli di legno che è un pezzo di modernariato in piena regola; la sedia della nonna, recuperata, fa da appoggio o da appendi asciugamani.

Le candele coi supporti di legno o metallo, rendono l’atmosfera soffusa: nel complesso, un vero sogno ad occhi pareti.

shabby-chich-bathroom-16

 

Fiori, mobili dalle linee moderne, oggetti delicati che richiamano un passato non troppo lontano. Il bagno in stile vintage lo si crea davvero con poco, bastano pochi arredi, una bella tenda, un vaso decorato con il decoupage, riempito con i fiori di stagione e il gioco è fatto.

Magari mettete qua e là qualche cesto di vimini, nel quale riporre le asciugamani o qualche quadro con paesaggi campestri, per adornare con originalità.

shabby-chich-bathroom-17

 

Un bagno vintage davvero essenziale, minimalista, quasi severo. Sul pavimento a scacchi  si stagliano i sanitari semplici, un mobile di legno per nulla trattato nel quale stanno riposte gli asciugamani e uno specchio tondo, riciclato.

Sopra il water, un mobiletto scuro, di quelli dove si ripongono profumi, rasoi e pennelli da barba. Potete anche decorarlo con la carta da decoupage o magari con gli stencil se desiderate regalare un tocco di colore al tutto.

shabby-chich-bathroom-18

 

Il lavabo sospeso di questo bagno è stato rivestito da una tendina di pizzo. Un grande specchio bordato da una cornice rosa, sovrasta il lavandino accanto al quale è stato posizionato un mobiletto dalle gambe ricurve, in stile francese. Sopra, un porta oggetti e uno specchio decapato, bianco.

Sono stati creati come due piccoli ambienti dalle funzioni differenti ma che si richiamano l’un l’altro, con rimandi romantici e in stile provenzale, che fanno di questo bagno un miscuglio irrinunciabile di bellezza.

shabby-chic-bathroom-7

foto: decoist.com


Guarda anche: 12 idee per realizzare un bagno vintage con Leroy Merlin! Ispiratevi

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...