Menu Chiudi

Volete tende perfette dentro casa? Seguite questi 7 consigli

tende perfette dentro casa
CONDIVIDI SU:

In una casa, un accessorio che difficilmente manca sono le tende. Il problema è scegliere quella giusta che si adatti all’arredo. Per fortuna, alcuni suggerimenti possono dare un’idea di partenza. Se volete tende perfette dentro casa, non vi resta che leggere questo articolo per scoprirli.

 

Tende: i segreti per averle meravigliose

In qualunque modo vengano chiamate, le tende sono sempre un problema quando bisogna scegliere la tipologia che si adatti perfettamente all’arredamento presente in ogni stanza. Per fortuna, le idee e i consigli non mancano ma, come ogni cosa, va alla fine scelta in base ai vostri gusti personali.

In fondo, i suggerimenti servono proprio a questo: offrire delle idee generali, che poi vanno applicate in una situazione pratica apportando alcune modifiche. Vediamo di seguito le cose da considerare per scegliere le tende perfette.

 



L’altezza delle tende

Non c’è dubbio che l’altezza sia il fattore più importante quando dovete scegliere le tende. Di norma, una tenda dovrebbe estendersi ben oltre la vostra finestra e poggiarsi appena sopra il pavimento. Se volete uno stile ancora più tradizionale, lasciate qualche centimetro in più di tessuto trascinato lungo il pavimento.

Suggerimento da esperti: se volete far apparire i vostri soffitti più alti di quanto non siano in realtà, le tende vanno appese a pochi centimetri sopra le finestre, invece che sul davanzale.

foto: © stock.adobe

 

Colore

Quando dovete decidere il colore della vostra tenda, optate per qualcosa che si abbini alle cromie degli altri dettagli dell’ambiente. Non deve necessariamente corrispondere alla perfezione, ma scegliete una tonalità che si trova dentro la stanza. Solitamente, la migliore opzione sono i colori neutri, ma optare ogni tanto per qualcosa di più audace non guasta.

foto: © stock.adobe

 

Tessuto

Di solito, una tenda è un accessorio che è molto facile da sostituire. Quindi, il consiglio è di ruotare le tende tutto l’anno. Ad esempio, nei mesi invernali potete optare per un calibro più pesante, poiché vi aiuta a mantenere calda la vostra casa.

Invece, nei mesi estivi, dovete prendere in considerazione l’idea di un tessuto più leggero, possibilmente trasparente. In questo modo, la luce del sole estivo penetrerà nella stanza con tutta la sua forza. E il calore? Tanto ci sono i condizionatori.

foto: © stock.adobe

 

Modello

Quando si tratta di tende, scegliere il modello giusto può essere veramente arduo. Se optate per qualcosa di semplice, il design potrebbe apparire noioso; viceversa, lo spazio interno può assumere un aspetto pacchiano ed esagerato.

Quindi, per trovare l’equilibrio perfetto, scegliete un modello semplice in colori neutri, come una tenda a strisce verticali, che aiuta anche a far apparire i vostri soffitti più alti di quanto non siano in realtà.

foto: © stock.adobe

 

L’integrazione nello spazio

Se optate per un tessuto o modello dall’aspetto estremamente audace o vivace, considerate sempre il modo di integrarli all’interno dello spazio. Se le tende sono per il soggiorno, potreste coordinarle al colore dei cuscini del divano oppure a quello dei mobili. La scelta non manca!

foto: © stock.adobe

 

Il drappo

Per drappo si intende quando una tenda si trascina lungo il pavimento, una scelta moderna di grande impatto. Vi piace? A noi tantissimo!

foto: © stock.adobe

 


Consigli per pulirle

Per avere tende perfette dentro casa la pulizia è nodale la pulizia. Come gestirla? Utilizzando il programma della lavatrice per delicati a massimo 30°C e inserendo nel cestello non più di due teli alla volta.

foto: © stock.adobe

 

Cosa ne dite di questi consigli per sfoggiare tende perfette ed esteticamente impeccabili? Li avete già testati? Fateci sapere!

 

Guarda anche > Quali tende scegliere per la primavera? La risposta con queste belle ispirazioni

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...