Menu Chiudi

Aggiungere stile al soggiorno con una libreria a parete: spunti e ispirazioni

soggiorno con una libreria a parete
CONDIVIDI SU:

Desideri arredare il soggiorno con una libreria a parete e aggiungere stile all’ambiente? Le librerie e a parete sono una eccellente soluzione per rendere il soggiorno funzionale e allo stesso tempo anche più originale, ecco quindi alcuni e ispirazioni fra cui scegliere.

 

Aggiungere stile al soggiorno con una libreria a parete: libreria a parete multiuso con TV

Un’ottima idea per rendere la libreria a parete un elemento d’arredo particolarmente funzionale è quella di farla diventare una parete attrezzata multiuso, che oltre ad accogliere la TV contiene anche delle mensole per contenere altri oggetti.

Se vuoi infondere un tocco di stile al soggiorno scegli un modello ad andamento orizzontale, preferibilmente intervallato da boiserie, mensole e ripiani, oltre al supporto in cui solitamente viene collocata la tv.  Puoi scegliere la libreria anche in base all’altezza.

foto: © stock.adobe

 



Se vuoi molto spazio per i libri dovrai optare per un mobile alto, con i moduli a giorno intervallati da ante in vetro o in legno, utili per proteggere libri preziosi e oggetti. Se invece preferisci una libreria a parete di design opta per altezze più basse, con pochi spazi chiusi ed un uso maggiore delle superfici orizzontali.

 

Libreria a parete con retroilluminazione integrata

Se vuoi valorizzare libri e oggetti contenuti nella libreria, e aggiungere nel soggiorno un tocco di classe, la libreria a ponte con illuminazione integrata è quella giusta.

Di forte impatto visivo, bisogna coordinarla con l’illuminazione del soggiorno e adattarla allo spazio disponibile, creando armonia nelle geometrie e nei toni.

soggiorno con una libreria a parete
foto: © stock.adobe

 

Componibile e personalizzabile, la libreria a ponte a parete può essere arricchita con cassetti e ante dai toni originali, per dare vita ad un ambiente davvero unico. Puoi scegliere la versione laccata se preferisci qualcosa di luminoso, oppure satinata, dall’effetto più sobrio.

 

La musica inserita nella libreria a parete

Il soggiorno è la zona living della casa, dove si svolgono diverse attività, come per esempio suonare degli strumenti musicali. Un modo per averli a disposizione e coniugare la passione per la musica a quella dei libri è scegliere una libreria a parete dove poter collocare gli strumenti che servono per esercitarsi.

soggiorno con una libreria a parete
foto: © stock.adobe

 

La libreria ideale in questo caso deve avere uno spazio centrale libero, dove appunto poter collocare gli strumenti. La parte superiore e quelle laterali dovranno essere destinate ad accogliere libri e oggetti, quindi devono essere composte da scaffali e scegliere quali realizzare con sportello e quali senza.

I vani con sportellino sono utili per conservare oggetti e libri che si desidera tutelare dalla polvere e tenere comunque riservati.

 

Parete di accento nel soggiorno

Se vuoi riempire una parete del soggiorno e trasformarla in una parete di accento scegli una libreria colorata, magari che abbia la stessa tonalità della parete.

foto: © stock.adobe

 

L’effetto sarà quello di fondere gli scaffali con il muro e catturerà senza dubbio l’attenzione. Per aumentare l’impatto visivo gioca col resto degli arredi, dando vita a contrasti di forme e colori.


Puoi ottenere l’effetto desiderato anche se lo spazio nel soggiorno non è eccessivo, perché quello che conta sono gli accostamenti di colori fra la libreria e il resto della stanza.

 

Guarda anche > Scopri come realizzare una parete TV in cartongesso e pietra

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...