Menu Chiudi
Riciclo creativo

7 usi alternativi delle mollette da bucato per organizzare casa: ispiratevi

usi alternativi delle mollette da bucato

Sapevate che le vecchie mollette per il bucato, anche quelle rotte, possono essere riciclate e utilizzate in molti modi in casa e all’aperto?



usi alternativi delle mollette da bucato
Usi alternativi delle mollette da bucato.

Le mollette da bucato possono essere usate in vari modi all’interno della casa, e non soltanto per attaccare in nostri panni sul nostro stendino. Ad esempio, in cucina potrebbe non esserci mai abbastanza ordine o potrebbe capitare di dimenticare qualcosa nella lista della spesa, ma con questi pratici trucchi tutto sarà perfettamente organizzato e confezionato e il caos diventerà un lontano ricordo. Non è necessario forare tutte le pareti per appendere strofinacci e presine per le pentole: con un po’ di fantasia e un po’ di manualità, e ovviamente qualche mollette! Tutti i progetti saranno facilmente realizzabili in poco tempo.

Aggiungendo un po’ di tempera colorata e una buona colla, ci sarà ordine e tanto colore in ogni ambiente della casa e ogni oggetto troverà il suo posto perfetto. Scopriamo nei prossimi paragrafi i 7 usi sorprendenti delle mollette per il bucato.

Usi alternativi delle mollette da bucato recuperate per la casa

Porta strofinacci

foto: diys.com

Una delle prime cose che possono aiutare a mantenere ordinata la cucina è quella di usare le mollette come porta strofinacci. Ecco ciò di cui avete bisogno: una tavola di legno piatta, colla e mollette a piacere. Con l’aiuto di un righello, segnate i punti in cui verranno attaccate le mollette e, dopo aver posizionato la colla sulla base, iniziate ad attaccare le mollette. Per evitare di dover forare il muro, potete usare una colla a presa rapida che sostituisca la tenuta dei chiodi. Quindi, prima di appendere gli strofinacci, fate trascorrere qualche ora e, per mantenere il porta strofinacci in posizione, potrebbe essere utile usare del nastro adesivo per pacchi. In questo modo, la tavola di legno si incollerà perfettamente al muro della cucina, rimanendo dritta.


🟢 RITROVACI SU FACEBOOK > IdeaDesign Casa e Riciclo Creativo e Fai da Te

Calamite per il frigorifero

Calamite colorate
foto: dicasdecasaebeleza.com.br

Avete mai pensato di trasformare le vecchie mollette in legno in calamite per il frigorifero? Con un po’ di colore e un po’ di manualità, potete creare questi utili accessori per la tua cucina. Se spesso dimenticate cosa comprare per la spesa, queste calamite potranno esservi molto utili: basterà attaccare il foglio della lista sempre sotto gli occhi. Per realizzare questo progetto, vi serviranno le mollette in legno, la tempera colorata e dei magneti adesivi. Prima di attaccare la calamita sul retro, decorare le mollette e, una volta che saranno asciutte, incollarvi i magneti. In meno di un paio di ore potrete creare tante calamite colorate che ti aiuteranno a ricordare le commissioni di tutti i giorni.

Molletta sul mestolo

Molletta da bucato in legno sul mestolo
foto: pinterest

Molti di noi adorano cucinare, ma spesso ci si scotta toccando pentole o pentolini appena tolti dal fuoco. Ecco un semplice trucco per evitare questo tipo di inconveniente: basta attaccare una molletta al manico del mestolo o del cucchiaio e tenere quest’ultima in mano mentre si mescola o si gira il cibo nella pentola. Scegliete però mollette di legno, perché quelle di plastica potrebbero fondersi a contatto con il calore. Con questo stratagemma, potrete cucinare in sicurezza senza temere di scottarvi.


Porta spazzolino

Porta spazzolino con mollette da bucato.
foto: recettemarocaine365.com

Avete poco spazio nel bagno e non siete soliti utilizzare il porta spazzolini? Nessun problema, perché anche in questo caso le mollette da bucato possono essere una soluzione molto pratica. Basta pinzare lo spazzolino alla molletta in diagonale: in questo modo resterà in piedi e si asciugherà più facilmente. In poco più di un minuto potrete realizzare un pratico e colorato oggetto per mantenere l’ordine nel bagno senza spendere nulla.

TI POTREBBE PIACERE


🟢 RAGGIUNGI IL CANALE TELEGRAM DI IDEADESIGNCASA

> Lavoretti di pasqua con le mollette: 10 decorazioni creative fai da te

Porta fili

Porta fili fai da te con mollette.
foto: greenme.it

Le appassionate di cucito possono trovare mollette per stendere molto utili per mettere ordine ai tanti fili colorati che si usano per cucire e fare a maglia. Con questo metodo, non dovrete più preoccuparvi di spolette smarrite o di matassine che si disfano all’istante. Assegnate ogni colore a una molletta e pinzate i lembi: in questo modo i fili resteranno perfettamente in ordine senza più disfarsi.

Appendiabiti

Appendiabiti
foto: guardachevideo.it

Le mollette per stendere possono essere usate anche come appendiabiti per pantaloncini e gonne, che altrimenti non potrebbero essere sistemati alle classiche grucce. Basta pinzare le mollette al bastone dell’appendiabiti per sistemare e appendere in modo ordinato questi capi nell’armadio.



DA NON PERDERE

> Decorazioni natalizie con le mollette da bucato: 9 idee fai da te

Chiudere sacchetti

Chiudere sacchetti con mollette da bucato.
foto: es.amigaironica.com

Se non avete a disposizione un elastico o un pezzo di scotch per chiudere le confezioni di biscotti o verdura aperte, le mollette possono essere un’ottima alternativa. Basta arrotolare il bordo della busta e pinzarne l’estremità: in questo modo la freschezza degli alimenti sarà mantenuta più a lungo.

GUARDA ANCHE

> Come riciclare in modo creativo le mollette: ecco tante idee che vi stupiranno

 

Segui Ideadesign casa su


TI POTREBBE PIACERE