Menu Chiudi

Trifoglio viola: cos’è e come coltivarlo

Trifoglio viola, cos'è e come coltivarlo
CONDIVIDI SU:

Conoscete il trifoglio viola? Se la risposta è no, siamo sicuri che dopo aver letto le sue caratteristiche e i consigli sulla sua coltivazione, non riuscirete a fare a meno di procurarvelo. Continuate la lettura se siete curiosi di scoprire tutto su questa pianta così particolare, ideale da tenere in casa…

 

Trifoglio viola: cura, coltivazione e caratteristiche

Appartenente al genere Oxalis Triangularis, il trifoglio viola è una pianta perenne formata da foglie triangolari di colore viola scuro, che può raggiungere anche i 20 metri di altezza.

È una pianta da interno, conosciuta anche come:

  • la pianta dalle foglie viola;
  • la pianta della farfalla viola;
  • la pianta dell’amore;
  • la pianta del vino;
  • l’oxalis viola;
  • il falso trifoglio.

 



Scopriamo insieme tutte le sue caratteristiche.

 

Cos’è e come coltivare il trifoglio viola?

La fioritura del trifoglio viola è molto lunga e si ripete più volte all’anno. Quando si verifica, dà vita a fiori bianchi con sfumature viola. Le sue foglie sono formate a loro volta da tre foglioline a forma di triangolo, ragion per cui si parla anche di trifoglio a farfalla.

Ognuno dei triangoli dirige uno dei suoi punti al centro della foglia e lì si incontrano tutti. Inoltre, le foglie e i fiori si chiudono di notte e sembrano un ombrello curvo su se stesso.

come coltivare il trifoglio viola

 

Come coltivare l’Oxalis in vaso? Non preoccupatevi, perché questa pianta ha bisogno di poche e semplici cure, tra le quali le principali sono la presenza di un terriccio umido e fertile e, soprattutto, di molta luce, purché non sia diretta, altrimenti rischia di ammalarsi.

 

Il trifoglio viola deve essere posizionato in un luogo in cui la temperatura sia tra i 15 °C e i 23 °C.

Dovete innaffiarlo regolarmente in primavera, ma solo quando il terreno è asciutto, mai in inverno e tutti i giorni in estate.

Ogni 3-4 settimane occorre concimare l’Oxalis, che deve essere tenuto in un vaso con un terriccio ricco di sabbia e ben drenato.

 

Avevamo ragione? Dopo aver letto tutte queste informazioni sul trifoglio viola, siete desiderosi di procurarvene uno e iniziare a prendervene cura, vero? Bene, allora non vi resta che iniziare a prendervi cura di questa pianta così particolare, ideale per decorare la vostra casa!


foto: © stock.adobe


Guarda anche: Fiori perenni per un balcone colorato che lascia senza fiato – lasciatevi ispirare da queste idee

CONDIVIDI SU:

Segui ideadesigncasa.org su


Seguici su Facebook



Ti potrebbe piacere:

Idee da non perdere...