Menu Chiudi
Posted in Aziende design

Arredare un monolocale con i mobili Ikea: tante soluzioni funzionali

Arredare un monolocale con Ikea.
CONDIVIDI SU:

Quando si tratta di casa, gli spazi sono importanti e più ce n’è meglio è. Non è detto, però, che in un monolocale non si possa ottimizzare lo spazio per vivere al meglio. Ikea lo sa e progetta mobili funzionali per questo tipo di abitazione, giovane e versatile.

Il monolocale targato Ikea è funzionale come pochi. La casa d’arredamento svedese studia soluzioni abitative che tengano conto di ogni sorta di esigenza e perfette per tutte le tipologie di appartamento. Idee multitasking, intelligenti e pratiche che facilitano la vita anche negli ambienti più angusti e regalano il piacere di stare a casa.

Ikea arreda il monolocale pensando alla comodità della camera da letto, del salotto, della cucina. Ogni cosa riesce a stare al suo posto senza che si debba rinunciare a nulla. La vita nel monolocale Ikea è divertente, originale e mai scontata. I mobili e complementi sono di grande impatto visivo ma al contempo semplici ed essenziali, come solo Ikea sa essere.

 

Arredare un monolocale con i mobili Ikea: tante soluzioni funzionali

Ikea pensa il letto al centro della stanza, per poter sistemare, dietro alla testiera, una scrivania. Intorno, lo spazio viene sfruttato in ogni modo, tra mensole, comodini, armadio e appendiabiti. L’armadio è un “vedo non vedo” con una pratica tendina che nasconde i vestiti.


come arredare un monolocale con le soluzioni salvaspazio ikea
© ikea

 

Una bella struttura letto, compatta, con grandi cassetti che diventano una cassettiera, utilissima laddove non vi sia tanto spazio per averne una. La parete dietro al letto nasconde il bagnetto e il tavolo della cucina sta di fianco al letto: tutto a portata di mano.

© ikea

 

Praticissimi gli scaffali a giorno, i binari e i contenitori quando non si può avere un un mobile da cucina. In questo modo si crea lo spazio necessario per tutto anche in una cucina che fa del minimalismo la sua caratteristica.

© ikea

 

In un monolocale ci sta anche un divano, meglio se letto matrimoniale: infatti, basta estrarre la base ed il gioco è fatto. Di giorno, il letto è un divano che arreda un piccolo soggiorno dove troviamo anche una scrivania ed una comoda poltroncina.

© ikea

 

Ecco ciò che serve in un monolocale di16 mq. Una mini cucina completa di tutto il necessario, un tavolo per mangiare e per studiare, un letto che sotto ha un piccolo divano dove trascorrere ore di relax, un armadio capiente e tanti ripiani super funzionali.

© ikea

 

Allegria, flessibilità, tanto colore e soluzioni abitative che ottimizzano lo spazio in maniera mirabile. Il divano possiede un vano nella parte sottostante, così da poterci sistemare dentro cuscini e coperte e trasformarlo in un letto in men che non si dica.

© ikea

 

Tutta la casa in una stanza sola! Il soggiorno, la cucina, la zona pranzo, la zona ufficio e camera da letto in un ambiente unico, che salta agli occhi per la sua semplicità e l’equilibrio cromatico. Lo spazio è ottimizzato al massimo è la funzionalità è garantita.


© ikea

 

Il monolocale Ikea è funzionale, bello da vedere e tanto comodo anche se lo spazio vivibile è ridotto all’osso. Persino in 16 mq si riesce a vivere serenamente avendo tutto a portata di mano. Con Ikea non si rinuncia nemmeno alla bellezza perchè le sue soluzioni d’arredo sono anche esteticamente molto accattivanti.


Guarda anche:

Strutture e letti e matrimoniali IKEA: 9 soluzioni per una camera da letto funzionale

IKEA.

CONDIVIDI SU:


Segui ideadesigncasa.org su