Menu Chiudi
Consigli

Vetri della doccia incrostati con macchie di calcare? Ecco la soluzione fai da te economica ed efficace

come pulire vetri doccia calcare

Pulire alla perfezione i vetri della doccia a volte è difficile e non sempre si ottengono i risultati sperati. La pulizia si fa più complicata soprattutto quando ci sono delle incrostazioni, causati dal calcare o da residui di prodotti usati per il bagno. Ecco però una soluzione efficace ed anche economica per pulire i vetri della doccia e renderli brillanti.

 

I rimedi naturali sono più efficaci dei classici detergenti

Se non vuoi più comprare i classici detergenti per disincrostare i vetri della doccia, perché secondo te non sono abbastanza efficaci, scegli un rimedio naturale per ottenere vetri pulitissimi e splendenti. Scegliendo una soluzione ad hoc puoi svolgere questa operazione in poco tempo e ottenere risultati grandiosi.

Esistono infatti dei rimedi naturali, che oltretutto sono anche economici e addirittura alcuni non costano nulla, capaci di rendere i vetri della doccia brillanti e trasparenti. Quante volte ti è capitato di lasciare delle macchie sui vetri della doccia e di non poterle togliere in alcun modo?

Con i rimedi naturali giusti questo non accadrà più e avrai la certezza di sgrassare e disinfettare i vetri alla perfezione, risparmiando sui costi. Devi solo utilizzare ingredienti che già possiedi in casa, o che comunque trovi subito e non devi faticare per reperirli.

Non dovrai faticare neanche per pulire i vetri della doccia, perché con una soluzione disincrostante naturale la pulirai in pochissimo tempo.

RITROVACI SU FACEBOOK > IdeaDesign Casa e Riciclo Creativo e Fai da Te

 

Come preparare la soluzione disincrostante

foto: © stock.adobe

 


Gli ingredienti necessari per preparare la soluzione disincrostante per i vetri della doccia sono facili da reperire e li hai a disposizione in casa. Ecco cosa serve:

  • 2 cucchiai di detersivo per piatti
  • 100 ml di aceto bianco
  • 50 ml di alcol
  • 500 ml di acqua

 

Aceto, detersivo per piatti e alcol sono ingredienti che hai sicuramente a portata di mano, per cui non ti sarà difficile recuperarli per preparare una soluzione economica ed in grado di farti sgrassare al meglio i vetri della doccia. Mescola insieme tutti gli ingredienti e metti la soluzione in uno spruzzino,  per poterla utilizzare facilmente sulle superfici da trattare. Spruzzare il composto sui vetri e rimuoverlo con dell’acqua calda.

 

L’aceto valido alleato per pulire i vetri della doccia

come pulire vetri della doccia
foto: © stock.adobe

 

Nel caso volessi usare l’aceto per disincrostare i vetri della doccia, sappi che anche utilizzato da solo questo ingrediente naturale assicura effetti sbalorditivi. L’aceto è infatti un metodo assolutamente efficace per sgrassare e disincrostare i vetri, ed è perfetto per renderli brillanti e lucenti.

Ottimo da applicare direttamente sul calcare da trattare, permette di rimuovere in brevissimo tempo le incrostazioni. Se vuoi usarlo mescolato al bicarbonato, la miscela va fatta agire per 15 minuti e poi va rimossa con dell’acqua calda.

Ma l’aceto da solo è indicato anche per pulire piastrelle, rubinetti e per svolgere altre faccende domestiche, basta bagnare un panno e pulire, tutto sarà immediatamente brillante.



Se vuoi concludere alla perfezione la pulizia dei vetri della doccia e renderli splendenti, passa la spazzola tergi vetro ed eviterai la formazione di aloni e macchie antiestetiche.

 

Guarda anche > Come pulire le fughe delle piastrelle senza fatica: scoprite questi metodi sostenibili e low cost

Segui Ideadesign casa su


TI POTREBBE PIACERE
LE IDEE DA NON PERDERE...